Il malware ProxyBack trasforma il sistema utente in un proxy Internet

0
10

InShortViral: il nuovo malware denominato ProxyBack che utilizza i PC infetti all’interno del servizio proxy Internet. Crea un robot all’interno della rete che è stato controllato manualmente dagli hacker

[dropcap]P[/dropcap]roxyBack, che è uno dei domini dell’azienda russa, viene ora utilizzato da aggressori che è essenzialmente un servizio proxy Web privilegiato. Il nuovo malware chiamato ProxyBack è stato effettivamente scoperto l’anno precedente a marzo 2014, ma il comportamento di Proxyback è stato scoperto dai ricercatori in tempi recenti.

Leggi anche: Il governo degli Stati Uniti e l’FBI sono sotto attacco da parte di hacker non specificati Cina o Russia

Il malware ProxyBack trasforma il sistema utente in un proxy Internet

Gli istituti più educativi d’Europa erano diventati il ​​bersaglio preferito del malware ProxyBack e alcuni computer per uso domestico regolari erano diventati il ​​mezzo per incanalare il traffico Internet illegale. il file dannoso sembra essere al servizio di un’azienda russa, che utilizza PC infetti all’interno del servizio proxy Internet.

Come accennato in precedenza in questo post, questo malware è stato identificato l’anno precedente nel mese di marzo 2014, ma il comportamento è stato identificato dagli esperti negli ultimi tempi. ciò che fa questo malware è trasformare il computer in un tunnel HTTP attraverso il quale passa il traffico diretto attraverso un’azienda in Russia, questo è il modo illegale.

Leggi anche: Hacker diciannovenne ha hackerato il sito web di una compagnia aerea e ruba $ 150.000

Tuttavia, i computer infetti non vengono ancora utilizzati per nascondere la posizione dell’hacker che sta diffondendo il malware, ma viene mostrato come uno dei server proxy affidabili basati sul servizio proxy online, gestito dalla Russia. I computer infetti creano automaticamente un robot all’interno della rete che è stato controllato manualmente dagli hacker, in seguito utilizzato per scambiare le informazioni e le istruzioni tramite HTTP.

ProxyBack

Il sito di proxy.ru che offriva i servizi di noleggio proxy tramite Internet sta ottenendo tutti i vantaggi. I ricercatori stanno ancora cercando se esiste una relazione tra gli hacker che utilizzano per creare e distribuire malware e i proprietari della pagina di by proxy.ru. Ma una cosa è certa che tutto ciò che accade intorno è illegale.

Leggi anche: Gli hacker russi ora prendono di mira il tuo paese ruba miliardi

Senior Member della Palo Alto Company ha dichiarato:

“Se le persone dietro ‘buyproxy[.]ru’ sono responsabili o meno della distribuzione del malware ProxyBack; tuttavia, è chiaro che il malware ProxyBack è progettato e utilizzato nel loro servizio”.

Questa non era la prima volta che gli esperti di Palo Alto fondavano il malware Proxyback che avevano precedentemente esplorato i malware ficcanaso nei computer.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here