Home Consiglio Medico Malattie & Sintomi Guida alla discussione del medico sulla psoriasi moderata o grave

Guida alla discussione del medico sulla psoriasi moderata o grave

0
4

introduzione

Vivere con la psoriasi significa affrontare sfide uniche che vanno ben oltre le poche chiazze di pelle secca e pruriginosa. Si stima che circa 7,5 milioni di americani ora convivano con la psoriasi e l’artrite psoriasica. Gli operatori sanitari stanno diventando più consapevoli della necessità di un buon piano di trattamento.

Parla apertamente con il tuo medico delle tue sfide specifiche. Usa questa guida per discutere con loro il trattamento della psoriasi. Condividere le tue esigenze può aiutare te e il tuo medico a mettere a punto la gestione della psoriasi e trovare ciò che funziona meglio per te.

Che tipo di psoriasi?

Esistono diversi tipi di psoriasi. Nessun tipo di psoriasi è contagioso. La maggior parte delle persone avrà solo un tipo di psoriasi alla volta, ma potresti ottenerne un altro dopo che uno è stato eliminato. Sapere quale tipo possiedi e quali tipi potresti sviluppare può aiutarti ad aspettarti il ​​futuro e il modo migliore per trattarlo. Chiedi al tuo medico quali sono i diversi tipi di psoriasi e come possono influenzarti.

Psoriasi a placche

Questo è il tipo più comune di psoriasi. Provoca macchie rosse in rilievo sulla pelle. Queste macchie sono ricoperte da un accumulo biancastro squamoso di cellule morte della pelle. La psoriasi a placche si trova solitamente sulle ginocchia, sulla parte bassa della schiena, sul cuoio capelluto e sui gomiti.

Dai un’occhiata: 13 foto di psoriasi a placche »

Psoriasi guttata

Questo è il secondo tipo più comune di psoriasi. Provoca macchie rosse minuscole ma distinte sulla pelle. Questi punti non sono spessi come le lesioni della psoriasi a placche. Questo tipo inizia spesso nell’infanzia o nella giovane età adulta. Può iniziare a causa di un’infezione o di una lesione della pelle. Circa il 10% delle persone con psoriasi a placche svilupperà la psoriasi guttata.

Guarda: psoriasi guttata in immagini »

Psoriasi inversa

Questo tipo di psoriasi provoca lesioni molto rosse, lisce e lucenti sulla pelle nelle pieghe del corpo. Questi possono includere le ascelle, sotto il seno o intorno ai genitali. Si verifica spesso con altri tipi di psoriasi su altre parti del corpo.

Psoriasi pustolosa

Questo tipo di psoriasi causa vesciche bianche piene di pus circondate da pelle rossa. Questa forma di psoriasi può manifestarsi rapidamente. Può portare a gravi problemi che possono richiedere il ricovero in ospedale. Questi problemi includono febbre, brividi, diarrea e problemi ai reni e al fegato.

Per saperne di più: che aspetto ha la psoriasi pustolosa? »

Psoriasi eritrodermica

Questo tipo di psoriasi è molto raro, ma è particolarmente doloroso e grave. È una forma altamente infiammatoria della condizione. Ciò significa che colpisce la maggior parte del corpo contemporaneamente. Provoca lesioni rosse sulla pelle che sono diffuse e non chiaramente definite. Inoltre provoca desquamazione. Le riacutizzazioni di questa psoriasi devono essere trattate immediatamente perché il dolore e il prurito sono intensi. Può anche essere pericoloso per la vita.

Hai capito! Condividi la tua storia sulla psoriasi e dai speranza agli altri »

Discuti i sintomi fisici ed emotivi

I sintomi variano da persona a persona. Più puoi dire al tuo medico dei tuoi sintomi, meglio è. Assicurati che il tuo medico capisca quali sono i tuoi trigger e cosa ti senti. Queste sono parti importanti della gestione della tua malattia.

Ma la psoriasi può essere più di una semplice pelle profonda. Può anche causare sintomi emotivi. La psoriasi può anche influenzare la tua autostima e le tue relazioni. Questo può portare ad ansia e stress. Molte persone con psoriasi soffrono anche di depressione. Parla con il tuo medico di come ti fa sentire la tua condizione. Fagli sapere se ti sta causando angoscia. Questo aiuterà il medico a decidere quanto bene sta funzionando il trattamento.

Parla delle opzioni di trattamento

Discuti spesso le tue opzioni di trattamento con il tuo medico. Questo può aiutarti a tenere sotto controllo la tua malattia. Parla con il tuo medico del modo in cui il tuo trattamento controlla i sintomi e le riacutizzazioni. Assicurati di menzionare gli effetti collaterali che hai. Questi trattamenti includono:

  • farmaci biologici
  • trattamenti topici
  • fototerapia
  • farmaci orali

Il medico può suggerire una combinazione di trattamenti. Il trattamento combinato può trattare le riacutizzazioni in modo rapido ed efficace. Può anche tenere sotto controllo i sintomi con un dosaggio inferiore di farmaci. Questo può ridurre i tuoi effetti collaterali. Se gli effetti collaterali sono un problema per te, dovresti parlare con il tuo medico dei trattamenti combinati.

Ricordati di informare il tuo medico di eventuali altri farmaci che stai assumendo o di qualsiasi altra condizione che hai. Secondo la National Psoriasis Foundation, circa il 30% delle persone con psoriasi sviluppa artrite psoriasica. Avere la psoriasi aumenta anche il rischio di:

  • malattia cardiovascolare
  • depressione
  • cancro
  • diabete

Infine, chiedi al tuo medico se dovresti essere indirizzato a uno specialista. Lavorare con un dermatologo (medico della pelle) o un reumatologo (medico delle malattie reumatiche) può aiutarti.

Il tuo dottore è il tuo partner

Esistono molti tipi di psoriasi. Ciascuno è impegnativo e causa sintomi unici. Per fortuna, ci sono una varietà di opzioni di trattamento per aiutarti a gestire la tua condizione.

Lavora a stretto contatto con il tuo medico per modificare il tuo piano di trattamento della psoriasi fino a quando non è giusto per te. Racconta loro di tutti i sintomi che sta causando la tua psoriasi. Ciò include sintomi sia fisici che emotivi. Informa anche il tuo medico di come funzionano i tuoi attuali farmaci per la psoriasi. Fagli sapere se il tuo trattamento sta causando effetti collaterali. Più condividi con il tuo medico, meglio possono aiutarti a controllare la tua condizione.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here