Home Consiglio Medico Malattie & Sintomi Infezione da MRSA (stafilococco)

Infezione da MRSA (stafilococco)

0
3

Includiamo prodotti che riteniamo utili per i nostri lettori. Se acquisti tramite link in questa pagina, potremmo guadagnare una piccola commissione. Ecco il nostro processo.

Cos’è l’MRSA?

Resistente alla meticillina Staphylococcus aureus (MRSA) è un’infezione causata da Stafilococco (stafilococco) batteri. Questo tipo di batteri è resistente a molti antibiotici diversi.

Questi batteri vivono naturalmente nel naso e sulla pelle e generalmente non causano alcun danno. Tuttavia, quando iniziano a moltiplicarsi in modo incontrollabile, può verificarsi un’infezione da MRSA.

Le infezioni da MRSA si verificano in genere quando c’è un taglio o una rottura nella pelle. L’MRSA è molto contagioso e può essere diffuso attraverso il contatto diretto con una persona che ha l’infezione.

Può anche essere contratto entrando in contatto con un oggetto o una superficie che è stata toccata da una persona con MRSA.

Sebbene un’infezione da MRSA possa essere grave, può essere trattata efficacemente con alcuni antibiotici.

Che aspetto ha l’MRSA?

Quali sono i diversi tipi di MRSA?

Le infezioni da MRSA sono classificate come acquisite in ospedale (HA-MRSA) o acquisite in comunità (CA-MRSA).

HA-MRSA

L’HA-MRSA è associato a infezioni contratte in strutture mediche, come ospedali o case di cura. È possibile contrarre questo tipo di infezione da MRSA attraverso il contatto diretto con una ferita infetta o mani contaminate.

È anche possibile contrarre l’infezione attraverso il contatto con biancheria contaminata o strumenti chirurgici scarsamente igienizzati. L’HA-MRSA può causare gravi problemi, come infezioni del sangue e polmonite.

CA-MRSA

CA-MRSA è associato a infezioni trasmesse attraverso uno stretto contatto personale con una persona che ha l’infezione o attraverso il contatto diretto con una ferita infetta.

Questo tipo di infezione da MRSA può anche svilupparsi a causa della scarsa igiene, come il lavaggio delle mani raro o improprio.

Quali sono i sintomi dell’MRSA?

I sintomi dell’MRSA possono variare a seconda del tipo di infezione.

Sintomi di HA-MRSA

L’HA-MRSA ha generalmente maggiori probabilità di causare gravi complicazioni, come polmonite, infezioni del tratto urinario (UTI) e sepsi da infezione del sangue. È importante consultare immediatamente il medico se nota uno dei seguenti sintomi:

  • eruzione cutanea
  • mal di testa
  • dolori muscolari
  • brividi
  • febbre
  • fatica
  • tosse
  • fiato corto
  • dolore al petto

Sintomi di CA-MRSA

CA-MRSA di solito causa infezioni della pelle. Le aree che hanno un aumento dei peli del corpo, come le ascelle o la parte posteriore del collo, hanno maggiori probabilità di essere infettate.

Anche le aree che sono state tagliate, graffiate o sfregate sono vulnerabili alle infezioni perché la tua più grande barriera contro i germi – la tua pelle – è stata danneggiata.

L’infezione di solito provoca la formazione di una protuberanza gonfia e dolorosa sulla pelle. La protuberanza può assomigliare a un morso di ragno o un brufolo. Ha spesso un centro giallo o bianco e una testa centrale.

A volte un’area infetta è circondata da un’area di arrossamento e calore, nota come cellulite. Pus e altri liquidi possono fuoriuscire dall’area interessata. Alcune persone hanno anche la febbre.

Chi è a rischio di sviluppare MRSA?

I fattori di rischio variano a seconda del tipo di infezione da MRSA.

Fattori di rischio per HA-MRSA

Sei a maggior rischio di HA-MRSA se:

  • sono stati ricoverati negli ultimi tre mesi
  • sottoporsi regolarmente a emodialisi
  • ha un sistema immunitario indebolito a causa di un’altra condizione medica
  • vivere in una casa di cura

Fattori di rischio per CA-MRSA

Sei a maggior rischio di CA-MRSA se:

  • condividere attrezzature per esercizi, asciugamani o rasoi con altre persone
  • partecipare a sport di contatto
  • lavorare in un asilo nido
  • vivere in condizioni affollate o antigeniche

Come viene diagnosticata l’MRSA?

La diagnosi inizia con una valutazione dell’anamnesi e un esame fisico. Verranno inoltre prelevati campioni dal sito dell’infezione. I tipi di campioni ottenuti per aiutare a diagnosticare MRSA includono quanto segue:

Colture di ferite

I campioni di ferite vengono ottenuti con un tampone di cotone sterile e posti in un contenitore. Vengono quindi portati in un laboratorio per essere analizzati per la presenza di batteri stafilococco.

Colture di espettorato

L’espettorato è la sostanza che esce dalle vie respiratorie durante la tosse. Una coltura di espettorato analizza l’espettorato per la presenza di batteri, frammenti cellulari, sangue o pus.

Le persone che possono tossire di solito possono fornire facilmente un campione di espettorato. Coloro che non sono in grado di tossire o che utilizzano ventilatori potrebbero dover sottoporsi a un lavaggio respiratorio o una broncoscopia per ottenere un campione di espettorato.

Il lavaggio respiratorio e la broncoscopia comportano l’uso di un broncoscopio, che è un tubo sottile con una telecamera collegata. In condizioni controllate, il medico inserisce il broncoscopio attraverso la bocca e nei polmoni.

Il broncoscopio consente al medico di vedere chiaramente i polmoni e di raccogliere un campione di espettorato per il test.

Colture di urina

Nella maggior parte dei casi, un campione per un’urinocoltura viene ottenuto da un campione di urina “a presa pulita a medio flusso”. Per fare ciò, l’urina viene raccolta in una tazza sterile durante la minzione. La tazza viene quindi consegnata al medico, che la invia a un laboratorio per l’analisi.

A volte, l’urina deve essere raccolta direttamente dalla vescica. Per fare ciò, l’operatore sanitario inserisce un tubo sterile chiamato catetere nella vescica. L’urina quindi drena dalla vescica in un contenitore sterile.

Emocolture

Un’emocoltura richiede un prelievo di sangue e il posizionamento del sangue su un piatto in un laboratorio. Se i batteri crescono sul piatto, i medici possono identificare più facilmente il tipo di batteri che causa l’infezione.

I risultati delle emocolture richiedono in genere circa 48 ore. Un risultato positivo del test può indicare la sepsi da infezione del sangue. I batteri possono entrare nel sangue da infezioni localizzate in altre parti del corpo, come i polmoni, le ossa e il tratto urinario.

Come viene trattato l’MRSA?

I medici trattano tipicamente HA-MRSA e CA-MRSA in modo diverso.

Trattamento per HA-MRSA

Le infezioni da HA-MRSA hanno la capacità di produrre infezioni gravi e pericolose per la vita. Queste infezioni di solito richiedono antibiotici attraverso una flebo, a volte per lunghi periodi di tempo a seconda della gravità dell’infezione.

Trattamento per CA-MRSA

Le infezioni da CA-MRSA di solito migliorano con gli antibiotici orali da soli. Se hai un’infezione della pelle abbastanza grande, il medico può decidere di eseguire un’incisione e un drenaggio.

L’incisione e il drenaggio vengono in genere eseguiti in un ufficio in anestesia locale. Il medico userà un bisturi per aprire l’area dell’infezione e drenarla completamente. Potrebbe non essere necessario antibiotici se questo viene eseguito.

Come si può prevenire l’MRSA?

Adottare le seguenti misure per ridurre il rischio di contrarre e diffondere CA-MRSA:

  • Lavati le mani regolarmente. Questa è la prima linea di difesa contro la diffusione di MRSA. Strofina le mani per almeno 15 secondi prima di asciugarle con un asciugamano. Usa un altro asciugamano per chiudere il rubinetto. Trasportare disinfettante per le mani che contiene il 60 percento di alcol. Usalo per tenere le mani pulite quando non hai accesso a acqua e sapone.
  • Tieni sempre coperte le ferite. Coprire le ferite può impedire a pus o altri fluidi contenenti batteri stafilococco di contaminare le superfici che altre persone potrebbero toccare.
  • Non condividere oggetti personali. Questo include asciugamani, lenzuola, rasoi e attrezzature sportive.
  • Igienizza la tua biancheria. Se hai tagli o pelle rotta, lava le lenzuola e gli asciugamani in acqua calda con candeggina extra e asciuga tutto a fuoco vivo nell’asciugatrice. Dovresti anche lavare la palestra e i vestiti da atletica dopo ogni utilizzo.

Le persone con HA-MRSA vengono generalmente poste in isolamento temporaneo fino a quando l’infezione non migliora. L’isolamento impedisce la diffusione di questo tipo di infezione da MRSA. Il personale ospedaliero che si prende cura delle persone affette da MRSA deve seguire rigorose procedure di lavaggio delle mani.

Per ridurre ulteriormente il rischio di MRSA, il personale ospedaliero e i visitatori devono indossare indumenti protettivi e guanti per evitare il contatto con superfici contaminate. La biancheria e le superfici contaminate devono essere sempre adeguatamente disinfettate.

Qual è la prospettiva a lungo termine per le persone con MRSA?

Mentre molte persone hanno alcuni batteri MRSA che vivono sulla loro pelle, un’esposizione eccessiva può portare a infezioni gravi e potenzialmente pericolose per la vita.

I sintomi e i trattamenti possono variare in base al tipo di infezione da MRSA di una persona. La pratica di eccellenti tecniche di prevenzione delle infezioni, come lavarsi le mani regolarmente, astenersi dal condividere oggetti personali e mantenere le ferite coperte, pulite e asciutte può aiutare a prevenirne la diffusione.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here