I migliori auricolari wireless per iPhone e iPad nel 2021 I migliori auricolari wireless per iPhone e iPad nel 2021

0
18
airpods pro sul tavolo grigio accanto all'iPhone
Adriano/Shutterstock.com

Come acquistare gli auricolari per il tuo iPhone o iPad nel 2021

Gli auricolari wireless hanno preso il sopravvento negli anni successivi alla decisione di Apple di omettere un jack per cuffie sull’iPhone 7. Negli anni successivi, abbiamo avuto diverse revisioni di AirPods e una marea di auricolari wireless di terze parti a prezzi accessibili, molti dei quali pappagalli il design degli AirPods.

La verità è che gli AirPods offriranno sempre un’esperienza utente superiore alle cuffie non di marca Apple se abbinate a un dispositivo Apple. Lo stesso vale per Beats, che Apple ha acquistato nel 2014. Questi auricolari si accoppiano facilmente con il tuo iPhone o iPad e possono essere utilizzati su tutti i dispositivi senza problemi. Puoi anche individuarli utilizzando Trova il mio se scompaiono.

Sfortunatamente, anche gli AirPod sono costosi. Stai pagando per un’esperienza utente che nessun altro auricolare può fornire poiché Apple controlla l’ecosistema, ma può essere una vendita difficile per chi ha un budget limitato. Fortunatamente, ci sono molte buone alternative per chi è a corto di soldi e avverso AirPods.

Come ritrovare gli AirPod smarriti

IMPARENTATOCome ritrovare gli AirPod smarriti

Funzionalità come la cancellazione attiva del rumore, in cui i suoni ambientali vengono eliminati dal mix utilizzando microfoni e software, sono ora molto più comuni e disponibili su auricolari di terze parti. Molti modelli di auricolari supportano anche la ricarica wireless e alcuni possono sfruttare la ricarica rapida per fornire rapidamente un’ora di ascolto con pochi minuti di ricarica.

Se l’ascolto della musica con la massima qualità possibile è ciò che ti preoccupa di più, gli auricolari wireless potrebbero non essere la scelta migliore. O meglio, la musica sul tuo iPhone, in generale, potrebbe non essere la scelta migliore. L’iPhone attualmente non supporta codec audio ad alta risoluzione come LDAC, il che significa che tutta la musica inviata agli auricolari verrà compressa.

Per questo motivo, le cuffie cablate offrono ancora la migliore esperienza di ascolto per gli audiofili o chiunque sia interessato allo streaming di musica senza perdita di dati.

Detto questo, vediamo quali auricolari wireless possono darti la migliore esperienza sul tuo iPhone e iPad.

I migliori auricolari in assoluto: AirPods Pro

airpods pro su sfondo grigio
Mela

Professionisti

  • Meglio degli AirPod originali in quasi tutti i modi
  • Alcuni dei migliori sistemi di cancellazione del rumore sul mercato
  • La modalità trasparenza è ordinata
  • Supporto per l’audio spaziale
  • Durata della batteria decente con una custodia che può essere caricata in modalità wireless
  • Progettato specificamente per l’uso con dispositivi Apple

Contro

  • ? Caro per quello che ottieni
  • ? Disponibile solo in bianco

Gli auricolari wireless di Apple sono una scelta ovvia se hai un iPhone. Gli AirPods Pro di Apple prendono la connettività senza fronzoli degli AirPods standard e aggiungono un’impressionante cancellazione attiva del rumore e auricolari in silicone che creano una buona tenuta nel condotto uditivo.

La qualità audio è buona, anche se sareste perdonati se vi aspettate un po’ di più in questa fascia di prezzo. Una funzione chiamata “Adaptive EQ” utilizza un microfono rivolto verso l’interno per regolare il suono per il tuo particolare condotto uditivo. Gli AirPods Pro sono anche pronti per l’uso con sorgenti audio spaziali e supportano il tracciamento della testa per esperienze di ascolto coinvolgenti.

Recensione AirPods Pro: quasi perfetto

IMPARENTATORecensione AirPods Pro: quasi perfetto

Questi auricolari utilizzano il chip H1 migliorato per rendere indolore l’associazione ai prodotti Apple e le interruzioni dell’audio sono un ricordo del passato. Devi solo accoppiare i tuoi AirPods una volta per farli funzionare con tutti i tuoi dispositivi, il che non è comune con i concorrenti di terze parti. Sono resistenti all’acqua IPX4 e ottengono circa 5 ore di ascolto e oltre 24 ore con la custodia di ricarica wireless inclusa.

La cosa peggiore degli AirPods Pro è che sono molto costosi, forse anche troppo cari. Tuttavia, come Recensione Geek discute nella sua recensione, non esiste probabilmente un paio migliore di auricolari veramente wireless per gli utenti Apple forniti se hai i soldi da spendere.

I migliori auricolari in assoluto

Apple Airpods Pro

A volte, il meglio è semplicemente il prodotto ufficiale. Gli AirPods Pro sono costosi, ma hanno un’ottima cancellazione del rumore e altre funzionalità che aiutano a distinguersi dal pacchetto.

I migliori auricolari economici: Skullcandy Sesh Evo

Skullcandy sesh evo su sfondo rosa
Skullcandy

Professionisti

  • Qualità del suono decente, anche se un po’ pesante per i bassi
  • Integrazione tile per trovare gli auricolari smarriti
  • Durata della batteria passabile con ricarica USB-C e ricarica rapida

Contro

  • ? La qualità del suono è inferiore ai modelli più costosi
  • ? Il controllo di qualità potrebbe essere un problema con alcuni revisori che segnalano unità difettose

Gli auricolari wireless economici sono spesso afflitti da problemi come la scarsa durata della batteria e frequenti interruzioni dell’audio, per non parlare della qualità del suono deludente. Skullcandy Sesh Evo riesce a offrire prestazioni solide e una qualità del suono decente a circa un quarto del prezzo di un paio di AirPods.

Gli auricolari di Skullcandy sono essenziali ma rappresentano un buon rapporto qualità-prezzo rispetto alle offerte di Apple. Avrai cinque ore di ascolto, con 19 ore in più dalla custodia di ricarica USB-C. Puoi usare ogni auricolare da solo e ognuno ha un microfono per le chiamate vocali e parlare con Siri.

Alcuni revisori riferiscono che gli auricolari Sesh Evo tendono ad essere un po’ pesanti per i bassi, ma è abbastanza normale per il marchio Skullcandy e per i modelli di prezzo simile. A questa fascia di prezzo, ti perdi funzionalità come la cancellazione del rumore, ma per circa $ 50, non c’è molto di cui lamentarsi.

Come funzionano le cuffie con riduzione del rumore?

IMPARENTATOCome funzionano le cuffie con riduzione del rumore?

Una caratteristica interessante che normalmente non si vede in questa fascia di prezzo è l’integrazione con Tile in modo da poter individuare i tuoi auricolari se scompaiono e un utente Tile passa davanti. È abbastanza carino, soprattutto se hai già investito nell’ecosistema di tracker Bluetooth Tile.

I migliori auricolari economici

Skullcandy Sesh Evo

Gli auricolari Skullcandy Sesh Evo sono economici, ma sono disponibili in un sacco di colori e svolgono il loro lavoro. Non aspettarti tutte le campane e i fischietti dei modelli più costosi.

I migliori auricolari da viaggio: Jabra Elite 75t

Jabra Elite su sfondo rosa e giallo
Jabra

Professionisti

  • Cancellazione attiva del rumore con modalità trasparenza
  • Durata della batteria decente con la ricarica USB-C
  • Personalizza il suono utilizzando l’app iOS di Jabra
  • Resistenza all’acqua IP55 e garanzia di due anni

Contro

  • ? Non è possibile utilizzare un auricolare da solo

Non esistono due viaggi uguali e non esiste un paio di auricolari uguali per tutti i viaggiatori. Con questo in mente, gli auricolari true wireless Jabra Elite 75t raggiungono un ottimo equilibrio tra funzionalità e convenienza, con una durata della batteria sufficiente per portarti da JFK a LAX.

Secondo Recensione Geek’s recensione, gli auricolari Jabra Elite 75t offrono l’eccellente qualità audio che ti aspetteresti da un paio di auricolari wireless nella sua fascia di prezzo. Le punte in silicone formano un sigillo con l’orecchio per un ottimo isolamento passivo pur rimanendo comodamente aderenti e puoi modificare la risposta utilizzando l’equalizzatore nell’app Jabra Sound+ per iPhone e iPad.

I Jabra Elite 75t sono i migliori auricolari true wireless che puoi acquistare

IMPARENTATOI Jabra Elite 75t sono i migliori auricolari true wireless che puoi acquistare

Questi auricolari hanno la cancellazione attiva del rumore che sopprime il rumore di fondo (come il sibilo di un aereo) per un ascolto ininterrotto. Offrono anche una modalità di trasparenza come quella vista su AirPods Pro, che ti consente di attivare l’audio ambientale senza dover rimuovere gli auricolari.

Avrai circa 7 ore di audio sugli auricolari Jabra Elite 75t, per un totale di 24 ore di riproduzione se abbinati alla custodia di ricarica inclusa. Puoi persino scegliere tra una varietà di combinazioni di colori, da boccioli completamente neri a basso profilo a un accattivante beige dorato. Tutto sommato, un buon acquisto per i viaggiatori.

I migliori auricolari per i viaggi

Jabra Elite 75t

Jabra Elite 75t ha un’ottima qualità audio e durata della batteria per il prezzo, che li rende un’ottima scelta per i viaggi. La cancellazione attiva del rumore rende anche i tuoi viaggi tranquilli.

I migliori auricolari da allenamento: Beats Powerbeats Pro

powerbeats pro su sfondo blu
battiti

Professionisti

  • Il design della clip regolabile mantiene Powerbeats Pro in posizione durante l’allenamento
  • Durata della batteria migliore rispetto agli AirPods Pro
  • Resistente al sudore e all’acqua
  • Disponibile in una gamma di colori

Contro

  • ? Nessuna cancellazione attiva del rumore
  • ? La custodia è molto più grande della concorrenza grazie al design della clip
  • ? Caro per quello che ottieni

Beats è una consociata di Apple dal 2004, il che significa che le Powerbeats Pro sono effettivamente delle cuffie Apple, incluso un chip H1 integrato. Come gli AirPods, devi solo accoppiare i Powerbeats Pro una volta per farli funzionare con tutti i tuoi dispositivi Apple.

Le Powerbeats Pro sono cuffie progettate per l’esercizio, con clip non rimovibili progettate per una vestibilità sicura anche durante la corsa. Sono stati progettati pensando alla resistenza al sudore e all’acqua, con un grado di resistenza all’acqua IPX4 che corrisponde agli AirPods Pro.

Battle of the Pro Earbuds: Beats Powerbeats Pro contro Apple AirPods Pro

IMPARENTATOBattle of the Pro Earbuds: Beats Powerbeats Pro contro Apple AirPods Pro

Un design più grande basato su clip significa che Powerbeats Pro può contenere una batteria più grande rispetto alle controparti Apple, con 9 ore di ascolto e 24 ore con la custodia di ricarica inclusa. Come gli AirPods, anche Powerbeats Pro funziona benissimo per rispondere alle chiamate o parlare con Siri.

Sfortunatamente, non esiste la cancellazione del rumore o la modalità di trasparenza, ma puoi almeno utilizzare ciascun auricolare in modo indipendente se lo desideri. In termini di suono, i Beats tendono a enfatizzare la risposta dei bassi che si adatta meglio ai generi elettronici, ma questo è stato notevolmente attenuato da quando Apple ha preso il comando, quindi non è travolgente.

I migliori auricolari da allenamento

Powerbeats Pro

I Beats hanno molta della tecnologia degli Apple AirPods, ma con la resistenza all’acqua e al sudore e la clip per l’orecchio, i Powerbeats Pro sono i migliori per allenarsi.

I migliori auricolari con cancellazione del rumore: Sony WF-1000XM4

Sony XM4 su sfondo verde
Sony

Professionisti

  • Forse la migliore cancellazione attiva del rumore in questa fascia di prezzo
  • Buona durata della batteria, anche con ANC abilitato
  • Buona qualità del suono che può essere personalizzata utilizzando l’app di Sony
  • Resistenza all’acqua alla pari con AirPods Pro

Contro

  • ? Nonostante il supporto per LDAC, gli utenti iPhone si perdono
  • ? Più costoso di AirPods Pro
  • ? Nessun facile accoppiamento o profonda integrazione con iOS

Il Sony WF-1000XM4 offre la migliore cancellazione attiva del rumore della categoria a un prezzo da abbinare. Con gli auricolari wireless WF-1000XM4, Sony combina il suo processore integrato V1 con le punte degli auricolari che aderiscono perfettamente all’orecchio per ridurre al minimo l’audio esterno.

Gli auricolari supportano il codec Bluetooth LDAC ad alta risoluzione, anche se gli utenti di iPhone dovranno ricorrere al lossy aptX fino a quando Apple non aggiungerà il supporto per il formato (se mai arriverà il momento). C’è anche un sensore a conduzione ossea per assicurarti di poter sentire cosa sta succedendo, anche in ambienti turbolenti.

Recensione degli auricolari Sony WF-1000XM4: migliori auricolari, peggior nome

IMPARENTATORecensione degli auricolari Sony WF-1000XM4: migliori auricolari, peggior nome

Sony promette 8 ore di durata della batteria con ANC abilitato, con ulteriori 16 ore nel case. La custodia si ricarica in modalità wireless tramite USB-C, con ricarica rapida per gli auricolari (5 minuti per un’ora di ascolto). Un grado di resistenza all’acqua IPX4 li rende in linea con AirPods Pro e puoi persino personalizzare il profilo audio con l’app gratuita Headphones Connect di Sony su iPad o iPhone.

Rispetto agli AirPods Pro, gli auricolari di Sony offrono una cancellazione del rumore superiore a scapito dell’esperienza dell’utente. Non esiste un processo di accoppiamento semplificato come si vede sulle cuffie che utilizzano il chip H1 proprietario di Apple, quindi aspettati un po’ più di resistenza quando si tratta di utilizzarli su tutti i dispositivi.

Recensione Geek ha valutato il Sony WF-1000XM4s 9,5 su 10 nella sua recensione, complimentandosi con l’incredibile qualità del suono degli auricolari, il miglior ANC della sua classe e un’eccellente modalità ambientale.

I migliori auricolari con cancellazione del rumore

Sony WF-1000XM4

Se la cancellazione attiva del rumore è in cima alla tua lista per gli auricolari, ti consigliamo di acquistare Sony. I WF-1000XM4 hanno un processore integrato e suggerimenti speciali per portare l’ANC al livello successivo.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here