Home Consiglio Medico Malattie & Sintomi Guida alla discussione del cardiologo: fibrillazione atriale

Guida alla discussione del cardiologo: fibrillazione atriale

0
4

Medico che controlla paziente

Quando hai la fibrillazione atriale (AFib), il tuo cuore esce dal suo ritmo normale e costante. Invece di contrarsi completamente, le camere superiori del cuore tremano in modo irregolare (fibrillano). Di conseguenza, il tuo cuore non può inviare efficacemente abbastanza sangue al tuo corpo.

L’AFib è un tipo molto comune di problema del ritmo cardiaco – in effetti, è il ritmo cardiaco irregolare più comune, che colpisce circa 2,7 milioni di persone negli Stati Uniti.

Sebbene sia una condizione grave che ti mette a rischio di ictus e insufficienza cardiaca, può essere trattata con farmaci e altre terapie.

Trovare il trattamento migliore e più efficace è uno sforzo di squadra che coinvolge il tuo cardiologo, il medico di famiglia e te. È importante lavorare a stretto contatto con il medico, seguire tutte le indicazioni di trattamento e porre domande appropriate ad ogni appuntamento.

Parla con il tuo medico dei tuoi sintomi

Le persone con AFib spesso non hanno sintomi. Altri potrebbero manifestare i seguenti sintomi:

  • palpitazioni
  • debolezza
  • vertigini
  • fatica
  • fiato corto
  • dolore al petto

Se stai riscontrando sintomi, parlane con il tuo medico. Il tuo medico può aiutarti a trovare modi per alleviare i sintomi.

Il medico potrebbe anche farti alcune domande sui tuoi sintomi, tra cui:

  • Da quanto tempo hai questi sintomi?
  • I sintomi sono continui o vengono e
    partire?
  • Quanto sono gravi i tuoi sintomi?
  • Qualcosa che fai li rende migliori o peggiori?

Sarà utile prepararsi a queste domande prima della visita.

Domande da porre al medico

Controllare la fibrillazione atriale con il trattamento può aiutarti a tornare alla tua vita normale. Se non tratti la tua condizione, tuttavia, potresti sviluppare complicazioni pericolose come ictus o insufficienza cardiaca.

Per assicurarti di essere sulla strada giusta per il trattamento, discuti queste domande con il tuo medico alla tua prossima visita:

  • Cosa ha causato la mia fibrillazione atriale?
  • È stato causato dalla pressione alta, coronarica
    malattie delle arterie, malattie delle valvole cardiache, malattie cardiache congenite o altro
    condizione?
  • Come dovrei trattare la condizione che sta causando
    il mio AFib?
  • Devo assumere farmaci per fluidificare il sangue?
  • Devo prendere medicine per la mia fibrillazione atriale?
  • Devo prendere medicine per controllare il mio cuore
    ritmo?
  • Cosa devo aspettarmi che facciano i miei farmaci?
  • Cosa succede se dimentico una dose del mio medicinale?
  • Quali effetti collaterali potrebbe causare il mio farmaco?
  • Come interagirà il mio medicinale per l’AFib
    farmaci che sto assumendo per altre condizioni?
  • Avrò bisogno di una procedura medica per trattare la mia fibrillazione atriale?
  • Avrò bisogno della procedura del labirinto, a
    ablazione transcatetere o un’altra procedura medica?
  • Avrò bisogno di un pacemaker per controllare il mio cuore
    ritmo?
  • Quali sono i possibili rischi e gli effetti collaterali di
    la procedura che sto facendo?
  • La mia assicurazione coprirà il costo del mio AFib
    trattamento?
  • Quali cambiamenti nello stile di vita posso apportare per aiutare
    controllare la mia condizione?
  • Quali cambiamenti devo apportare alla mia dieta? Quale
    cibi posso mangiare? Quali cibi dovrei evitare?
  • Devo perdere peso? Se è così, quanto peso
    dovrei perdere?
  • Devo evitare caffeina e alcol?
  • Posso fare esercizio? In tal caso, quali tipi di esercizio
    dovrei fare, e per quanto tempo dovrei farli?
  • Devo smettere di fumare?
  • Devo monitorare la mia pressione sanguigna e
    livelli di colesterolo? In tal caso, con che frequenza devo farli controllare?
  • Come posso saperne di più su AFib?
  • Puoi consigliare qualsiasi sito web o altro
    risorse?
  • Quando dovrei tornare per un follow-up
    appuntamento?
  • Quanto spesso ho bisogno di vederti?
  • Per quali sintomi dovrei chiamarti?
  • Devo vedere altri specialisti?

Porta con te un taccuino a ogni appuntamento dal dottore. In esso, descrivi i tuoi sintomi e tutti i farmaci che stai assumendo. Se puoi, registra la pressione sanguigna e la frequenza cardiaca. Prendi appunti sulla tua storia medica personale e sulla storia medica familiare di condizioni come malattie cardiache, ipertensione e diabete. Usa il taccuino per scrivere le risposte del tuo medico alle tue domande.

Mentre esplori il trattamento, considera il tuo medico il tuo avvocato. Con un piccolo aiuto da parte tua, il tuo medico ti aiuterà a ottenere il controllo della tua fibrillazione atriale.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here