Home Consiglio Medico Malattie & Sintomi I capelli sono fatti di cellule epiteliali morte?

I capelli sono fatti di cellule epiteliali morte?

0
5

I capelli sono vivi o i tuoi capelli sono morti?

Ti sei mai fermato a pensare di cosa sono fatti i tuoi capelli? Potresti sapere che è formato da proteine ​​​​forte e che ogni pelo cresce dal proprio follicolo pilifero, che si trova nella tua pelle.

Nel tentativo di far crescere i capelli più velocemente, potresti aver provato a sovrapporre prodotti che pretendono di stimolare la crescita.

Nessuno di questi prodotti funziona davvero, però, ed è per un semplice motivo: niente che metti sui tuoi capelli può farli crescere più velocemente perché tutti i peli che puoi vedere sul tuo corpo sono fatti di cellule che non sono più viventi.

Questo non significa che l’intero fusto del capello sia morto, ma solo la parte che puoi vedere. Continua a leggere per capire meglio questo fenomeno sorprendente e come influenza il ciclo di crescita dei tuoi capelli.

Come crescono i capelli

Non importa dove guardi sul tuo corpo, è probabile che trovi i capelli. I capelli crescono dai follicoli in quasi ogni parte di te, ad eccezione di luoghi come:

  • le tue labbra
  • i palmi delle tue mani
  • le piante dei tuoi piedi

In alcune aree, come il cuoio capelluto, i capelli possono crescere fino a diversi centimetri. Su altre aree, i tuoi capelli sono più morbidi e leggeri e rimangono relativamente corti.

Ma tutti i peli che vedi sul tuo corpo hanno almeno una cosa in comune: in realtà sono morti.

Al microscopio, ciascuno dei tuoi singoli peli sembra un tubo spesso. Questa struttura è chiamata filamento o fusto del capello. Una forte proteina chiamata cheratina è ciò di cui è fatta la maggior parte dei tuoi capelli. La cheratina è anche il componente principale della pelle e delle unghie.

All’interno di un follicolo pilifero c’è un bulbo pilifero. Questo bulbo è dove si formano i capelli vivi, poiché i vasi sanguigni forniscono nutrienti alle cellule all’interno. Le cellule ciliate poi crescono dal follicolo pilifero – questo è quando sarai in grado di vedere i peli sulla tua pelle.

Successivamente, viene creata una stringa di nuove celle al posto delle vecchie celle. Questo processo porta all’aspetto simile a una ciocca dei tuoi capelli.

Poiché il follicolo pilifero spinge continuamente fuori le vecchie cellule e ne crea di nuove, i tuoi capelli rimangono radicati nel cuoio capelluto e nella pelle.

Questo è il motivo per cui qualsiasi rimedio casalingo o trattamento da banco per la crescita dei capelli si concentra sul cuoio capelluto e sui follicoli piliferi, non sulla parte dei capelli che puoi vedere. È anche il motivo per cui non ti fa affatto male quando i tuoi capelli vengono tagliati: non ci sono cellule viventi che trasmettano il dolore al tuo cervello.

Ogni follicolo pilifero ha una durata. I follicoli attraversano fasi di crescita, transizione e riposo/caduta dei capelli.

In un dato giorno, è normale che il cuoio capelluto rilasci naturalmente da 50 a 100 ciocche di capelli dai follicoli. Ciò accade quando i follicoli entrano in una fase di rinnovamento e riposo e si prendono temporaneamente una pausa dallo spingere fuori le ciocche di capelli.

Come prendersi cura dei propri capelli correttamente

Anche se i tuoi capelli sono fatti di cellule che tecnicamente non sono più viventi, puoi comunque prenderti cura delle tue ciocche per aiutare i tuoi capelli ad apparire al meglio.

I capelli sani e ben curati appaiono generalmente lucidi e flessibili. Ecco alcuni suggerimenti rapidi:

  • Tieni i capelli puliti. Questo non implica sempre lavare i capelli ogni singolo giorno, ma significa capire quanto spesso dovrebbero essere lavati i capelli e i prodotti migliori per il tuo tipo di capelli.
  • Non fare docce bollenti. Le docce calde possono effettivamente compromettere il fusto del capello e privare i capelli dell’umidità. Termina ogni doccia con un getto di acqua fresca per sigillare e proteggere la tua ciocca di capelli.
  • Evita lo styling a caldo, quando puoi. Lo styling a caldo farà seccare il fusto del capello dall’interno e renderà più probabile la rottura. Limita lo styling a caldo a una o due volte a settimana e lascia che i tuoi capelli si riposino molto nel frattempo.
  • Ottieni tagli di capelli regolari. Taglia i capelli ogni 10-12 settimane per eliminare le doppie punte.
  • Mangia bene. Cerca di seguire una dieta sana ed equilibrata, ricca di proteine, zinco e acidi grassi omega-3.

Porta via

Anche se i capelli che puoi vedere non sono fatti di cellule viventi, i tuoi capelli sono davvero una cosa vivente.

Prendersi cura dei propri capelli correttamente può fare la differenza nell’aiutare le ciocche di capelli a durare più a lungo e ad avere un aspetto più sano.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here