Home Consiglio Medico Malattie & Sintomi Le migliori bevande alcoliche per le persone con GERD

Le migliori bevande alcoliche per le persone con GERD

0
8

Panoramica

La malattia da reflusso gastroesofageo (GERD) è una condizione medica cronica causata dall’incapacità della parte inferiore dell’esofago di funzionare correttamente. Di conseguenza, l’acido e il contenuto dello stomaco risalgono, irritando ripetutamente il tessuto più delicato dell’esofago. Ciò si traduce in una sensazione di bruciore al petto (spesso chiamata bruciore di stomaco) e irritazione dell’esofago.

Secondo l’American College of Gastroenterology, più di 60 milioni di americani hanno sintomi di bruciore di stomaco e reflusso acido almeno una volta al mese. Ma quando i sintomi del reflusso acido si verificano più di due volte a settimana, può portare a GERD.

Quando GERD non viene trattato, può causare condizioni in corso. Questi includono dolore addominale, dolore toracico, difficoltà a deglutire, danni all’esofago e un aumento del rischio di cancro esofageo.

I medici hanno identificato diversi fattori di rischio per lo sviluppo di GERD. Questi includono:

  • dieta
  • ernia iatale
  • alcuni farmaci
  • obesità
  • gravidanza
  • fumare

Per alcune persone, anche l’alcol è uno dei fattori che contribuiscono. Sebbene l’alcol non causi reflusso acido che porta a GERD in tutti, è possibile che bere possa peggiorare i sintomi di GERD per alcune persone.

Ricerca su alcol e GERD

I ricercatori hanno condotto diversi studi per determinare quali tipi di alcol sembrano aggravare i sintomi più di altri. I risultati sono stati inconcludenti. Non è ancora chiaro quali bevande alcoliche possano essere migliori di altre per le persone con GERD. L’alcol sembra interagire con lo stomaco e l’esofago a vari livelli. Questo può portare a reflusso acido e irritazione dei sintomi di GERD in alcune persone.

Ricerca sul vino

Una ricerca pubblicata su Gastroenterology ha scoperto che bere vino potrebbe ridurre il rischio di esofagite da reflusso o irritazione del rivestimento esofageo. Tuttavia, un’altra revisione ha rilevato che il vino rosso e il vino bianco aumentano entrambi la quantità di acido prodotto nello stomaco. Questo ti mette a rischio di peggiorare il reflusso.

Ricerca sulla birra

Un altro studio ha esaminato gli effetti della birra e del vino sul reflusso acido. Questo studio ha chiesto a 25 persone con GERD di bere una porzione di vino bianco, birra o acqua e quindi ha misurato se ogni bevanda aumentava il reflusso. I ricercatori hanno scoperto che sia la birra che il vino hanno innescato il reflusso negli uomini e nelle donne rispetto alla sola acqua potabile.

Raccomandazioni per bere alcolici con GERD

Sebbene l’alcol sia un noto fattore che contribuisce al reflusso acido, colpisce le persone in modo diverso. Ciò significa che potresti essere in grado di gustare bevande alcoliche con moderazione con GERD. Qualcun altro con GERD può sperimentare un peggioramento dei sintomi del bruciore di stomaco dopo aver bevuto una piccola quantità di alcol.

Ci sono alcuni suggerimenti generali che tutti coloro che soffrono di GERD possono seguire per ridurre le possibilità di provare sintomi di reflusso correlato all’alcol. Questi includono quanto segue:

  • Limitati a un solo drink. Una porzione di bevanda equivale a una birra normale da 12 once, 8-9 once di liquore al malto, un bicchiere di vino da 5 once o una bevanda da 1,5 once di liquore distillato.
  • Evita di bere alcolici 2-3 ore prima di andare a letto. Stare sdraiati subito dopo aver bevuto può aumentare il rischio di reflusso acido durante la notte. Questo perché l’alcol può rilassare la parte inferiore dell’esofago, rendendo più facile il backup dell’acido gastrico.
  • Tieni un diario dietetico di tutti i cibi e le bevande che consumi, annotando quando manifesti sintomi di GERD più gravi. Se noti uno schema tra il bere una certa bevanda alcolica ei tuoi sintomi, potresti essere in grado di ridurre quella bevanda per ridurre al minimo i sintomi di GERD.

Puoi anche considerare cosa stai mescolando con le tue bevande alcoliche. Alcune persone possono usare succo d’arancia o bevande gassate come frullatori per le loro bevande alcoliche. Queste bevande analcoliche sono anche note per aggravare il reflusso acido. Passare a un succo di frutta a bassa acidità come il succo di mela o di carota o mescolare una bevanda con l’acqua può aiutare a ridurre i sintomi della MRGE. Ecco alcuni esempi di altre opzioni di bevanda se hai il reflusso acido.

Alcune persone fumano anche sigarette mentre bevono. L’uso del tabacco è collegato al reflusso acido e allo sviluppo di GERD. Questo perché il tabacco può stimolare l’acidità di stomaco e far rilassare i muscoli tra l’esofago e lo stomaco. Il tabacco può anche danneggiare direttamente le cellule dell’esofago e dello stomaco. Se combinato con l’alcol, è più facile per le sostanze cancerogene derivanti dal fumo entrare in queste cellule. Questa combinazione, insieme a GERD non trattato, ulteriormente aumenta il rischio di cancro dell’esofago.

In che modo la tua dieta influisce sulla GERD?

Alcuni cibi e bevande, compreso l’alcol, sono stati collegati con un aumento del reflusso acido e lo sviluppo di GERD. Questi includono:

  • bevande contenenti caffeina
  • cioccolato
  • caffè
  • cibi grassi o ricchi di grassi
  • menta piperita
  • prodotti a base di pomodoro
  • cibi piccanti

Sebbene ci siano alcuni cibi e bevande ben noti che innescano il reflusso acido, i tuoi sintomi potrebbero essere unici. Potresti riuscire a mangiare una ciotola di spaghetti senza problemi, ma un bicchiere di vino ti fa provare un intenso disagio. Sapere cosa scatena il tuo reflusso acido è una parte importante per aiutarti a trovare sollievo dai tuoi sintomi. Prova questi alimenti che possono aiutare il tuo reflusso acido.

Identifica i fattori scatenanti

GERD è una condizione cronica che causa sintomi fastidiosi e persino dolorosi. Può essere aggravato da determinati cibi e bevande nella tua dieta. Un collaboratore noto è l’alcol, ma non influisce su tutti allo stesso modo. Alcune ricerche hanno dimostrato che l’alcol riduce i sintomi del reflusso acido, mentre altre ricerche hanno scoperto che li aumenta. Identificando i tuoi trigger individuali per il reflusso acido, puoi scegliere se preferisci evitare vino, birra o liquori come un modo per ridurre i sintomi del reflusso acido e diminuire la probabilità di GERD.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here