Il creatore di Android Andy Rubin sta costruendo uno smartphone di fascia alta

0
11

Di recente, secondo un rapporto, l’inventore del sistema operativo Android, Andy Rubin, sta tornando ai telefoni con la sua ultima società Essential Products Inc., quindi, costruendo uno smartphone di fascia alta.

Il creatore di Android Andy Rubin sta costruendo uno smartphone di fascia alta

L’attuale panorama della telefonia mobile sarebbe inconcepibile senza Android e iOS. Entrambi i sistemi operativi sono venuti per portare il concetto di “smartphone”. Il gigante della tecnologia Google è riuscito a stupire milioni di utenti e dobbiamo ringraziare le menti che lo hanno reso possibile. Come Andy Rubin considerato uno dei padri di Android.

Di recente, Andy Rubin ha in programma di lanciare il suo smartphone di fascia alta. Nasce dalla mano di Essential Products Inc., un’azienda che Rubin ha appena avviato e che cerca di sviluppare in modo mirato sia l’ambiente mobile che i dispositivi domestici.

Il padre di Android avrà un nuovo figlio

Questo sistema operativo mobile è stato lanciato nel 2003 ed è stato acquisito da Google nel 2005. Andy Rubin ha lavorato su Android dalla nascita fino al 2014. A ottobre, il gigante della ricerca ha lanciato la sua linea di prodotti “Made by Google”, tra cui l’ambizioso mobile Google Pixel e Pixel XL.

Sono proprio i Google Pixel contro cui cercherà di competere il prossimo smartphone Rubin. Quindi, andrà direttamente sul podio di fascia alta, almeno questo è quello che si aspettano. Non invano, la maggior parte del team che svilupperà il dispositivo sono ex lavoratori di Google e Apple, persone esperte con una vasta conoscenza del settore. Finora Rubin ha un budget di 300 milioni di dollari attraverso finanziamenti privati.

Non ci sono ancora dati ufficiali da Essential FIH-PM1, che è il nome in codice che riceve il primo smartphone che dovrebbe essere lanciato da Andy Rubin. Tuttavia, conosciamo alcune delle loro caratteristiche, grazie alla scheda tecnica apparsa su Geekbench il 27 dicembre e fino ad ora passata inosservata.

Come ho detto, questo telefono sarà di fascia alta, quindi si spera che sia potente. Inoltre, sembra che monterà un processore Qualcomm Snapdragon 835 64 – bit.

Questo chip, che sarà presente nel Galaxy S8, è stato introdotto a novembre ed è prodotto con l’architettura di 10 nanometri. Tra i vantaggi rispetto al modello precedente questo modello fornirà il 27% di prestazioni in più con un consumo della batteria inferiore del 40%, un carico più veloce del 20% grazie all’inclusione di Quick Charge 4 o al supporto per USB Type-C.

L’Essential FIH-PM1 arriverà con Snapdragon 835 insieme ai 4 GB di RAM e avrà anche Android 7.0 seriale Nougat. Tuttavia, si vocifera che potrebbe integrare uno schermo da 5,5 pollici che avrebbe un sensore di pressione e, naturalmente, un lettore di impronte digitali.

Questi sono i dati che al momento sono noti, ma vi terremo informati su tutti i dettagli. Allora, cosa ne pensi di questo Smartphone? Condividi i tuoi pensieri nella sezione commenti qui sotto.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here