Home Consiglio Medico Malattie & Sintomi I bambini possono bere latte freddo?

I bambini possono bere latte freddo?

0
4

le donne sorridenti danno da mangiare al bambino una bottiglia

Prendersi cura dei bambini significa tenerli caldi e accoglienti. Mentre potresti goderti un bel bicchiere freddo di qualcosa mentre lo fai, le bottiglie fredde non sembrano adattarsi a questa immagine!

Quindi, quando stavi aggiungendo oggetti alla tua lista dei desideri del tuo bambino, potresti essere stato tentato di includere quello stravagante scaldabiberon. Dopotutto, chi vuole trascorrere del tempo prezioso nel cuore della notte cercando di scaldare il latte?

E se ti dicessimo, però, che potresti non aver nemmeno bisogno di scaldare il latte del tuo bambino? O che potrebbero esserci anche degli svantaggi nel riscaldare la bevanda del tuo piccolo? Continua a leggere per conoscere la temperatura del biberon del tuo bambino!

I bambini possono bere il latte freddo?

Che ci crediate o no, sì, i bambini possono bere il latte freddo. Molti genitori scelgono di riscaldare il latte del loro bambino, ma questo viene fatto principalmente in base alle preferenze del genitore o del bambino e non per motivi di salute. (Maggiori informazioni su quello a venire!)

Mentre i bambini allattati al seno riceveranno il loro latte materno dal seno alla temperatura corporea, i bambini che sono allattati con latte artificiale o stanno assumendo una bottiglia di latte materno possono bere il contenuto leggermente riscaldato, a temperatura ambiente o anche freddo direttamente dal frigorifero.

Più importante del riscaldamento del latte è usare la giusta miscela di acqua sicura e latte artificiale quando si preparano i biberon e conservare la formula o il latte materno per il bambino in modo appropriato.

Oltre a ciò, possono gustare le loro bevande leggermente riscaldate o direttamente dal frigorifero, rendendo un po’ più facile il pasto notturno!

Prima di andare avanti, però, è importante fermarsi e notare che non dovresti mai dare da mangiare a un bambino di latte di mucca, sia caldo che freddo.

Il latte di mucca non è appropriato per i bambini fino all’età di un anno, quindi assicurati di usare latte artificiale o materno fino ad allora! (Quando il termine “latte” viene utilizzato in questo articolo si riferisce esclusivamente al latte materno o artificiale.)

È sicuro nutrire i bambini con latte freddo?

Sì, è sicuro nutrire il tuo bambino con il latte freddo.

In effetti, il latte materno congelato può essere usato come una forma di sollievo dal dolore per i bambini in fase di dentizione! (Hai un piccolo che sta mettendo i denti e sei curioso di sapere come farlo? Metti semplicemente il tuo latte materno in una vaschetta per i cubetti di ghiaccio. Dopo che si è congelato, posiziona il cubetto di latte materno in una mangiatoia a rete per far divertire il tuo bambino!)

Sebbene molti genitori scelgano di scaldare il latte del loro bambino, in realtà potrebbero esserci più rischi di surriscaldarlo piuttosto che farlo bere freddo.

Preoccupazioni per il latte riscaldato

La prima preoccupazione è usare il microonde. Non dovresti mai usare il latte materno freddo o la formula in microonde poiché possono lasciare punti caldi.

Poiché le microonde non riscaldano in modo uniforme, anche se provi la temperatura del biberon al polso, il latte caldo potrebbe comunque bruciarsi la bocca e l’esofago.

Poiché il microonde è spento, i metodi più comuni per riscaldare il latte materno sono uno scaldabiberon o l’inserimento del biberon in un bagno di acqua calda.

Tuttavia, anche quando usi uno scaldabiberon o un altro metodo di riscaldamento per scaldare il latte del tuo bambino, è importante prestare attenzione perché il surriscaldamento del latte può distruggere l’edificio immunitario e altri benefici nutrizionali per il latte materno.

Uno studio hanno scoperto che scaldabiberon, bagni di acqua calda e altri metodi di riscaldamento possono far sì che il latte materno superi gli 80°C (176°F), che è la temperatura in cui molte delle proprietà benefiche scompaiono. (Questo è anche il motivo per cui il riscaldamento a microonde non è raccomandato; il calore estremo può uccidere i nutrienti chiave velocemente.)

Se stai riscaldando il latte del tuo bambino, mantieni le impostazioni di calore più basse sullo scaldavivande o un bagno di acqua calda invece di usare acqua bollente per evitare il surriscaldamento.

C’è anche lo spazio di archiviazione a cui pensare. Il latte che è stato riscaldato non deve essere riscaldato o riscaldato.

Se il tuo piccolo non ha finito il biberon dopo 2 ore di riposo, è meglio buttarlo via. Ciò impedirà al latte di deteriorarsi o di essere esposto a germi ambientali.

Preoccupazioni per il latte freddo

Nonostante alcuni potenziali rischi nel riscaldamento del latte, è importante notare che c’è almeno un gruppo di bambini che possono trarre benefici per la salute dal riscaldamento del latte. Questi sono bambini prematuri.

Uno studio più vecchio hanno mostrato che mentre la temperatura corporea del bambino prematuro non era significativamente influenzata dalla temperatura del latte, il riscaldamento del liquido sembrava portare a una maggiore tolleranza del latte o della formula.

Per dare al tuo piccolo il massimo incoraggiamento per guadagnare e crescere, puoi dare biberon con latte freddo o formula all’interno di un tuffo veloce in un bagno di acqua calda per portare la temperatura fino a tiepido.

Ci sono altre preoccupazioni sui bambini che bevono latte freddo?

A questo punto, probabilmente stai pensando: allora perché alcune persone scelgono di scaldare il latte quando è più impegnativo farlo?

Anche in questo caso, il latte materno estratto direttamente dal seno ha una temperatura calda. I bambini che trascorrono la maggior parte delle loro sessioni di alimentazione al seno sono abituati a questo liquido caldo.

Mentre molti si adattano rapidamente a una versione fredda del latte materno proveniente da una bottiglia, alcuni bambini sono un po’ più sensibili.

Questo può significare che non vogliono bere tanto latte freddo. Se stai lottando con un bambino che non si alimenta bene, è una buona idea sperimentare la temperatura del biberon per vedere se ha una preferenza.

Molti genitori si preoccupano anche della separazione dei liquidi che può verificarsi quando il latte materno è freddo. Questa stratificazione è normale e non influisce sulla qualità del latte. In effetti, la miscela di solito può essere combinata con alcuni vortici delicati.

Tuttavia, se non si mescola bene, scaldarlo un po’ può aiutare a incoraggiare gli strati a mescolarsi meglio.

Se ti senti ancora preoccupato o in colpa per aver dato al tuo bambino un biberon freddo, puoi sempre spostarli lentamente. Ogni volta che servi una bottiglia calda, scaldala un po’ meno. Puoi vedere come reagisce il tuo piccolo nel tempo e trovare la temperatura che funziona meglio per entrambi.

Porta via

La maggior parte delle volte il riscaldamento del biberon del tuo bambino dipende dalle preferenze personali e non dai requisiti di salute (a meno che tu non abbia un prematuro e la terapia intensiva neonatale abbia un occhio attento alla temperatura del latte).

Se decidi di scaldare il latte materno o artificiale, vorrai farlo in modo sicuro. Ciò significa non surriscaldarlo o metterlo nel microonde. Significa anche testare la temperatura prima di offrirlo al tuo bambino.

Quindi, questo ti lascia solo una domanda a cui rispondere: quel fantastico scaldabiberon entra nel tuo registro?!?

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here