Home Consiglio Medico Malattie & Sintomi I migliori saponi per le mani

I migliori saponi per le mani

0
4
Saponi per le mani

Lavarsi le mani è uno dei modi più semplici e migliori per prevenire la diffusione dei germi.

Sebbene sia particolarmente importante durante la pandemia di COVID-19, lavarsi le mani è sempre la migliore pratica prima di mangiare e dopo aver tossito, starnutito, soffiato il naso… e l’elenco potrebbe continuare.

È un sacco di lavarsi le mani, quindi quale sapone fa al caso tuo?

Abbiamo raccolto otto dei migliori saponi per le mani per mantenere le mani fresche, pulite e idratate, indipendentemente dalla frequenza con cui ti lavi.

Come abbiamo scelto

Un buon sapone per le mani uccide efficacemente i germi senza causare irritazioni o seccare la pelle.

Per una pulizia delicata sulla pelle e resistente ai germi, abbiamo cercato saponi realizzati con ingredienti idratanti come olio d’oliva, aloe vera e glicerina.

Abbiamo anche verificato le valutazioni elevate dei clienti e abbiamo incluso saponi realizzati con oli essenziali per una piacevole fragranza ogni volta che ti lavi.

Guida ai prezzi

I prezzi si basano sul prezzo per bottiglia:

$ = meno di $ 5
$$ = $5–$10
$$$ = $ 11– $ 15

Saponi per le mani più profumati

Il miglior sapone per le mani schiumogeno

purezza

Prezzo: $$

Questo sapone per le mani schiumogeno ecologico è atossico e privo di crudeltà. È fatto senza solfati, parabeni, fosfati, profumi e coloranti.

I revisori apprezzano la sua capacità di pulire lasciando la pelle liscia e rinfrescata. È disponibile in due profumazioni delicate.

Se non sei un fan del sapone schiumogeno, Puracy offre anche il tradizionale sapone per le mani in gel. È possibile acquistare ricariche da 64 once di entrambi i prodotti per ridurre al minimo i rifiuti di plastica.

Il meglio per la pelle sensibile

Cleancult

Prezzo: $$$

Con soli nove ingredienti, tra cui la nutriente vitamina E, questa formula a base di cocco profuma di lavanda e agrumi grazie alla miscela naturale di oli essenziali.

Mentre alcune persone con pelle sensibile possono trovare irritanti gli oli essenziali, alcuni revisori dicono che funziona bene per la pelle sensibile. I revisori dicono anche che non secca la pelle.

Dai un’occhiata alla ricarica da 16 once, disponibile in cartoni del latte a base di carta.

Il sapone antibatterico è migliore?

I saponi antibatterici hanno ingredienti che hanno lo scopo di ridurre al minimo o prevenire le infezioni batteriche. Sembra fantastico, ma quegli stessi ingredienti antibatterici possono essere problematici.

Per anni il triclosan è stato l’ingrediente attivo dei saponi antibatterici. Nel 2017, la Food and Drug Administration (FDA) vietato triclosan, indicando una mancanza di prove sulla sicurezza e l’efficacia.

Molti produttori hanno sostituito le sostanze vietate con il cloruro di benzalconio. Tuttavia, la giuria è ancora fuori se questo ingrediente è sicuro per l’uso quotidiano per un lungo periodo di tempo.

L’EWG cita una forte evidenza che il benzalconio cloruro è irritante per la pelle e per i sistemi immunitario e respiratorio.

Oltre alle preoccupazioni per i loro effetti sulla salute a lungo termine, la ricerca suggerisce che questi ingredienti potrebbero effettivamente creare microbi resistenti agli antibatterici.

Ad oggi, la FDA dice che c’è nessuna prova che i saponi antibatterici da banco sono più efficaci del semplice sapone e delle buone pratiche di lavaggio delle mani.

Come lavarsi le mani

Non importa quale sapone stai usando, è importante insaponare correttamente. Sia i Centri per il controllo e la prevenzione delle malattie che l’Organizzazione mondiale della sanità raccomandano un processo in sette fasi per la pulizia delle mani:

  1. Usa acqua corrente pulita per bagnarti le mani.
  2. Usa abbastanza sapone per coprire mani e polsi.
  3. Strofina le mani energicamente e accuratamente, strofinando davanti e dietro e tra le dita. Non dimenticare la punta delle dita e i polsi.
  4. Continua a strofinare per almeno 20 secondi.
  5. Sciacquare abbondantemente con acqua corrente pulita.
  6. Asciugare con un asciugamano pulito o lasciare asciugare le mani e i polsi all’aria.
  7. Usa un asciugamano per chiudere il rubinetto.

L’asporto

Lavarsi le mani regolarmente aiuta a mantenersi in salute e previene la diffusione di germi. E con tutto il lavaggio delle mani che accade in questi giorni, vale la pena trovare un sapone che renda l’esperienza piacevole.

Anche se non è necessario un sapone antibatterico, è importante creare una schiuma completa. Coprire l’intera superficie delle mani, delle dita e dei polsi con sapone prima di risciacquare con acqua corrente pulita.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here