I router Huawei WiMax non possono essere riparati da difetti di sicurezza

0
14

InShortViral: Tutti i sette modelli di router Huawei WiMax affrontano problemi di sicurezza e sono ancora a rischio: Huawei non ha intenzione di correggere i difetti perché il supporto del servizio di tutti e sette i dispositivi ha dei giri e la società ha già affermato di aver smesso di fornire ulteriori aggiornamenti in precedenza su questo dispositivo .

[dropcap]UN[/dropcap]Tutti i sette modelli di router WiMax Huawei affrontano problemi di sicurezza e sono ancora a rischio: Huawei non ha intenzione di correggere i difetti perché il supporto del servizio di tutti e sette i dispositivi ha dei giri e la società ha già affermato di aver smesso di fornire ulteriori aggiornamenti in precedenza su questo dispositivo .

Gli utenti di questo router WiMax sono in tutto il mondo in Bahrain, Iran, Iraq, Costa d’Avorio, Libia, Filippine e Ucraina. Secondo i ricercatori, questi utenti, oltre a ovunque, hanno anche gli stessi difetti di sicurezza di altri, poiché si dice che sette router Huawei siano vulnerabili all’hacking in qualsiasi momento.

I router Huawei WiMax non possono essere riparati da difetti di sicurezza

Uno dei ricercatori Pierre Kin che ha allarmato i funzionari Huawei il 28 ottobre 2015. La notifica da Kim a Huawei è stata che i rispettivi router sono vulnerabili a causa degli aggiornamenti non ricevuti dall’inizio e i giorni passano si stanno verificando più vulnerabilità, quindi è necessario per risolvere, in risposta da parte dei funzionari Huawei, che i router non supportano più l’azienda e non forniranno alcuna patch di sicurezza.

i router che sono ad alto rischio per la sicurezza come EcoLife, BM626, WiMax e CPE – altri framework integrati inclusi nel rischio come BM635, BM626e, BM631a, BM652, BM632w e BM632. Tutti questi componenti dei dispositivi sono vulnerabili all’hacking e quindi ancora molti utenti si attaccano ai router e ora forse hanno bisogno di saltare un altro router fondamentalmente a D-Link o ad altri router Dell.

Il rischio del router causa anche il rischio dei computer: gli hacker possono hackerare il computer degli utenti con l’aiuto di router vulnerabili. Ora circa il 75% di tutti questi utenti di router dichiara di fare i bagagli con un altro router piuttosto che con qualsiasi router Huawei. Il ricercatore Kin ha anche scoperto che gli ultimi aggiornamenti della patch arrivano su un altro router che ha anche la vulnerabilità della divulgazione di informazioni non autenticate, nel 2013 la patch è stata rilasciata ma è stata ancora riscontrata vulnerabilità come il furto di cookie e i difetti di falsificazione delle richieste tra siti che sono una grave vulnerabilità e la società gradualmente non fornirà ulteriori patch di sicurezza.

Non è stato trovato un numero stimato di utenti, ma è ancora difficile dire il numero esatto di utenti che utilizzano lo stesso framework di router, il ricercatore Kim ha suggerito che l’unica soluzione è rimuovere tutti e sette i router non supportati, attività di supporto tecnico Huawei che può portare l’azienda al lavandino e gli utenti non si fideranno dei dispositivi Huawei. Nell’ottobre 2015, Kim ha rilevato una vulnerabilità di sicurezza sui router Huawei 3G.

Dopo tutta questa discussione, i funzionari Huawei revocano il commento.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here