Trovare la casa di cura giusta per la persona amata con l’Alzheimer può garantire che riceva le cure più appropriate. Passaggi come visitare le strutture, incontrare il personale e porre domande possono aiutarti a trovare la migliore casa di cura per la persona amata.

assistenza sanitaria che aiuta una donna con Alzheimer a prepararsi per l'assistenza domiciliare
Maskot/Getty Images

L’Alzheimer è una condizione progressiva che rende difficile per le persone vivere da sole mentre i sintomi peggiorano. Spesso le strutture infermieristiche sono i luoghi più sicuri e appropriati per le persone affette da Alzheimer che ricevono cure.

La scelta della struttura infermieristica giusta è un passo importante per garantire che la persona amata riceva le cure che merita e per darti tranquillità. È meglio scegliere un posto dove tu e la persona amata vi sentiate a vostro agio e dove potete comunicare con il personale quando necessario.

Come fai a sapere se una persona cara con l’Alzheimer potrebbe aver bisogno di essere in una casa di cura?

Può essere difficile sapere quando è il momento per una persona cara di trasferirsi in una struttura di cura. Quando qualcuno ha una condizione degenerativa come l’Alzheimer, è comune non essere sicuri di aver raggiunto un punto in cui l’assistenza professionale 24 ore su 24 è appropriata. Può essere utile porsi domande sulla persona amata e sulla sua situazione, ad esempio:

  • Il mio caro è al sicuro nella sua attuale situazione di vita?
  • Il mio caro affetto da demenza trarrebbe beneficio dalle attività, dall’interazione sociale e da altre caratteristiche della struttura infermieristica?
  • Ho la capacità fisica di prendermi cura della persona?
  • Ho il tempo tra lavoro, scuola e altri impegni per dedicare tempo adeguato alla persona con demenza?
  • La salute del mio caro è a rischio nella sua attuale situazione di vita?
  • La mia salute è a rischio?
  • Sento i sintomi del burnout del caregiver, come stress e irritabilità?

Quali tipi di assistenza forniscono le case di cura per le persone con Alzheimer?

Le case di cura sono progettate per essere ambienti sicuri e premurosi per le persone che non possono più vivere da sole. A volte, le strutture infermieristiche hanno unità specializzate solo per le persone con Alzheimer.

Queste unità hanno uno staff di operatori sanitari che hanno ricevuto una formazione extra sull’Alzheimer. Offrono servizi come:

  • pasti specifici per eventuali problemi dietetici
  • gestione dei farmaci
  • terapia fisica, occupazionale e logopedica

  • assistenza nelle attività di cura quotidiana come lavarsi e vestirsi

Domande da porre quando si visitano le case di cura

Fare domande mentre visiti le case di cura può aiutarti a farti un’idea migliore di una struttura specifica. Può aiutarti a sentirti sicuro che stai scegliendo la struttura giusta per la persona amata.

È una buona idea chiedere informazioni su argomenti come:

  • rapporto tra personale e residenti
  • presenza di eventuali odori forti che si notano
  • presenza in loco di infermieri e medici registrati
  • modi in cui le famiglie possono comunicare con il personale
  • La formazione sull’Alzheimer che il personale ha ricevuto
  • attività disponibili e quando si svolgono
  • servizi religiosi offerti
  • tasso di caduta
  • oggetti che i residenti possono portare con sé da casa
  • diete che il dipartimento dei servizi di ristorazione può soddisfare

Quanto costa l’assistenza domiciliare per le persone con Alzheimer?

Il costo esatto dell’assistenza domiciliare dipende da fattori quali la struttura e la quantità di assistenza richiesta. Il costo medio per una stanza privata in una struttura infermieristica è di $ 115.007 e una stanza semiprivata costa circa $ 100.679.

Molti residenti in case di cura pagano le proprie cure all’inizio del loro soggiorno. Ciò è in gran parte dovuto al fatto che i piani di assicurazione sanitaria, incluso Medicare, in genere non pagano i ricoveri per cure a lungo termine per condizioni come l’Alzheimer.

Dove trovare aiuto se hai una persona cara con l’Alzheimer

Numerose risorse possono aiutarti se hai una persona cara con l’Alzheimer. Puoi controllare:

  • Il localizzatore di assistenza agli anziani: Il localizzatore di assistenza agli anziani può aiutarti a trovare assistenza per gli anziani. Puoi raggiungerli chiamando il numero 800-677-1116.
  • Longtermcare.gov: Longtermcare.gov è un altro ottimo modo per trovare assistenza a lungo termine. Puoi raggiungerli al 202-619-0724.
  • Il National Institute on Aging’s Alzheimer’s and Related Dementias Education and Referral Center (ADEAR): È possibile ottenere risorse educative e di altro tipo quando si compone il numero 800-438-4380 per contattare ADEAR.

Come aiutare la persona amata con l’Alzheimer a trasferirsi in una casa di cura

Il trasloco può essere stressante in qualsiasi momento. Aiutare una persona cara con l’Alzheimer a trasferirsi in una casa di cura può aumentare lo stress, ma ci sono modi per renderlo più facile.

È una buona idea parlare in anticipo con il personale della struttura infermieristica per vedere cosa suggeriscono per i nuovi residenti. Probabilmente avranno suggerimenti per aiutare la giornata ad andare più liscia.

Domande frequenti

Puoi saperne di più sul momento migliore per la persona amata con l’Alzheimer per trasferirsi in una struttura infermieristica leggendo le risposte alle domande più comuni.

Una struttura di residenza assistita e una struttura di cura sono la stessa cosa?

No, una struttura di residenza assistita non fornisce assistenza medica come una struttura di cura.

Cosa succede se il mio caro cade o si ammala gravemente in una casa di cura?

Le strutture infermieristiche possono chiamare un’ambulanza e trasportare i residenti negli ospedali vicini. Se sei sulla cartella del residente come contatto di emergenza, riceverai una chiamata che ti informa dell’incidente.

Posso ricevere assistenza 24 ore su 24 a casa?

Puoi trovare operatori sanitari, come gli assistenti sanitari domiciliari, che vengono a casa della persona amata, ma in molti casi è molto difficile elaborare un programma per avere quel livello di assistenza 24 ore su 24, 7 giorni su 7.

La scelta della casa di cura giusta per una persona cara con l’Alzheimer è importante. Può garantire che siano ben curati in un ambiente sicuro e confortevole. Fare domande e incontrare il personale sono alcuni dei modi migliori per assicurarti di trovare il posto giusto per la persona amata.

Una volta trovato il posto giusto, mantenere aperta la comunicazione ti farà sapere che le cose stanno ancora andando bene.