Home Consiglio Medico Malattie & Sintomi La tua visita dall’endocrinologo: cosa aspettarsi

La tua visita dall’endocrinologo: cosa aspettarsi

0
3

Visitare un endocrinologo

Dopo aver ristretto la ricerca di un endocrinologo, hai finalmente selezionato quello che pensi ti darà la migliore cura per il tuo diabete. Il diabete è una delle condizioni più comuni gestite dagli endocrinologi. Puoi lavorare con il tuo medico per controllare questa malattia. Dovresti scrivere tutte le domande che hai come preparazione per il tuo appuntamento.

Quando andiamo

Dovresti andare a vedere un endocrinologo quando hai problemi a controllare il tuo diabete. Il tuo medico di base potrebbe anche consigliarti di consultare uno specialista per la gestione del diabete.

Segni e sintomi che indicano che il diabete non è ben controllato e che potrebbe trarre vantaggio dall’esperienza di un endocrinologo includono:

  • formicolio alle mani e ai piedi per danni ai nervi
  • episodi frequenti di livelli di zucchero nel sangue bassi o alti
  • variazioni di peso
  • problemi di vista
  • problemi ai reni
  • ricoveri ospedalieri frequenti a causa del diabete

Cosa aspettarsi

Una visita dall’endocrinologo di solito comporta:

  • una storia medica completa
  • un esame dalla testa ai piedi
  • esami del sangue e delle urine
  • una spiegazione del tuo piano di gestione

Questa è solo una breve panoramica. L’appuntamento inizierà con la misurazione dell’altezza, del peso e dei segni vitali, inclusi la pressione sanguigna e il polso. Probabilmente controlleranno il tuo livello di zucchero nel sangue usando un bastoncino per le dita.

Il tuo medico vorrà controllare i tuoi denti per assicurarti di non avere infezioni alla bocca e controllerà la pelle delle tue mani e dei tuoi piedi per assicurarti che non stai sviluppando piaghe o infezioni della pelle. Ascolteranno il tuo cuore e i tuoi polmoni con uno stetoscopio e ti sentiranno l’addome con le loro mani.

Preparati alle domande sui tuoi sintomi attuali, sulla storia familiare e sulle abitudini alimentari. Il tuo medico vorrà sapere quanto ti alleni e quali sono i tuoi zuccheri nel sangue normalmente. È importante portare un registro delle letture della glicemia.

Il medico vorrà anche sapere cosa stai facendo attualmente per il tuo diabete, compresi eventuali farmaci che stai assumendo, quanto spesso controlli il livello di zucchero nel sangue e se usi o meno l’insulina.

Come preparare

Prima di vedere il tuo endocrinologo, dovresti ottenere una copia dei tuoi recenti risultati dei test di laboratorio sul diabete e qualsiasi cartella clinica correlata da discutere con il tuo endocrinologo all’appuntamento. Dì al tuo endocrinologo quali altri medici vedi per il tuo diabete, come specialisti in reni, occhi o piedi.

Inoltre, prendi nota di alcuni appunti per aiutarti a rispondere alle domande del medico. Dovresti anche scrivere le domande che hai per il medico sulla tua malattia. Procurati un quaderno e prepara un elenco di informazioni da fornire al tuo medico:

  1. Annota tutti i sintomi che stai riscontrando, anche se non sembrano correlati al diabete. Potresti avere qualche sintomo che suggerisce al tuo medico una complicanza precoce che potrebbe essere importante.
  2. Annota i tuoi valori di zucchero nel sangue.
  3. Fai un elenco dei cambiamenti importanti avvenuti di recente nella tua vita. Spesso lo stress può influire sul controllo della glicemia.
  4. Fai un elenco di tutti i tuoi farmaci, inclusi dosaggi e tempi, ed elenca anche le tue allergie.
  5. Fai un elenco di tutta la storia familiare pertinente se è probabile che te ne dimentichi quando parli con il tuo medico. Puoi portare con te un membro della famiglia all’appuntamento per aiutarti a ricordare ciò che ha detto il medico. Spesso, due persone sono in grado di assorbire meglio una parte maggiore della conversazione rispetto a una sola.
  6. Annota tutte le domande che hai per il medico sul tuo diabete e su come controllarlo. Avendo un quaderno di informazioni con te, tu e il tuo medico potete essere sicuri di coprire tutti i punti importanti della vostra condizione.
  7. Fai un elenco delle tue vaccinazioni recenti, come quella per il tetano, la difterite e la pertosse, o Tdap, e quelle per l’influenza, la polmonite e l’herpes zoster.
  8. Annota la data dell’ultimo esame della vista dilatata e dell’esame del piede.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here