Home Consiglio Medico Malattie & Sintomi La mia routine di cura della pelle mattutina in 5 passaggi per...

La mia routine di cura della pelle mattutina in 5 passaggi per la pelle luminosa

0
61

introduzione

Il mio regime di cura della pelle, e più specificamente la mia routine di cura della pelle del mattino, tende a cambiare in base alle stagioni e allo stato della mia pelle. Mentre andiamo in primavera, sto esfoliando di più per sbarazzarmi della mia pelle secca invernale, e usando basi per l'idratazione (pensa oli e sieri idratanti) che sono meno pesanti (o grassi) di quelle che stavo usando in inverno.

Ma non si tratta solo dei prodotti che sto usando, ma dell'ordine che li utilizzo. Applicando i prodotti per la cura della pelle nel modo più efficace, ti assicuri che funzionino correttamente e che non stai sprecando i tuoi soldi in costose cure per la pelle.

Come regola pratica, i prodotti per la cura della pelle dovrebbero essere applicati dal più leggero al più pesante.

Quindi, se sei interessato a scoprire come appare la mia routine di cura della pelle del mattino di primavera, continua a leggere per maggiori dettagli.

Passaggio 1: pulire solo con acqua

Al mattino, pulisco solo con acqua. Poiché eseguo una pulizia notturna completa, in cui rimuovo il trucco e lo sporco, spesso sento ancora il prodotto la mattina successiva. Ad essere sincero, la mia pelle non è mai stata così bella come quando pulisco con l'acqua al mattino.

Se sei scettico, prova a usare una spugna konjac, che è una spugna esfoliante delicata ottenuta dalla radice di konjac. Le argille naturali aiutano a detergere naturalmente la pelle senza, ancora una volta, rimuovere l'olio.

Passaggio 2: Hydrosol (toner)

Dopo la pulizia, uso un idrosol per aggiungere una barriera d'acqua alla mia pelle. Questo aiuta ad agire come una buona base per tutto ciò che verrà dopo. I miei idrosol preferiti hanno piccole quantità di oli essenziali come lavanda o rosa, che sono ottimi per aiutare gli attivi a penetrare nella pelle (passaggio successivo).

Step 3: Siero e attivi

Ora è il momento di quelli che chiamo "i doer". I prodotti che contengono un ingrediente – pensate all'acido salicilico – intesi a ottenere un certo effetto sono considerati "attivi". Tendono ad essere i prodotti "illuminanti" o "correttori". Questi prodotti, oltre ai sieri, agiscono su determinati problemi, preoccupazioni o benefici per la pelle.

Si applica prima un siero, in modo che penetri nella pelle. Mi piace quindi applicare i miei attivi e lasciarli riposare per alcuni minuti prima dei passaggi successivi. Ciò contribuirà a sigillare gli altri prodotti.

Trattamenti (facoltativo) Questo è un passaggio facoltativo a seconda che tu scelga di utilizzare i trattamenti. Questo è lo stadio, ad esempio, in cui applicherei un trattamento spot per aiutare a guarire i brufoli o dove potrei applicare qualsiasi trattamento per gli occhi (come un siero, un olio o una crema). I trattamenti sono di solito "focalizzati sul punto", quindi indipendentemente dalla consistenza li metto dopo il mio siero.
Di solito consento al trattamento di rimanere seduto anche per un minuto o due se sto facendo un trattamento spot per i brufoli, poiché non voglio diffondere il trattamento su tutta la mia faccia nel passaggio successivo.

Passaggio 4: idratare

Passerò quindi alla crema idratante. Tendo a optare per un'idratazione pesante sotto forma di balsamo per il viso o olio per il viso pesante. Uso raramente creme poiché sento che la mia pelle reagisce meglio all'olio vegetale intero.

Aggiungerò l'olio dandogli una pacca sulla faccia e poi massaggiandolo sulla pelle con movimenti verso l'alto. Tendo a dedicare qualche minuto a questo processo. Questo aiuta a lavorare il prodotto sulla mia pelle e mi sento coccolato con un mini massaggio facciale.

Se sto usando un balsamo, lo scalderò prima tra le mani, strofinandolo tra le mie mani, al fine di renderlo una consistenza più oleosa, e quindi continuerò come detto sopra.

Passaggio 5: protezione solare

Dovresti sempre applicare la protezione solare. Per me, vivere in Norvegia, se esco per una sessione di sci di fondo, o se espongo al sole per grandi pezzi della giornata, userò una crema solare minerale non nano. Questo è sia ecologico che aiuta a proteggermi dall'iperpigmentazione e da altri danni del sole.

Accarezzerò leggermente questo prodotto sulla pelle, come se stessi sigillando tutto con esso.

La linea di fondo

Mentre i prodotti per la cura della pelle variano da persona a persona, l'ordine in cui li usi può significare la differenza tra una routine efficace e buttare via i soldi. Questa primavera, perché non provare questo ordine e vedere come risponde la tua pelle?


Kate Murphy è un imprenditore, insegnante di yoga e cacciatrice di bellezze naturali. Una canadese che ora vive a Oslo, in Norvegia, Kate trascorre le sue giornate – e alcune sere – gestendo una società di scacchi con il campione mondiale di scacchi. Durante i fine settimana cerca le ultime e le più grandi novità nel campo del benessere e della bellezza naturale. Scrive su Living Pretty, Naturally, un blog di bellezza e benessere naturale che presenta recensioni di prodotti naturali per la cura della pelle e la bellezza, ricette che migliorano la bellezza, trucchi per lo stile di vita ecologico e informazioni sulla salute naturale. È anche su Instagram.