Home Consiglio Medico Malattie & Sintomi La connessione tra psoriasi e cuore

La connessione tra psoriasi e cuore

0
4

Cos’è la psoriasi?

La psoriasi è una malattia autoimmune cronica che infiamma aree della pelle. Questa condizione provoca disagio e prurito. Provoca anche lesioni cutanee in rilievo a causa di un turnover anormalmente veloce delle cellule della pelle.

Sebbene questa condizione cronica non possa essere curata, può essere gestita. Tuttavia, la psoriasi può essere collegata a determinati problemi cardiaci anche se i sintomi della psoriasi sono sotto controllo.

Problemi cardiaci e psoriasi

La psoriasi, come altre malattie autoimmuni, fa sì che il sistema immunitario reagisca in modo eccessivo a una minaccia percepita. Questa reazione del sistema immunitario innesca l’infiammazione nel tuo corpo.

Infiammazione e malattie cardiache

L’infiammazione può assumere molte forme. Questi possono includere macchie di pelle arrossate sul corpo e artrite psoriasica. I sintomi possono includere anche congiuntivite, infiammazione del rivestimento delle palpebre.

La psoriasi può anche assumere forme diverse. In generale, le persone con qualsiasi tipo di psoriasi hanno un rischio di infarto che è quasi tre volte maggiore rispetto alle persone senza psoriasi.

Anche i vasi sanguigni possono infiammarsi. Ciò può causare lo sviluppo di aterosclerosi. L’aterosclerosi è l’accumulo di una sostanza grassa chiamata placca all’interno delle pareti delle arterie. La placca rallenta o interrompe il flusso di sangue al cuore. Ciò aumenta il rischio di malattie cardiache e infarto.

Alcuni trattamenti per la psoriasi possono causare livelli di colesterolo irregolari. Questo può indurire le arterie e rendere ancora più probabile un attacco di cuore. È stato anche scoperto che le persone con psoriasi hanno un aumentato rischio di malattia coronarica, secondo il British Journal of Dermatology.

Artrite psoriasica e aritmia cardiaca

Fino al 30 per cento delle persone con psoriasi finirà per sviluppare l’artrite psoriasica. Uno studia ha collegato la psoriasi ad un aumento dei rischi di aritmia cardiaca. Questa è un’indicazione di problemi cardiaci. Lo studio ha concluso che l’artrite psoriasica comporta un rischio maggiore di aritmia.

Le persone che hanno forme gravi di malattia della pelle e hanno meno di 60 anni hanno maggiori probabilità di sviluppare malattie cardiache, secondo i risultati pubblicati sull’American Journal of Cardiology.

La psoriasi può significare un aumento del rischio di problemi cardiaci. Ma puoi rafforzare il tuo cuore attraverso la dieta, l’esercizio fisico e la riduzione dello stress.

Affrontare i tuoi fattori di rischio

Esercizio

Apportare modifiche allo stile di vita come smettere di fumare e incorporare l’esercizio quotidiano può migliorare la salute del cuore. L’American Heart Association consiglia di fare esercizio da 75 a 150 minuti a settimana, a seconda del livello di intensità dell’allenamento. Per quanto riguarda il tipo di esercizio, va bene tutto. Alcuni suggerimenti includono:

  • ballare
  • a piedi
  • nuoto
  • corda per saltare

Fai tutto ciò che ti rende felice, finché il tuo cuore batte forte. Allenamenti vigorosi e ad alta intensità aumentano la frequenza cardiaca per periodi più lunghi. Punta a 30 minuti di esercizio aerobico, ma non preoccuparti se non riesci a raggiungere tale obiettivo. Passeggiate e jogging più brevi giovano al tuo cuore se fatti regolarmente.

Fatica

La riduzione dello stress e l’esercizio fisico possono andare di pari passo e portare benefici al sistema cardiovascolare. Lo stress ti fa irrigidire e può intensificare i sintomi di malattie cardiache e psoriasi. L’attività fisica può alleviare la tensione fisica e mentale in molte persone. Anche il rilassamento come pratica attraverso la respirazione profonda e la visualizzazione può aiutare a ridurre lo stress.

Dieta e nutrizione

Quello che mangi gioca un ruolo nel migliorare la salute del cuore. La dieta può anche avere un effetto positivo sulla psoriasi. Una dieta salutare per il cuore include grassi sani e cereali integrali. Comporta anche la riduzione dell’assunzione di grassi saturi, grassi trans e sodio.

Considera l’idea di apportare queste modifiche alla tua dieta per migliorare la salute del tuo cuore:

  • Scegli pasta e pane integrali e riso integrale.
  • Limita i cibi fritti e i prodotti da forno.
  • Concentrati sulle proteine ​​magre come pesce, pollo e fagioli.
  • Cucina con grasso sano, che puoi trovare nell’olio di oliva e di semi di lino.

Oltre a mangiare sano, uno studia ha dimostrato che perdere peso riduce la gravità dei sintomi della psoriasi.

acidi grassi omega-3

Gli acidi grassi Omega-3 sono importanti per le persone che hanno la psoriasi e un aumentato rischio di malattie cardiache. Il tuo corpo non può produrre questi nutrienti essenziali, quindi devi assumerli attraverso il cibo.

Gli acidi grassi Omega-3 sono un esempio di “grasso sano”. Possono abbassare i livelli di colesterolo e migliorare il sistema cardiovascolare. Gli acidi grassi omega-3 sono elementi costitutivi della produzione di ormoni che aiutano a regolare una serie di funzioni corporee. Aumentare l’assunzione di acidi grassi omega-3 può abbassare i livelli di trigliceridi. Ciò significa che i tuoi vasi sanguigni hanno meno probabilità di accumulare la placca che può portare a malattie cardiache.

Gli acidi grassi Omega-3 si trovano principalmente nei pesci grassi come:

  • salmone
  • sgombro
  • tonno
  • le sarde

Gamberetti e capesante contengono ciò che a volte viene definito omega marina.

Le fonti alimentari vegetali di omega-3 includono:

  • ortaggi a foglia
  • semi di lino
  • semi di chia
  • fragole
  • lamponi
  • prodotti a base di soia come tofu e miso
  • Noci

Gli integratori di olio di pesce sono un altro modo per aumentare l’assunzione di omega-3 se non ne assumi abbastanza attraverso la tua dieta. Il medico potrebbe consigliarti di assumere integratori di olio di pesce se sei a rischio di malattie cardiache e psoriasi.

Quando vedere il tuo dottore

Consulta il tuo medico se hai domande sulla tua condizione cronica della pelle o sulla salute cardiovascolare. Si consigliano controlli annuali, soprattutto se hai più di 60 anni.

Se hai la psoriasi, sii consapevole dei fattori di rischio e dei sintomi di un attacco di cuore. Questi includono:

  • dolore o fastidio al torace

  • dolore o fastidio alle braccia o in altre aree della parte superiore del corpo
  • dolore alla schiena, al collo e alla mascella
  • fiato corto
  • scoppiando in un sudore freddo
  • nausea
  • vertigini

Se manifesti questi sintomi o hai altri motivi per sospettare di avere un attacco di cuore, chiama il 911 oi servizi di emergenza locali per ottenere immediatamente assistenza medica.

prospettiva

Capire la psoriasi può aiutarti a capire il tuo rischio di problemi cardiaci. Prendi sul serio i rischi e persegui uno stile di vita sano mangiando bene, facendo esercizio quotidiano e riducendo lo stress. Sii consapevole dei fattori di rischio per i problemi cardiaci in modo da poter prendere il controllo della tua salute.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here