La noia

0
3

Cos’è la noia?

La noia è un sentimento comune. Sentirsi insoddisfatti di un’attività o disinteressati a essa può portare alla noia. La noia può verificarsi quando ti senti energico ma non hai dove dirigere la tua energia. Può anche verificarsi quando hai difficoltà a concentrarti su un’attività.

La noia è una lamentela comune tra bambini e adolescenti. In alcuni casi, possono lamentarsi della noia quando sono a disagio nell’affrontare i loro pensieri o sentimenti.

Quali sono i sintomi della noia?

La noia è contrassegnata da una sensazione di vuoto, così come un senso di frustrazione per quel vuoto. Quando sei annoiato, potresti avere una capacità di attenzione limitata e mancanza di interesse per ciò che accade intorno a te. Potresti sentirti apatico, affaticato, nervoso o nervoso.

Cosa causa la noia?

Le persone identificano e sperimentano la noia in modo diverso. In alcuni casi, la noia può verificarsi a causa di:

  • riposo o alimentazione inadeguati
  • bassi livelli di stimolazione mentale
  • mancanza di scelta o controllo sulle attività quotidiane
  • mancanza di interessi ricreativi diversificati
  • scarsa percezione del tempo

Tu o il bambino potreste annoiarvi mentre svolgete un’attività, a causa di:

  • perdita di interesse
  • istruzioni confuse
  • paura di sbagliare
  • ripetizione dell’attività per troppo tempo
  • sentirsi incapaci di provare nuovi approcci all’attività

Chi è a rischio di noia?

Quasi tutti sperimentano la noia di tanto in tanto. Alcuni gruppi di età potrebbero provare più noia di altri.

Gli adolescenti sperimentano spesso la noia. Anche se hanno più libertà di scegliere cosa fare del loro tempo, stanno ancora imparando a conoscere se stessi e i loro interessi. Non sapere dove concentrarsi può portare alla noia.

Come viene diagnosticata la noia?

La noia è una risposta normale ad alcune situazioni. E sebbene non ci siano test per diagnosticare la noia, la noia che dura per lunghi periodi di tempo, o si verifica frequentemente, può essere un segno di depressione.

Noia nei bambini

I sintomi di noia e depressione a volte sono simili. Un bambino annoiato potrebbe voler essere fidanzato e potrebbe essere facilmente fidanzato quando gli offri qualcosa di “divertente” da fare, mentre un bambino depresso potrebbe evitarlo.

Alcuni bambini non sono in grado di descrivere adeguatamente i loro sentimenti. Lavorare con un professionista della salute mentale e anche fare domande può darti indizi su ciò che tuo figlio potrebbe vivere.

Noia negli adulti

Se la noia interferisce con la tua capacità di completare le attività necessarie o ostacola la qualità della tua vita, parla con il tuo medico. La tua noia può essere correlata alla depressione se si verificano i seguenti sintomi:

  • sentirsi senza speranza
  • sensazione di tristezza
  • eludere le opportunità di stimolo
  • incolpare te stesso per la tua noia

Il tuo medico saprà aiutarti a distinguere tra noia e depressione e fornirti le cure necessarie.

Come viene trattata la noia?

Non esiste un trattamento medico specifico per la noia. Tuttavia, ci sono tonnellate di soluzioni se stai vivendo la noia. Ad esempio, potresti prendere in considerazione l’idea di provare alcuni nuovi hobby o altre nuove attività diversive. Entrare in un club può essere un buon modo per contrastare la noia. Club di lettura, gruppi di hobby o gruppi di esercizi sono tutti ottimi punti di partenza. Unirsi a un gruppo della comunità che organizza attività e gite è un’altra buona idea.

Puoi aiutare tuo figlio ad affrontare i sentimenti di noia quando si presentano. Quando si lamentano della noia, incoraggiali a comunicare. Affronta i loro sentimenti senza mettere in dubbio la validità dei loro sentimenti. Prenditi del tempo per aiutarli a identificare le cause della loro noia e trovare soluzioni creative.

Per i migliori risultati:

  • Non chiederti se tuo figlio “dovrebbe” annoiarsi o meno.
  • Evita di rispondere alle lamentele di noia di tuo figlio con impazienza o ansia.
  • Poni domande aperte per stimolare la loro creatività nel trovare soluzioni interessanti per alleviare la noia.
  • Riconosci che il reclamo di noia di tuo figlio può essere il suo modo di cercare di attirare la tua attenzione o di chiedere di partecipare a un’attività.
  • Aiutate vostro figlio a identificare eventuali altri problemi emotivi o sentimenti che potrebbero identificare come noia.
  • Aiutate vostro figlio a trovare un’attività coinvolgente oa cui potete partecipare insieme.

Se la noia fa parte di un problema più ampio, come la depressione, dovrai farti curare da un medico. Parlare con il tuo medico dei tuoi sentimenti lo aiuterà a capire le tue esigenze e ti assicurerà di ottenere il trattamento giusto.

Prevenire la noia

Per aiutare a prevenire la noia:

  • Tieni traccia delle circostanze in cui tu o tuo figlio vi annoiate. Prendi nota dell’ora del giorno, del luogo e delle attività che precedono la noia, in modo da evitare tali circostanze o prepararti a una possibile noia in futuro.
  • Rendi le attività di routine più interessanti aggiungendo un elemento unico. Ad esempio, inizia a cronometrare le attività per vedere quanto velocemente puoi eseguirle.
  • Combina più attività ripetitive in modo che possano essere svolte insieme.
  • Suddividi le attività più grandi in attività più piccole e pianifica interruzioni o premi in corrispondenza delle tappe fondamentali.
  • Crea un elenco di attività da provare quando la noia colpisce. Se tuo figlio è quello che si sente annoiato, crea questo elenco insieme.
  • Crea un’area speciale dove tu o tuo figlio potete memorizzare le attività riservate per combattere la noia.
  • Preparati a dedicare del tempo a lavorare con tuo figlio per organizzare un’attività quando è annoiato.

Qual è la prospettiva per la noia?

La noia è comune a tutte le età e un po ‘di noia è inevitabile. Tuttavia, imparare a gestire la noia in giovane età svilupperà capacità di risoluzione dei problemi che aiuteranno in futuro.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here