Home Consiglio Medico Malattie & Sintomi Identificazione dell’eruzione da artrite reumatoide: Livedo Reticularis

Identificazione dell’eruzione da artrite reumatoide: Livedo Reticularis

0
14

Un possibile sintomo

Quando pensi all’artrite reumatoide (AR), probabilmente pensi ai suoi sintomi più comuni. Questi sintomi comuni includono gonfiore e rigidità articolare, protuberanze o noduli sotto la pelle e stanchezza.

Ma alcune persone con AR hanno anche altri sintomi. Alcune persone con artrite reumatoide sperimentano anche un’eruzione cutanea.

Perché si verificano eruzioni cutanee nelle malattie reumatiche?

I pazienti reumatoidi possono sviluppare disturbi della pelle. Secondo l’Università dell’Iowa Hospitals & Clinics (UIHC), ciò accade perché le condizioni reumatoidi come l’AR sono malattie autoimmuni.

UIHC osserva che lo stesso tipo di problemi del sistema immunitario che causano infiammazione, gonfiore e dolore alle articolazioni possono anche influenzare la pelle. Quando ciò accade, i pazienti con AR possono sviluppare lesioni o eruzioni cutanee, che riflettono disfunzioni immunologiche.

Diagnosi di RA

Secondo il National Institutes of Health (NIH), i medici spesso cercano eruzioni cutanee per aiutarli a diagnosticare l’artrite reumatoide.

Diversi tipi di artrite possono avere sintomi simili. Quindi esaminare la tua pelle per un’eruzione cutanea durante un esame fisico può aiutare il tuo medico a confermare una diagnosi.

Oltre a un’eruzione cutanea, il medico esaminerà le articolazioni, controllerà la tua mobilità e determinerà se hai qualche infiammazione ai polmoni.

Tipi di eruzioni cutanee

Una condizione chiamata “vasculite reumatoide” è una possibile complicanza dell’AR.

Se la vasculite coinvolge arterie e vene più grandi, può portare a un’eruzione cutanea rossa e dolorosa. Questa eruzione cutanea può spesso apparire sulle gambe.

Fortunatamente, meno del cinque percento dei pazienti con artrite reumatoide sviluppa vasculite. Meno ancora sperimentano la condizione nelle loro arterie più grandi.

Quando preoccuparsi

La vasculite reumatoide spesso non è grave fintanto che colpisce solo la pelle. Ma può diventare piuttosto grave se colpisce i tuoi organi interni o nervi.

Il medico può prescrivere una crema antibiotica se soffre di vasculite che colpisce la pelle e provoca un’eruzione cutanea. Anche se la vasculite più grave non si verifica molto spesso, avrai bisogno di trattamenti più forti per il sistema immunitario se colpisce i tuoi organi interni.

Livedo reticularis?

Un’eruzione cutanea chiamata “livedo reticularis” non è spesso associata all’AR nella letteratura medica. Ma alcuni medici e gruppi di pazienti ritengono che questa eruzione cutanea possa manifestarsi come un segno di RA.

Il Centro medico universitario Malaya in Malesia identifica l’AR come un tipo di “livedo reticularis secondario”.

Sebbene la Mayo Clinic non elenchi l’AR come una possibile causa dell’eruzione cutanea, afferma che il livedo reticularis può essere associato a “gravi disturbi sottostanti”. La clinica suggerisce che il lupus e altre sindromi possono essere tra questi disturbi.

Identificazione del livedo reticularis

Livedo reticularis può apparire come uno scolorimento sulla pelle. Può essere di colore viola e apparire in un motivo a pizzo o rete. Appare più spesso sulle tue gambe.

Di per sé, questa eruzione cutanea non è grave. Non provoca sintomi aggiuntivi. Tuttavia, se è associato a un’altra condizione come l’AR, potrebbe essere necessario un trattamento per la causa sottostante dell’eruzione cutanea.

Eruzioni cutanee diverse, trattamento diverso

Le eruzioni cutanee possono comparire in circa 100 malattie che portano all’artrite, secondo l’UIHC.

I pazienti con AR possono sviluppare diversi tipi di eruzioni cutanee a causa di disturbi del sistema immunitario. Queste eruzioni cutanee possono variare in gravità e richiedere diversi tipi di trattamento.

Il trattamento delle malattie reumatiche della pelle deve essere personalizzato per ogni singolo paziente in base alla sua condizione e allo stato di malattia. Pertanto, qualsiasi eruzione cutanea associata all’AR richiede la supervisione di un medico e la guida al trattamento.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here