Home Consiglio Medico Malattie & Sintomi I benefici per la salute e la bellezza dell’olio di semi neri

I benefici per la salute e la bellezza dell’olio di semi neri

0
4

Includiamo prodotti che riteniamo utili per i nostri lettori. Se acquisti tramite link in questa pagina, potremmo guadagnare una piccola commissione. Ecco il nostro processo.

Cos’è l’olio di semi neri?

Nigella sativa è un piccolo arbusto fiorito con fiori viola o sfumati di bianco che cresce in Europa orientale, Medio Oriente e Asia occidentale.

Anche se può sembrare ignaro, l’arbusto produce frutti che hanno minuscoli semi neri. Questi semi neri sono stati usati nei rimedi per migliaia di anni.

Gli archeologi hanno persino trovato semi neri nella tomba di King Tut, sottolineando la loro importanza nella storia per la guarigione e la protezione. Sono anche usati in cucina per aggiungere sapore a pane, curry e sottaceti. Quando vengono mangiati, i semi hanno un sapore amaro che è spesso paragonato al cumino o all’origano.

Alcuni nomi aggiuntivi per l’olio di semi neri includono:

  • cumino nero
  • cumino nero
  • semi di cipolla nera
  • kalonji

È stato dimostrato che l’olio di semi neri ha proprietà antiossidanti. Questi possono aiutare ad alleviare l’infiammazione all’interno del corpo e sulla pelle. Erbe e integratori non sono monitorati dalla FDA. Ricerca e utilizza marchi affidabili.

Benefici per la salute dell’olio di semi neri

L’olio di semi neri ha mostrato risultati promettenti nel trattamento di alcune delle condizioni di salute più comuni, tra cui ipertensione e asma. Mostra anche una forte attività antifungina contro candida albicans – lievito che può proliferare nel corpo e portare alla candidosi. Esempi di altri benefici per la salute dell’olio di semi neri includono:

  • Riduzione della pressione alta: è stato dimostrato che l’assunzione di estratto di semi di cumino nero per due mesi riduce la pressione sanguigna alta nelle persone la cui pressione sanguigna è leggermente elevata.
  • Ridurre il colesterolo alto: è stato dimostrato che l’assunzione di olio di semi neri riduce il colesterolo alto. È ricco di acidi grassi sani che possono aiutarti a mantenere livelli di colesterolo più sani. Esempi di questi acidi grassi includono acidi linoleici e acido oleico. I livelli degli oli possono variare a seconda di dove vengono coltivati ​​i semi neri. Le persone possono anche vedere i risultati quando consumano i semi schiacciati.
  • Migliorare i sintomi dell’artrite reumatoide: l’assunzione di olio di semi neri per via orale può aiutare a ridurre i sintomi dell’artrite reumatoide infiammatoria.
  • Diminuzione dei sintomi dell’asma: gli effetti antinfiammatori dell’olio di semi neri possono estendersi al miglioramento dei sintomi dell’asma. Il suo effetto nel ridurre l’infiammazione delle vie aeree può anche aiutare con i sintomi della bronchite.
  • Ridurre i disturbi di stomaco: mangiare semi neri o assumere olio di semi neri è associato ad alleviare dolori e crampi allo stomaco. L’olio può aiutare a ridurre il gas, il gonfiore allo stomaco e anche l’incidenza delle ulcere.

Si pensa anche che l’olio di semi neri abbia proprietà antitumorali. Può aiutare a combattere i tumori della pelle se applicato localmente.

Porzioni di olio di semi neri noto come timochinone e altre pozioni di semi erano in grado di ridurre la crescita dei tumori nei topi da laboratorio. L’olio può anche aiutare a ridurre gli effetti dannosi per i tessuti delle radiazioni utilizzate per uccidere le cellule tumorali. Ma questi risultati non sono stati studiati sugli esseri umani. L’olio di semi neri non dovrebbe essere usato come sostituto dei trattamenti convenzionali per il cancro.

Benefici di bellezza dell’olio di semi neri

L’olio di semi neri ha diverse applicazioni e benefici per le condizioni della pelle problematiche. L’olio si trova in molti negozi di alimenti naturali e farmacie. Esempi di applicazioni per la bellezza e la pelle includono:

  • Acne: secondo il Journal of Dermatology & Dermatologic Surgery, l’applicazione di una lozione preparata con il 10% di olio di semi neri ha ridotto significativamente l’incidenza dell’acne dopo due mesi. Coloro che hanno partecipato allo studio hanno riportato una soddisfazione del 67%.
  • Capelli idratanti: l’olio di semi neri può essere applicato sui capelli umani per ammorbidirli e promuovere la lucentezza.
  • Psoriasi: è stato dimostrato che l’applicazione di olio di semi neri riduce l’incidenza delle placche di psoriasi.

  • Pelle ammorbidente: olio di semi neri è stato aggiunto a oli e creme idratanti per migliorare l’umidità e l’idratazione della pelle.
  • Guarigione delle ferite: l’applicazione di olio di semi neri ha dimostrato di ridurre l’infiammazione e la presenza di batteri per aiutare nella guarigione delle ferite. Anche se non sembra essere utile nella crescita di nuove fibre di collagene, stimola altri fattori di crescita per aiutare il corpo a creare una pelle nuova e sana.

Ricorda, l’olio di semi neri non dovrebbe sostituire i trattamenti di prescrizione che un medico potrebbe prescriverti. Ma ha alcuni benefici di bellezza che possono funzionare in aggiunta a questi trattamenti per migliorare la tua pelle.

L’olio di semi neri è sicuro?

È possibile che l’olio di semi neri possa aumentare gli effetti dei medicinali che il corpo elabora attraverso la via del citocromo P450. Gli enzimi in questo percorso metabolizzano il 90% dei farmaci comuni. Esempi di farmaci comuni possono includere beta-bloccanti come metoprololo (Lopressor) e anticoagulante warfarin (Coumadin).

Se prendi regolarmente farmaci su prescrizione, parla con il tuo medico prima di iniziare a prendere l’olio di semi neri. Non dovresti smettere di prendere nessuno dei tuoi farmaci regolari senza prima parlare con il tuo medico.

L’olio di semi neri può essere utile per la funzionalità epatica, ma assumere troppo olio di semi neri può anche essere dannoso per il fegato e i reni. Se hai problemi con uno di questi organi, parla con il tuo medico per determinare una dose sicura (se presente). Inoltre, l’olio di semi neri topici può causare reazioni allergiche. Fai un patch test prima di applicarlo su una vasta area della pelle.

Usi dell’olio di semi neri

Se stai cercando di espandere il tuo palato, puoi incorporare semi neri nei tuoi piatti. Suggerimenti sugli alimenti per aggiungere semi neri per includere:

  • tostate e cosparse su focacce come il naan
  • tostate e cosparse su ciambelle o biscotti
  • aggiunto a zuppe, curry e patatine fritte
  • macinarli e mescolarli con altri condimenti come senape, finocchio e semi di cumino

Puoi anche acquistare olio di semi neri nella maggior parte dei negozi di salute e nelle farmacie. L’olio è spesso confezionato in capsule per il consumo quotidiano. Viene anche venduto come un olio che può essere applicato sulla pelle e sui capelli o preso a cucchiaiate.

Vuoi provare l’olio di semi neri? Trovalo su Amazon.

Prossimi passi

Al momento, non ci sono raccomandazioni giornaliere specifiche su quanto olio di semi neri assumere per una buona salute. Incorporare i semi non trasformati in piatti e prodotti per la pelle è il modo più sicuro per utilizzare l’olio di semi neri. Se scegli un prodotto con confezione singola, segui la dose raccomandata, di solito un’assunzione giornaliera di circa 1 o 2 cucchiaini. Parla con il tuo medico prima di iniziare a prendere l’olio di semi neri e includilo nell’elenco dei farmaci a casa.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here