La nuova app di Google ti consente di condividere la tua posizione durante le emergenze

0
11

Il gigante della tecnologia Google ha recentemente lanciato una nuova applicazione di sicurezza personale per tutti i suoi utenti Android che ti consentirà di condividere la tua posizione durante le emergenze anche se il tuo dispositivo è in modalità offline.

La nuova app di Google ti consente di condividere la tua posizione durante le emergenze

Nel tentativo di evitare che tua madre ti chieda a che ora arrivi quando esci il venerdì sera, sì, ora potresti pensare tutti di cosa sto parlando. Il gigante della tecnologia Google ha lanciato una nuova applicazione per la sicurezza personale che ti consente di inviare manualmente le informazioni sulla tua posizione a un gruppo di utenti selezionato.

Quindi, per aiutarti a sentirti al sicuro e dare tranquillità ai tuoi amici e alla tua famiglia, oggi il gigante della tecnologia Google ha lanciato la sua nuova applicazione per la sicurezza personale nota come “Contatti fidati”. Come accennato in precedenza, si tratta di un’applicazione che consente semplicemente agli utenti di condividere la propria posizione con i propri amici o parenti, anche se il telefono è offline o non è possibile accedervi. Attualmente, l’applicazione è ora disponibile solo per Android e funziona anche senza connessione a Internet.

Se una persona non viene segnalata da diverse ore e la sua posizione è sconosciuta, un utente autorizzato può vedere l’ultima posizione e agire semplicemente. I contatti fidati possono persino mostrare la batteria che aveva il telefono della persona scomparsa.

In casi più normali, una persona potrebbe anche chiederti di condividere la tua posizione se ti trovi in ​​un quartiere pericoloso o cammini da solo di notte, Google dice che “cammina insieme”. Il product manager di Google, David Tattersall, ha dichiarato la scorsa settimana mentre teneva in mano un telefono durante un briefing: “Questa cosa può davvero essere un potente sensore per assicurarsi che tu stia bene. In realtà aiuteremo alcune persone e potenzialmente salveremo alcune vite”.

La prima cosa che devi fare è consentire all’app di utilizzare la posizione del tuo telefono. Quindi, viene inviato un invito agli utenti che potranno visualizzare la posizione e potranno vedere le informazioni solo dopo aver accettato l’invito a unirsi al gruppo di contatti fidati.

App per contatti fidati

L’app ha solo due opzioni: aggiungere nuovi contatti o condividere la posizione. Pertanto l’applicazione è molto facile da usare e soddisfa il loro scopo. La schermata principale mostra i contatti aggregati e la possibilità di condividere la posizione con tutti i contatti o solo un contatto specifico. L’app consente inoltre di inviare avvisi personalizzati per tutti gli utenti o solo per pochi.

Quindi, se vuoi scaricare questa applicazione di sicurezza da Google, puoi semplicemente fare clic su qui per scaricarlo direttamente dallo store ufficiale di Google noto come “Google Play Store” e scaricare questa applicazione gratuitamente.

Il gigante della tecnologia Google non ha detto nulla sul fatto che l’applicazione raggiungerà iOS o meno, ma gli utenti dei dispositivi Apple hanno già un’app nota come Trova amici, funziona allo stesso modo, sebbene l’app iOS abbia più funzionalità e riceva avvisi o nascondi la posizione per alcune persone o per qualche tempo.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here