Home Consiglio Medico Malattie & Sintomi La nicotina può aumentare il rischio di mal di testa?

La nicotina può aumentare il rischio di mal di testa?

0
4

La nicotina è l’ingrediente attivo di sigarette, sigari, tabacco da masticare e altri prodotti del tabacco. È uno stimolante, il che significa che aumenta l’attività del tuo sistema nervoso centrale.

Quando la nicotina entra nel flusso sanguigno, promuove il rilascio di due neurotrasmettitori: dopamina ed epinefrina. Il rilascio di queste sostanze chimiche cerebrali può portare a una piacevole “corsa” o “calcio”. Poiché la nicotina stimola anche i centri di ricompensa del tuo cervello, crea una forte dipendenza.

La nicotina può essere collegata a una varietà di effetti collaterali. Uno di questi è il mal di testa.

In questo articolo esploreremo il legame tra nicotina e mal di testa, come trovare sollievo e altro ancora.

Esiste un legame tra nicotina e mal di testa?

È possibile che la nicotina possa aumentare il rischio di mal di testa. In effetti, il mal di testa è un potenziale effetto collaterale della terapia sostitutiva della nicotina (NRT), che viene utilizzata per trattare la dipendenza dalla nicotina. La NRT funziona integrando una persona con livelli progressivamente più bassi di nicotina.

Tuttavia, la maggior parte della ricerca sulla nicotina e sul mal di testa è stata eseguita nel contesto del fumo di tabacco. Infatti, vari studi hanno collegato il fumo di tabacco con una maggiore prevalenza di mal di testa.

Questo punto è importante perché la nicotina non è l’unica sostanza chimica presente nel fumo di tabacco. In effetti, il fumo di tabacco contiene in realtà una miscela di oltre 7.000 prodotti chimici, secondo i Centers for Disease Control and Prevention (CDC).

Ciò significa che, oltre alla nicotina, anche molte altre sostanze chimiche presenti nei prodotti del tabacco potrebbero contribuire al mal di testa.

In che modo la nicotina può contribuire al mal di testa?

Esistono diversi modi in cui la nicotina può aumentare il rischio di sviluppare mal di testa:

  • Gli effetti stimolanti della nicotina possono causare il restringimento dei vasi sanguigni nel corpo. Questo può ridurre il flusso sanguigno al cervello, provocando mal di testa.
  • L’esposizione continua alla nicotina e ad altre sostanze chimiche che si trovano nei prodotti del tabacco può aumentare la sensibilità dei recettori del dolore nel cervello.
  • La nicotina può ridurre gli effetti di alcuni farmaci antidolorifici utilizzati per alleviare il mal di testa. Per questo motivo, se hai già mal di testa quando usi la nicotina, potrebbe essere più difficile alleviare il dolore.

La nicotina è associata a determinati tipi di mal di testa?

Ci sono alcuni tipi di mal di testa che sono più strettamente associati all’uso di nicotina o prodotti del tabacco. Questi includono:

  • Cefalea a grappolo. I mal di testa a grappolo sono gravi attacchi di mal di testa che si verificano in gruppi che possono durare da settimane a mesi. Il mal di testa a grappolo è più comune nei fumatori e anche il fumo può scatenare un attacco.
  • Nevralgia del trigemino. Si ritiene che la nevralgia del trigemino si verifichi a causa di un vaso sanguigno che preme sul nervo trigemino, situato sul viso e sulla testa. Il dolore dovuto a questa condizione può essere innescato dal fumo.
  • Emicrania. L’emicrania è un tipo di mal di testa ricorrente che causa dolore pulsante o pulsante. Può essere innescato da molte cose, incluso il tabacco. Tuttavia, a Studio del 2015 osserva che ci sono dati contrastanti sul tabacco come fattore scatenante dell’emicrania.

Le sigarette elettroniche possono aumentare il rischio di mal di testa?

Le sigarette elettroniche sono piccoli dispositivi alimentati a batteria che riscaldano un liquido in un aerosol che poi si inala. Le sigarette elettroniche sono anche chiamate sigarette elettroniche, vaporizzatori o penne per vaporizzatori.

La maggior parte delle volte, le sigarette elettroniche contengono nicotina. In effetti, a Studio del 2015 dei livelli di nicotina nelle ricariche di sigarette elettroniche ha rilevato che anche alcuni prodotti etichettati come privi di nicotina contenevano ancora livelli rilevabili di nicotina.

Sebbene le sigarette elettroniche non contengano molte delle sostanze chimiche nocive che si trovano nelle sigarette normali, le sostanze potenzialmente dannose, insieme alla nicotina, possono ancora essere trovate negli aerosol delle sigarette elettroniche. Alcuni esempi includono metalli pesanti e agenti cancerogeni noti.

Utenti di sigarette elettroniche hanno segnalato una varietà di effetti collaterali, tra cui:

  • tosse
  • irritazione della bocca e della gola
  • sensazione di vertigini o stordimento
  • mal di testa
  • fiato corto
  • cambiamenti nel gusto o perdita di gusto

Non è attualmente noto se questi effetti collaterali siano causati dalla nicotina o da altre sostanze chimiche negli aerosol delle sigarette elettroniche. Poiché le sigarette elettroniche sono relativamente nuove, sono in corso ricerche sui loro potenziali effetti sulla salute a breve e lungo termine.

Cosa puoi fare per alleviare il tuo mal di testa?

Uno dei modi migliori per alleviare il mal di testa dovuto alla nicotina è cercare di smettere di usare la nicotina. Ci sono molti modi per ottenere questo risultato. Tuttavia, tieni presente che l’astinenza da nicotina può anche causare mal di testa.

Se hai mal di testa a causa dell’uso di nicotina o dell’astinenza da nicotina, puoi provare quanto segue:

  • Farmaci antidolorifici da banco. Gli esempi includono acetaminofene (Tylenol), ibuprofene (Advil, Motrin) e naprossene (Aleve). Tuttavia, l’uso di nicotina può rendere questi farmaci meno efficaci.
  • Terapia del freddo. Applicare un impacco freddo o un impacco di ghiaccio sulla fronte può aiutare ad alleviare il mal di testa.
  • Fluidi. Rimanere adeguatamente idratati può aiutare a ridurre il mal di testa.
  • Rilassare. Quando si accende il mal di testa, potresti voler riposare in una zona tranquilla. Inoltre, tecniche di rilassamento come yoga, meditazione o esercizi di respirazione possono anche essere utili per gestire il mal di testa.
  • Farmaci da prescrizione. Il medico può prescriverti dei farmaci se soffri di mal di testa a grappolo o emicrania.
  • Metodi complementari. Secondo il National Center for Complementary and Integrative Health (NCCIH), la ricerca può supportare i seguenti metodi complementari per alcuni tipi di mal di testa:

    • biofeedback
    • agopuntura
    • integrazione con:
      • butterbur
      • magnesio
      • Partenio
      • riboflavina
      • Coenzima Q10

Quali altri problemi di salute sono associati alla nicotina?

Oltre al mal di testa, alcuni altri sintomi associati all’uso di nicotina includono:

  • sensazione di nervosismo o nervosismo
  • vertigini o stordimento
  • un polso veloce
  • aumento della pressione sanguigna
  • problemi a dormire
  • dolore addominale
  • nausea o vomito

  • diarrea
  • aumento della salivazione (sbavando)

  • singhiozzo

L’uso regolare di nicotina può anche aumentare il rischio di molte condizioni di salute diverse. Questi sono più spesso associati al fumo di sigaretta e possono includere:

  • cardiopatia
  • alta pressione sanguigna
  • attacco di cuore
  • colpo
  • disturbo polmonare ostruttivo cronico (BPCO)
  • peggioramento dell’asma
  • diabete
  • osteoporosi
  • problemi agli occhi, come la cataratta e la degenerazione maculare legata all’età
  • compromissione della funzione del sistema immunitario, che può aumentare il rischio di infezioni
  • infertilità
  • disfunzione erettile
  • molti diversi tipi di cancro, compresi quelli di:
    • polmone
    • bocca
    • gola
    • stomaco
    • fegato
    • pancreas
    • rene
    • Vescica urinaria
    • cervice
    • colon e retto
    • sangue (leucemia)

L’astinenza da nicotina può causare mal di testa?

Se usi frequentemente la nicotina, il tuo corpo e il tuo cervello si abitueranno. Quando si smette di usare la nicotina o si riduce l’assunzione di nicotina, è possibile che si verifichi un’astinenza da nicotina poiché il corpo si abitua a non avere nicotina.

Un mal di testa può essere un sintomo di astinenza da nicotina. L’esatto meccanismo del motivo per cui l’astinenza da nicotina provoca mal di testa è ancora mal compreso, ma potrebbe avere a che fare con l’effetto della nicotina sull’elaborazione del dolore nel cervello.

Oltre al mal di testa, l’astinenza da nicotina può includere altri sintomi fisici o psicologici come:

  • forte desiderio di nicotina
  • irritabilità
  • sensazione di irrequietezza o difficoltà a concentrarsi
  • ansia
  • depressione
  • difficoltà a dormire
  • sogni vividi
  • vertigini
  • sudorazione
  • aumento di peso
  • stipsi
  • nausea

Suggerimenti per la gestione dei sintomi di astinenza

I sintomi di astinenza da nicotina possono essere spiacevoli. Tuttavia, ci sono dei passaggi che puoi intraprendere per alleviare questi sintomi e per rimanere in linea con il tuo piano per smettere di fumare:

  • Sappi cosa aspettarti. Prima di intraprendere il tuo piano di smettere, parla con il tuo medico. Il medico può suggerire alcune strategie di coping specifiche che puoi utilizzare per affrontare le voglie oi sintomi di astinenza.
  • Ottieni supporto. Fai sapere ai tuoi cari che stai smettendo di fumare e chiedi loro di aiutarti a sostenerti nel tuo viaggio. Anche entrare a far parte di un gruppo di supporto può essere utile.
  • Dai la priorità al sonno. L’astinenza da nicotina può disturbare il sonno, contribuendo a sensazioni di irritabilità e affaticamento. Ecco perché è importante dare la priorità al tuo sonno ogni notte.
  • Sii attivo. Fare esercizio fisico regolare è benefico per la salute generale, può migliorare il tuo umore e aiutarti a dormire meglio la notte.
  • Mangia spuntini sani. Alcune persone sperimentano un aumento dell’appetito quando smettono di fumare. Cerca di tenere a portata di mano spuntini sani per ridurre la tentazione di cibi zuccherini o grassi.
  • Bere acqua. Rimanere ben idratati può aiutare ad alleviare il mal di testa e anche a ridurre le voglie.
  • Minore stress. Esempi di alcune tecniche di rilassamento includono yoga, esercizio fisico, esercizi di respirazione o impegnarsi in un hobby che ti piace.
  • Evita i trigger. Evita le situazioni che potrebbero spingerti a usare la nicotina, come stare con persone che usano tabacco o sigarette elettroniche.
  • Parla con il tuo medico dei farmaci. Alcuni tipi di farmaci possono aiutarti a gestire i sintomi di astinenza. Esempi inclusi:

    • pastiglie, gomme o cerotti per la terapia sostitutiva della nicotina (NRT)
    • vareniclina (Chantix)
    • bupropione (Zyban)

Quando parlare con un dottore

Fissa un appuntamento con il tuo medico se usi tabacco e soffri di mal di testa che:

  • accade frequentemente
  • ha un impatto significativo sulla tua vita quotidiana
  • non migliorare o peggiorare con l’assistenza domiciliare

Quando ottenere cure immediate

Rivolgiti immediatamente a un medico se avverti un mal di testa che:

  • accade a seguito di un trauma cranico
  • appare all’improvviso ed è grave
  • si verifica con:
    • segni di un ictus, come intorpidimento, confusione o problemi di vista

    • sintomi di meningite, inclusi febbre, torcicollo o nausea e vomito
    • fiato corto
    • convulsioni
    • svenimento
Healthline

La linea di fondo

La nicotina che si trova nel tabacco e nei prodotti per sigarette elettroniche può aumentare il rischio di mal di testa. Esistono diversi meccanismi biologici attraverso i quali ciò può avvenire.

È anche possibile che altre sostanze chimiche presenti in questi prodotti possano contribuire al mal di testa. Il mal di testa può anche verificarsi a causa dell’astinenza da nicotina.

Farmaci, impacchi freddi e riposo possono aiutare ad alleviare il mal di testa dovuto alla nicotina. Tuttavia, uno dei modi migliori per ridurre il mal di testa correlato alla nicotina è smettere di usare la nicotina. Se sei interessato a smettere, il tuo medico o operatore sanitario può aiutarti a sviluppare un piano di smettere adatto a te.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here