Home Consiglio Medico Malattie & Sintomi La cannella può migliorare la salute o l’aspetto dei tuoi capelli?

La cannella può migliorare la salute o l’aspetto dei tuoi capelli?

0
5

Se sei interessato alla cura naturale dei capelli, potresti aver sentito parlare dei benefici della cannella.

Presumibilmente, la spezia può migliorare la salute dei tuoi capelli e cambiare il modo in cui appare.

Un’affermazione popolare è che la cannella promuove la crescita dei capelli riducendo la caduta dei capelli. Ci sono alcune prove a sostegno di questo, ma sono necessarie ulteriori ricerche. Alcuni studi suggeriscono anche che la cannella può aiutare a curare la forfora.

Si dice anche che la cannella possa tingere o schiarire i capelli, ma non ci sono prove che funzioni.

Se sei curioso di sapere come la cannella può influire sui tuoi capelli, continua a leggere. Esploreremo ciò che la scienza dice sui suoi presunti benefici, insieme ai potenziali effetti collaterali.

La cannella migliora la crescita dei capelli?

La cannella può essere utile per incoraggiare la crescita dei capelli, secondo alcune ricerche.

Una revisione del 2019 ha esaminato la procianidina, un composto presente nella cannella, e il suo effetto sulla crescita dei capelli. I ricercatori hanno trovato diversi studi precedenti che collegavano la procianidina con la crescita dei capelli, ma la procianidina utilizzata era derivata dal succo di mela.

C’è anche uno studio sugli animali del 2018 che ha determinato che l’olio di cannella può migliorare la lunghezza dei capelli nei ratti maschi. È risultato essere efficace quanto il 2% di minoxidil topico (Rogaine).

Secondo i ricercatori, questo effetto è dovuto alla cinnamaldeide, il composto principale della cannella. La cinnamaldeide agisce aumentando la circolazione e il flusso sanguigno ai follicoli piliferi, che supporta la crescita dei capelli.

Nonostante questi risultati, è necessaria la ricerca che utilizza la procianidina dalla cannella. Sono necessarie anche ulteriori ricerche sull’uomo.

La cannella può rallentare la caduta dei capelli?

La caduta dei capelli può verificarsi quando i follicoli piliferi non ricevono abbastanza flusso sanguigno. Questo perché i follicoli piliferi hanno bisogno di sangue e sostanze nutritive per sostenere la crescita dei capelli.

La cinnamaldeide nella cannella può aiutare. Secondo lo studio del 2018 sopra, il suo effetto sulla circolazione potrebbe ridurre la perdita di capelli in eccesso nelle persone anziane.

Ancora una volta, sono necessarie ulteriori ricerche per comprendere questo effetto.

Puoi usare la cannella per tingere i capelli?

Alcune persone affermano che la cannella può essere utilizzata come colorante naturale o schiarente per capelli. Non ci sono prove che funzioni, però.

Presumibilmente, può essere utilizzato per diversi tipi e colori di capelli. La tonalità finale dipende dal colore originale dei tuoi capelli. Ad esempio, si dice che la cannella possa cambiare i capelli biondi in biondo fragola, o che schiarisca i capelli castano scuro in castano chiaro-rosso.

L’effetto schiarente della cannella sui capelli è puramente aneddotico e non è supportato da prove scientifiche.

La cannella tratta la forfora?

Secondo uno studio del 2013, la cannella ha proprietà antifungine. I ricercatori hanno scoperto che può funzionare contro la Malassezia, un fungo che causa la forfora.

Ciò suggerisce che la cannella può essere un potenziale rimedio naturale per la forfora. Ancora una volta, sono necessarie ulteriori ricerche.

Effetti collaterali e precauzioni nell’uso della cannella per i capelli

L’olio di cannella e la cannella in polvere possono causare spiacevoli effetti collaterali se usati sulla pelle. È anche possibile avere un’allergia alla cannella.

I potenziali effetti collaterali della cannella includono:

  • irritazione della pelle (dermatite da contatto)
  • arrossamento
  • eruzione cutanea
  • sensazione di bruciore
  • ustione chimica (dovuta a contatto prolungato o uso eccessivo)

Per ridurre al minimo il rischio di questi effetti collaterali, esegui sempre prima un patch test. Strofina un po ‘all’interno del gomito e attendi 24-48 ore. Se hai una reazione negativa, smetti immediatamente di usare la cannella.

È anche una buona idea diluire l’olio di cannella, che è altamente concentrato.

Anche se puoi tranquillamente mangiare la cannella come spezia, è importante fare attenzione quando usi l’olio. Alcune persone reagiscono solo all’olio di cannella sulla loro pelle.

Come provare a usare la cannella tra i capelli

Se desideri utilizzare la cannella per la crescita dei capelli o la forfora, prova il seguente metodo.

Questa tecnica comune prevede l’applicazione della cannella sul cuoio capelluto per stimolare la circolazione e trattare la forfora.

  1. In una piccola casseruola a fuoco basso, scalda 1/4 di tazza di olio di cocco o olio d’oliva. Riscaldare fino a quando l’olio è tiepido. Non farlo bollire.
  2. Aggiungi 3-5 gocce di olio di cannella o 1 cucchiaino di cannella in polvere. Mescolare per creare una maschera per capelli.
  3. Separati i capelli. Applicare la miscela sul cuoio capelluto con un pennello o con le dita pulite. Ripeti finché il cuoio capelluto non è saturo.
  4. Distribuisci la miscela rimanente sulle punte dei capelli.
  5. Lascia riposare per 15 minuti. Lavati i capelli come fai normalmente.

Se hai il cuoio capelluto grasso, evita di usare l’olio come base. Alcune persone usano invece yogurt o miele.

Porta via

Se applicata sul cuoio capelluto, la cannella può stimolare la circolazione. Questo potrebbe incoraggiare la crescita dei capelli e ridurre la caduta dei capelli. Ha anche proprietà antifungine, che potrebbero aiutare a trattare la forfora causata dalla Malassezia, un tipo di fungo.

La cannella non può tingere o schiarire i capelli, però. Nonostante questa affermazione popolare, non è stata dimostrata dalla scienza.

È possibile essere sensibili o allergici alla cannella, quindi fai attenzione. Ciò è particolarmente importante quando si utilizza l’olio di cannella, che è altamente concentrato.

Inizia con un patch test e cerca i segni di irritazione. Se sviluppi una reazione avversa, smetti di usare la cannella sulla pelle.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here