Home Consiglio Medico Malattie & Sintomi I pericoli di fermare bruscamente gli antidepressivi

I pericoli di fermare bruscamente gli antidepressivi

0
4

Ti senti meglio e pensi di essere pronto a smettere di prendere il tuo antidepressivo? Può sembrare che tu non abbia più bisogno del farmaco, ma nella maggior parte dei casi contribuisce a migliorare i tuoi sentimenti. Ecco perché è importante attenersi al trattamento prescritto dal medico. Se pensi di essere pronto a smettere di prendere un antidepressivo, chiedi al tuo medico di creare un piano d’azione che aiuterà il tuo corpo ad adattarsi lentamente a stare senza il medicinale.

Gli antidepressivi aiutano a bilanciare le sostanze chimiche del cervello chiamate neurotrasmettitori. Queste sostanze chimiche del cervello influenzano il tuo umore e le tue emozioni. Uno squilibrio può causare depressione maggiore o disturbi d’ansia. Gli antidepressivi correggono questo squilibrio, ma possono essere necessarie quattro settimane o più per ottenere il massimo effetto.

Se hai voglia di interrompere il tuo medicinale a causa di fastidiosi effetti collaterali, ricorda che trovare il trattamento giusto può richiedere tentativi ed errori e alcuni aggiustamenti. Non interrompere l’assunzione del medicinale fino a quando non hai parlato con il medico. Potrebbe sembrare che tu non abbia più bisogno del farmaco, ma se smetti di prenderlo, il medicinale lascerà il tuo corpo e i tuoi sintomi potrebbero ripresentarsi. Smettere senza consultare il medico può essere pericoloso per la vita. Il suicidio è una seria preoccupazione. Può anche innescare sintomi di astinenza e ricaduta della depressione. Se hai una ricaduta e inizi a prendere di nuovo un antidepressivo, possono essere necessarie settimane prima che il farmaco riequilibri il tuo umore.

Effetti collaterali della sospensione dei farmaci

Smettere di “tacchino freddo” può causare sintomi di astinenza. Anche la sospensione improvvisa del medicinale può peggiorare la depressione. Ecco alcuni dei possibili effetti di smettere di fumare troppo velocemente:

Ti ammali. La sindrome da sospensione da antidepressivi, chiamata anche astinenza da antidepressivi, si verifica quando una persona interrompe bruscamente l’assunzione di farmaci antidepressivi. Molte persone che soffrono di astinenza da antidepressivi si sentono come se avessero l’influenza o un mal di stomaco. Possono anche sperimentare pensieri o immagini inquietanti.

Hai ritardato il trattamento. L’interruzione dei farmaci può ritardare il piano di trattamento. Può aumentare il tempo necessario per sentirsi meglio o può effettivamente causare un peggioramento dei sintomi.

Contempli il suicidio. Un trattamento non adeguato può aumentare il rischio di pensieri suicidi. Aumenta anche il rischio che agirai in base a quei pensieri. Il problema di salute più comune legato al suicidio è la depressione, afferma l’American Foundation for Suicide Prevention.

Altri sintomi peggiorano. Interrompere un antidepressivo potrebbe peggiorare altri sintomi associati alla depressione come mal di testa, dolore o insonnia. Inoltre, la depressione non trattata può rendere più difficile la gestione di altri problemi di salute.

Altri sintomi di astinenza da antidepressivi includono:

  • ansia
  • fatica
  • incubi
  • problemi a dormire
  • depressione e sbalzi d’umore

  • nausea
  • vomito
  • diarrea
  • crampi addominali
  • sintomi influenzali
  • mal di testa
  • sudorazione

Antidepressivi e gravidanza

Hai appena scoperto di essere incinta? Non smettere di prendere i tuoi farmaci antidepressivi. Secondo l’American College of Obstetrics and Gynecology, le donne incinte che hanno problemi di salute psichiatrica non trattati o mal trattati, compresa la depressione, possono avere meno probabilità di prendersi cura di se stessi durante la gravidanza. Fai sapere al medico che sta curando la tua depressione che sei incinta. E, naturalmente, fai sapere al medico che gestisce la tua gravidanza che soffri di depressione e stai assumendo farmaci. Insieme potete prendere decisioni su come trattare al meglio la depressione durante la gravidanza.

Parla con il tuo dottore

Alcune persone con depressione continuano a prendere i farmaci a tempo indeterminato. Altri sono in grado di smettere di prenderlo dopo un periodo di settimane o mesi. Il modo migliore per interrompere l’assunzione del tuo antidepressivo è ridurre gradualmente il farmaco sotto la supervisione di un medico. Ciò comporta abbassare lentamente la dose di farmaco fino a quando non ne sei completamente fuori. Parla con il tuo medico per incorporare i seguenti cambiamenti nello stile di vita per migliorare la tua salute generale, ridurre i sintomi della depressione e impedire che si ripresenti:

  • esercizio
  • meditazione
  • dormire molto
  • non abusare di alcol e droghe
  • mangiare pasti sani ed equilibrati
  • ridurre lo stress

Non esistono due persone che rispondono allo stesso modo alla cessazione degli antidepressivi. I medici non hanno modo di sapere chi avrà sintomi di astinenza e chi no. Parla con il tuo medico e non scommettere sulla tua salute e sul tuo benessere.

5 cose da sapere sul disturbo depressivo maggiore (MDD)

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here