Home Consiglio Medico Malattie & Sintomi Infezione fungina delle unghie

Infezione fungina delle unghie

0
4

Includiamo prodotti che riteniamo utili per i nostri lettori. Se acquisti tramite link in questa pagina, potremmo guadagnare una piccola commissione. Ecco il nostro processo.

Panoramica

Le infezioni fungine possono colpire qualsiasi parte del corpo. I funghi sono normalmente presenti nel e sul corpo insieme a vari batteri. Ma quando un fungo inizia a crescere eccessivamente, puoi contrarre un’infezione.

L’onicomicosi, chiamata anche tinea unguium, è un’infezione fungina che colpisce le unghie o le unghie dei piedi. Le infezioni fungine normalmente si sviluppano nel tempo, quindi qualsiasi differenza immediata nell’aspetto o nella sensazione dell’unghia potrebbe essere troppo sottile per essere notata all’inizio.

Perché si sviluppa?

Un’infezione fungina dell’unghia si verifica a causa della crescita eccessiva di funghi dentro, sotto o sull’unghia. I funghi prosperano in ambienti caldi e umidi, quindi questo tipo di ambiente può farli sovrappopolare naturalmente. Gli stessi funghi che causano il jock prurito, il piede d’atleta e la tigna possono causare infezioni alle unghie.

I funghi che sono già presenti nel o sul tuo corpo possono causare infezioni alle unghie. Se sei entrato in contatto con qualcun altro che ha un’infezione fungina, potresti averla contratta anche tu. Le infezioni fungine colpiscono le unghie dei piedi più comunemente delle unghie, probabilmente perché le dita dei piedi sono solitamente limitate alle scarpe, dove si trovano in un ambiente caldo e umido.

Se fai una manicure o una pedicure in un salone di bellezza, assicurati di chiedere come lo staff disinfetta i loro strumenti e con che frequenza lo fanno. Strumenti, come smerigliatrici e tagliaunghie, possono diffondere infezioni fungine da persona a persona se non vengono disinfettati.

Chi è a rischio di infezioni fungine?

Esistono molte cause diverse di infezioni fungine delle unghie. Ogni causa ha un suo trattamento. Sebbene molte delle cause di un’infezione fungina delle unghie siano prevenibili, alcuni fattori di rischio aumentano la probabilità di svilupparne una. È più probabile che sviluppi un’infezione fungina delle unghie se:

  • ha il diabete
  • ha una malattia che causa una cattiva circolazione
  • hanno più di 65 anni
  • indossare unghie artificiali
  • nuotare in una piscina pubblica
  • avere una ferita all’unghia
  • ha una lesione cutanea intorno all’unghia
  • avere le dita delle mani o dei piedi umide per un periodo prolungato
  • hanno un sistema immunitario indebolito
  • indossare scarpe chiuse, come scarpe da tennis o stivali

Si verificano infezioni alle unghie più spesso negli uomini che nelle donne e le infezioni si riscontrano negli adulti più spesso che nei bambini. Se hai familiari che spesso contraggono questi tipi di infezioni fungine, è più probabile che tu li contragga anche tu.

Gli anziani hanno un alto rischio di contrarre infezioni fungine delle unghie perché hanno una cattiva circolazione. Anche le unghie crescono più lentamente e si ispessiscono con l’avanzare dell’età.

Che cosa sembra?

Un’infezione fungina dell’unghia può interessare parte dell’unghia, l’intera unghia o diverse unghie.

I segni comuni di un’infezione fungina dell’unghia includono:

  • un’unghia distorta che può staccarsi dal letto ungueale
  • un odore proveniente dall’unghia infetta
  • un’unghia fragile o ispessita

Quali sono i tipi comuni di funghi delle unghie?

Infezione subungueale distale

Le infezioni subunguali distali sono il tipo più comune di infezione fungina delle unghie e possono svilupparsi sia nelle unghie che nelle unghie dei piedi. Quando è infetto, il bordo esterno dell’unghia ha un aspetto frastagliato con strisce bianche e / o gialle sull’unghia.

L’infezione invade il letto ungueale e la parte inferiore dell’unghia.

Infezione superficiale bianca

Le infezioni superficiali bianche di solito colpiscono le unghie dei piedi. Un certo tipo di fungo attacca gli strati superiori dell’unghia e crea macchie bianche ben definite sull’unghia.

Alla fine queste macchie bianche coprono l’intera unghia, che diventa ruvida, morbida e soggetta a sgretolarsi. Le macchie sull’unghia possono diventare butterate e traballanti.

Infezione subungueale prossimale

Le infezioni subunguali prossimali sono rare ma possono colpire sia le unghie delle mani che dei piedi. Macchie gialle compaiono alla base dell’unghia mentre l’infezione si diffonde verso l’alto.

Questa infezione può verificarsi comunemente nelle persone con un sistema immunitario compromesso. Può anche derivare da lievi lesioni all’unghia.

Infezione da Candida

Candida i lieviti causano questo tipo di infezione. Può invadere le unghie precedentemente danneggiate da una precedente infezione o lesione. Più comunemente, Candida colpisce le unghie. Si verifica spesso nelle persone che spesso immergono le mani nell’acqua.

Queste infezioni di solito iniziano dalla cuticola intorno all’unghia, che diventa gonfia, rossa e tenera al tatto. L’unghia stessa può sollevarsi parzialmente dal letto ungueale o cadere completamente.

Come faccio a sapere se ho un’infezione fungina delle unghie?

Poiché altre infezioni possono colpire l’unghia e imitare i sintomi di un’infezione fungina dell’unghia, l’unico modo per confermare una diagnosi è consultare un medico. Prenderanno una raschiatura dell’unghia e cercheranno al microscopio segni di funghi.

In alcuni casi, il medico può inviare il campione a un laboratorio per l’analisi e l’identificazione.

Come viene trattata un’infezione fungina delle unghie?

I prodotti da banco di solito non sono consigliati per trattare le infezioni delle unghie poiché non forniscono risultati affidabili. Invece, il medico può prescrivere un farmaco antifungino orale, come ad esempio:

  • terbinafina (Lamisil)
  • itraconazolo (Sporanox)
  • fluconazolo (Diflucan)

  • griseofulvina (Gris-PEG)

Il medico può prescrivere altri trattamenti antifungini, come smalto per unghie antifungino o soluzioni topiche. Questi trattamenti vengono applicati sull’unghia nello stesso modo in cui applicheresti lo smalto.

A seconda del tipo di fungo che causa l’infezione, nonché dell’entità dell’infezione, potrebbe essere necessario utilizzare questi farmaci per diversi mesi. Le soluzioni topiche non sono generalmente efficaci nel curare le infezioni fungine dell’unghia del piede.

Trattamento non è garantito per liberare completamente il tuo corpo dall’infezione fungina. Sono possibili anche complicazioni da infezione fungina.

Suggerimenti per prevenire le infezioni fungine delle unghie

Apportare alcuni semplici cambiamenti allo stile di vita può aiutare a prevenire un’infezione fungina delle unghie. Prendersi cura delle unghie mantenendole ben tagliate e pulite è un buon modo per prevenire le infezioni.

Evita anche di ferire la pelle intorno alle unghie. Se hai le mani umide o bagnate per un lungo periodo di tempo, potresti indossare guanti di gomma.

Altri modi per prevenire le infezioni fungine delle unghie includono:

  • lavarsi le mani dopo aver toccato le unghie infette
  • asciugare bene i piedi dopo la doccia, soprattutto tra le dita dei piedi
  • ottenere manicure o pedicure da saloni affidabili
  • evitando di essere scalzi nei luoghi pubblici
  • ridurre l’uso di unghie artificiali e smalto per unghie

Prodotti per aiutarti a evitare i funghi alle unghie

Se sei incline a un’umidità eccessiva intorno alle unghie delle mani o dei piedi, considera l’acquisto di:

  • spray o polveri antifungini
  • calzini traspiranti
  • il tuo set per manicure o pedicure

Prospettive a lungo termine

Per alcune persone, un’infezione fungina delle unghie può essere difficile da curare e il primo ciclo di farmaci potrebbe non funzionare. L’infezione dell’unghia non può essere considerata curata finché non è cresciuta una nuova unghia priva di infezioni.

Sebbene questo indichi che l’unghia non è più infetta, è possibile che l’infezione fungina ritorni. Nei casi più gravi, potrebbe esserci un danno permanente all’unghia e potrebbe essere necessario rimuoverla.

Le principali complicanze di un’infezione fungina dell’unghia sono:

  • una recrudescenza dell’infezione
  • una perdita permanente dell’unghia colpita
  • uno scolorimento dell’unghia infetta
  • la diffusione dell’infezione ad altre aree del corpo e possibilmente al flusso sanguigno
  • lo sviluppo di un’infezione batterica della pelle chiamata cellulite

È particolarmente importante consultare il medico se si ha il diabete e un’infezione fungina delle unghie. Le persone con diabete hanno un rischio maggiore di sviluppare complicazioni potenzialmente gravi causate da queste infezioni. Parla con il tuo medico se hai il diabete e pensi di sviluppare un’infezione fungina delle unghie.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here