Home Consiglio Medico Malattie & Sintomi Hai la pelle secca e sensibile? Cica Cream sarà il tuo...

Hai la pelle secca e sensibile? Cica Cream sarà il tuo nuovo prodotto per la cura della pelle preferito

0
7

Includiamo prodotti che riteniamo utili per i nostri lettori. Se acquisti tramite i link in questa pagina, potremmo guadagnare una piccola commissione. Ecco il nostro processo.

La crema Cica si sta rapidamente affermando come soluzione di bellezza ideale per le persone con pelle secca, sensibile o incline all’eczema.

È un ingrediente popolare nei prodotti K-beauty e si trova comunemente sugli scaffali delle farmacie europee come trattamento per le cicatrici.

“L’ingrediente è stato utilizzato per secoli per la guarigione delle ferite”, afferma la dott.ssa Marisa Garshick, FAAD, assistente professore clinico di dermatologia presso il New York Presbyterian-Cornell e dermatologo presso MDCS: Medical Dermatology & Cosmetic Surgery di New York City.

Aggiunge che la crema di cica è spesso raccomandata come trattamento calmante post-procedura.

È anche stato a lungo raccomandato dai medici naturopati per affrontare una varietà di disturbi medici e della pelle.

Centella asiatica è stato usato per trattare la psoriasi, l’eczema, il lupus, la lebbra, la sifilide, le ferite, il raffreddore e l’influenza”, afferma il dott. Tsippora Shainhouse, FAAD, dermatologo certificato presso SkinSafe Dermatology and Skin Care a Beverly Hills, in California.

Negli ultimi anni, la crema di cica si è fatta strada negli Stati Uniti. “Sta diventando sempre più popolare ed è integrato più frequentemente nelle routine di cura della pelle”, afferma Garshick.

Continua a leggere per scoprire come funziona la crema di cica, se la scienza sostiene i suoi benefici e dove trovarla.

Che cos’è?

La crema di cica, comunemente nota anche come cola gotu o erba tigre, è una crema idratante ricca di antiossidanti per la pelle sensibile.

La parola “cica” è un accorciamento di Centella asiatica, un’erba originaria di alcune parti dell’Asia e dell’Africa. È meglio conosciuto per calmare l’eczema e le riacutizzazioni della psoriasi, oltre a curare ustioni e graffi superficiali.

Tremila anni fa, il Centella asiatica l’erba era usata come panacea nella medicina popolare. Nelle ultime centinaia di anni, è stato utilizzato nella medicina tradizionale asiatica per accelerare la guarigione delle ferite e ridurre l’infiammazione della pelle.

L’ingrediente ha iniziato a farsi strada nella medicina occidentale nel diciannovesimo secolo ed è ora venduto in prodotti per la cura della pelle sensibile in tutto il mondo.

I principali composti attivi in Centella asiatica includono acido madecassoside, acido asiatico e asiaticoside – motivo per cui troverai la crema di cica venduta anche come “crema madecassoside” o “crema asiaticoside”.

In Francia, ad esempio, puoi trovare la crema madecassoside all’1% — con il Centella asiatica estratto madecassoside — venduto come crema cicatriziale in farmacia.

Come funziona?

Centella asiatica è ricco di aminoacidi, beta carotene, acidi grassi e sostanze fitochimiche, afferma Shainhouse.

Ha proprietà antiossidanti, antibatteriche e antinfiammatorie, che possono aiutare a calmare e riparare la pelle. È anche stato mostrato per aiutare a stimolare la creazione di collagene, una proteina costitutiva dei tessuti di tutto il corpo che mantiene elastica la pelle.

“Aiuta a rafforzare la barriera cutanea e può essere anti-invecchiamento”, spiega Garshick.

La crema Cica è stata utilizzata per molto tempo nella medicina tradizionale asiatica e alcune ricerche scientifiche suggeriscono anche che potrebbe aiutare con diversi problemi della pelle, tra cui:

  • Eczema e psoriasi. UN studio 2017 nei topi ha suggerito che la crema di cica potrebbe aiutare a curare l’eczema. “Grazie alle sue proprietà antinfiammatorie e idratanti, può essere un’aggiunta utile per chi soffre di psoriasi o eczema”, afferma Garshick.
  • Secchezza e irritazione. Le aziende di cura della pelle scommettono che le proprietà antinfiammatorie di Centella asiatica può aiutare le creme idratanti a funzionare meglio supportando la funzione barriera della pelle. Un piccolo studio 2017 su 20 donne di un’azienda di prodotti per la cura della pelle hanno scoperto che il loro prodotto, che contiene gli ingredienti idratanti acido ialuronico e glicerina, nonché Centella asiatica estratto, migliora l’idratazione della pelle.
  • rughe. UN studio del 2008 di 20 donne con pelle cronicamente danneggiata dal sole ha scoperto che i due terzi che hanno usato una crema antiossidante con vitamina C ed estratto di madecassoside hanno migliorato l’idratazione della pelle, l’elasticità e la comparsa di rughe dopo 6 mesi. Un altro studio del 2008 di asiaticoside, un altro Centella asiatica estratto, ha scoperto che i due terzi hanno visto un miglioramento delle rughe intorno agli occhi dopo aver usato la crema due volte al giorno per 12 settimane.
  • Acne. UN Studio 2018 in provetta (in vitro) hanno concluso che il madecassoside ha migliorato l’idratazione e ridotto l’infiammazione legata all’acne nelle cellule della pelle umana.
  • Cicatrici. Centella asiatica contiene composti triterpenici, che studi suggeriscono può aumentare la sintesi del collagene, spiega Shainhouse. Alcuni ricerca negli animali ha scoperto che Centella asiatica ha migliorato il processo di guarigione delle ferite della pelle da piccole ustioni e tagli. Un piccolo studio del 2018 sulle persone ha scoperto che riduceva la pigmentazione (oscuramento della pelle) sulle cicatrici da innesto cutaneo.

Mentre la ricerca sui benefici della crema di cica è promettente, è tutt’altro che conclusiva.

Studi sulla guarigione delle ferite, sulla produzione di collagene e sull’infiammazione sono stati condotti negli animali, osserva il dott. Peterson Pierre, un dermatologo del Pierre Skin Care Institute di Westlake Village, in California.

Aggiunge che non ci sono studi di alta qualità, sottoposti a revisione paritaria, che dimostrino i benefici della crema cica per l’eczema, la psoriasi o l’acne.

Come usarlo

Basta lavare il viso e applicare. Questo è tutto!

Alcune persone hanno segnalato una reazione allergica dopo l’uso Centella asiatica. Quindi, prima di spalmare la crema di cica dappertutto, provala prima su una piccola chiazza di pelle.

“Consiglio di iniziare diverse sere a settimana e aumentare gradualmente fino a ogni notte e, infine, due volte al giorno”, afferma Pierre.

Se stai usando la cica sotto forma di crema, Garshick consiglia di applicarla dopo gli altri prodotti. “Può servire come un tipo di crema barriera idratante più densa”, dice.

Se è un siero, usalo sotto la crema idratante, suggerisce. Ad ogni modo, applica la crema solare sulla parte superiore al mattino.

La crema Cica potrebbe essere particolarmente utile dopo un peeling chimico o altri trattamenti per il viso che potrebbero lasciare la pelle un po’ cruda. Post-procedura, applicalo due volte al giorno dopo aver lavato la pelle per diversi giorni consecutivi, suggerisce Garshick.

Prodotti da provare

Pronti a provare la crema di cica? Inizia con una di queste opzioni molto apprezzate:

  • Dr. Jart’s Cicapair Tiger Grass Trattamento correttore del colore con SPF 30
  • La Roche-Posay Cicaplast Baume B5
  • Uriage Bariéderm Riparatrice Cica-Crema
  • Kiehl’s Centella Sensitive Cica-Crema
  • Innisfree Bija Cica Balsamo
  • Iope Derma Repair Cica Cream
  • Lancôme Advanced Génifique Sensitive Dual Concentrate
  • L’Oréal Paris Revitalift Cicacream

La linea di fondo

Se hai la pelle sensibile, la crema cica è una buona opzione per mantenere la pelle idratata. Garshick consiglia la crema cica ai suoi pazienti, soprattutto dopo la procedura. “Può essere utilizzato da tutti i tipi di pelle, anche quelli con acne o pelle incline alla rosacea”, dice.

Anche se non ci sono molti dati scientifici a sostegno dei suoi benefici, “la crema cica è abbastanza benigna e ha alcuni benefici potenzialmente significativi, specialmente per quanto riguarda la guarigione delle ferite, che probabilmente vale la pena provarla”, afferma Pierre.


Colleen de Bellefonds è una giornalista di salute e benessere con sede a Parigi con oltre un decennio di esperienza nella scrittura e nell’editing regolare di pubblicazioni tra cui WhatToExpect.com, Women’s Health, WebMD, Healthgrades.com e CleanPlates.com. Trovala su Twitter.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here