Home Consiglio Medico Malattie & Sintomi Guida agli antinfiammatori da banco (OTC)

Guida agli antinfiammatori da banco (OTC)

0
3

Panoramica

I farmaci da banco (OTC) sono farmaci che puoi acquistare senza prescrizione medica. I farmaci antinfiammatori non steroidei (FANS) sono farmaci che aiutano a ridurre l’infiammazione, che spesso aiuta ad alleviare il dolore. In altre parole, sono farmaci antinfiammatori.

Ecco i FANS OTC più comuni:

  • aspirina ad alte dosi
  • ibuprofene (Advil, Motrin, Midol)
  • naprossene (Aleve, Naprosyn)

I FANS possono essere molto efficaci. Tendono a funzionare rapidamente e generalmente hanno meno effetti collaterali rispetto ai corticosteroidi, che riducono anche l’infiammazione.

Tuttavia, prima di utilizzare un FANS, è necessario conoscere i possibili effetti collaterali e le interazioni farmacologiche. Continua a leggere per queste informazioni e suggerimenti su come utilizzare i FANS in modo sicuro ed efficace.

Utilizza

I FANS agiscono bloccando le prostaglandine, che sono sostanze che sensibilizzano le terminazioni nervose e aumentano il dolore durante l’infiammazione. Le prostaglandine svolgono anche un ruolo nel controllo della temperatura corporea.

Inibendo gli effetti delle prostaglandine, i FANS aiutano ad alleviare il dolore e ad abbassare la febbre. Infatti, i FANS possono essere utili per ridurre molti tipi di disagio, tra cui:

  • mal di testa
  • mal di schiena
  • dolori muscolari
  • infiammazione e rigidità causate da artrite e altre condizioni infiammatorie
  • dolori mestruali e dolori
  • dolore dopo un intervento chirurgico minore
  • distorsioni o altre lesioni

I FANS sono particolarmente importanti per la gestione dei sintomi dell’artrite, come dolori articolari, infiammazione e rigidità. I FANS tendono ad essere poco costosi e facilmente accessibili, quindi sono spesso i primi farmaci prescritti alle persone con artrite.

Il farmaco su prescrizione celecoxib (Celebrex) viene spesso prescritto per la gestione a lungo termine dei sintomi dell’artrite. Questo perché è più facile sul tuo stomaco rispetto ad altri FANS.

Tipi di FANS

I FANS bloccano l’enzima cicloossigenasi (COX) dalla creazione di prostaglandine. Il tuo corpo produce due tipi di COX: COX-1 e COX-2.

COX-1 protegge il rivestimento dello stomaco, mentre COX-2 provoca infiammazione. La maggior parte dei FANS sono aspecifici, il che significa che bloccano sia COX-1 che COX-2.

I FANS non specifici che sono disponibili al banco negli Stati Uniti includono:

  • aspirina ad alte dosi
  • ibuprofene (Advil, Motrin, Midol)
  • naprossene (Aleve, Naprosyn)

L’aspirina a basso dosaggio non è generalmente classificata come FANS.

I FANS non specifici disponibili con prescrizione negli Stati Uniti includono:

  • diclofenac (Zorvolex)
  • diflunisal
  • etodolac
  • famotidina / ibuprofene (Duexis)
  • flurbiprofene
  • indometacina (Tivorbex)
  • ketoprofene
  • acido mefenamico (Ponstel)

  • meloxicam (Vivlodex, Mobic)

  • nabumetone
  • oxaprozin (Daypro)

  • piroxicam (Feldene)

  • sulindac

Gli inibitori selettivi della COX-2 sono FANS che bloccano più COX-2 rispetto a COX-1. Celecoxib (Celebrex) è attualmente l’unico inibitore selettivo della COX-2 disponibile su prescrizione negli Stati Uniti.

Effetti collaterali

Solo perché puoi acquistare alcuni FANS senza prescrizione medica non significa che siano completamente innocui. Ci sono possibili effetti collaterali e rischi, con i più comuni disturbi di stomaco, gas e diarrea.

I FANS sono destinati all’uso occasionale ea breve termine. Il rischio di effetti collaterali aumenta più a lungo li usi.

Parla sempre con il tuo medico prima di usare i FANS e non assumere diversi tipi di FANS contemporaneamente.

Problemi di stomaco

I FANS bloccano la COX-1, che aiuta a proteggere il rivestimento dello stomaco. Di conseguenza, l’assunzione di FANS può contribuire a problemi gastrointestinali minori, tra cui:

  • mal di stomaco
  • gas
  • diarrea
  • bruciore di stomaco
  • nausea e vomito

  • stipsi

Nei casi più gravi, l’assunzione di FANS può irritare il rivestimento dello stomaco abbastanza da causare un’ulcera. Alcune ulcere possono persino portare a emorragie interne.

Se si verifica uno dei seguenti sintomi, interrompere immediatamente l’uso del FANS e chiamare il proprio medico:

  • forte dolore addominale
  • feci nere o catramose
  • sangue nelle feci

Il rischio di sviluppare problemi di stomaco è maggiore per le persone che:

  • prendere frequentemente i FANS
  • ha una storia di ulcere allo stomaco
  • prendere fluidificanti del sangue o corticosteroidi
  • hanno più di 65 anni

È possibile ridurre la probabilità di sviluppare problemi di stomaco assumendo i FANS con cibo, latte o un antiacido.

Se sviluppi problemi gastrointestinali, il tuo medico potrebbe incoraggiarti a passare a un inibitore selettivo della COX-2 come il celecoxib (Celebrex). Hanno meno probabilità di causare irritazione allo stomaco rispetto ai FANS non specifici.

Complicazioni cardiache

L’assunzione di FANS aumenta il rischio di:

  • attacco di cuore
  • insufficienza cardiaca
  • ictus
  • coaguli di sangue

Il rischio di sviluppare queste condizioni aumenta con l’uso frequente e dosaggi più elevati.

Le persone con malattie cardiovascolari corrono un rischio maggiore di sviluppare problemi cardiaci a causa dell’assunzione di FANS.

Quando cercare assistenza medica

Interrompa immediatamente l’assunzione del FANS e richieda assistenza medica se manifesta uno dei seguenti sintomi:

  • ronzio nelle orecchie
  • vista annebbiata
  • eruzione cutanea, orticaria e prurito

  • ritenzione idrica
  • sangue nelle urine o nelle feci
  • vomito e sangue nel vomito
  • forte dolore allo stomaco
  • dolore al petto
  • battito cardiaco accelerato
  • ittero

Interazioni farmacologiche

I FANS possono interagire con altri farmaci. Alcuni farmaci diventano meno efficaci quando interagiscono con i FANS. Due esempi sono i farmaci per la pressione sanguigna e l’aspirina a basso dosaggio (se usata come anticoagulante).

Anche altre combinazioni di farmaci possono causare gravi effetti collaterali. Fai attenzione se prendi i seguenti farmaci:

  • Warfarin. I FANS possono effettivamente aumentare l’effetto del warfarin (Coumadin), un farmaco usato per prevenire o trattare i coaguli di sangue. La combinazione può portare a sanguinamento eccessivo.
  • Ciclosporina. La ciclosporina (Neoral, Sandimmune) è usata per trattare l’artrite o la colite ulcerosa (CU). È anche prescritto a persone che hanno subito un trapianto di organi. Prenderlo con un FANS può causare danni ai reni.
  • Litio. La combinazione di FANS con il litio, farmaco stabilizzatore dell’umore, può portare a un pericoloso accumulo di litio nel corpo.
  • Aspirina a basso dosaggio. L’assunzione di FANS con aspirina a basso dosaggio può aumentare il rischio di sviluppare ulcere gastriche.
  • Inibitori selettivi della ricaptazione della serotonina (SSRI). Il sanguinamento all’interno del sistema digerente può anche essere un problema se si assumono FANS con inibitori selettivi della ricaptazione della serotonina (SSRI).
  • Diuretici. Di solito non è un problema assumere i FANS se prendi anche diuretici. Tuttavia, il tuo medico dovrebbe monitorarti per la pressione alta e danni ai reni mentre li prendi entrambi.

Per bambini

Verificare sempre con il proprio medico prima di somministrare qualsiasi FANS a un bambino di età inferiore ai 2 anni. Il dosaggio per i bambini si basa sul peso, quindi leggi la tabella di dosaggio inclusa con il farmaco per determinare quanto dare a un bambino.

L’ibuprofene (Advil, Motrin, Midol) è il FANS più comunemente usato nei bambini. È anche l’unico approvato per l’uso nei bambini di età inferiore a 3 mesi. Naproxen (Aleve, Naprosyn) può essere somministrato ai bambini di età superiore ai 12 anni.

Sebbene l’aspirina sia approvata per l’uso nei bambini di età superiore ai 3 anni, i bambini di età pari o inferiore a 17 anni che potrebbero avere la varicella o l’influenza dovrebbero evitare l’aspirina ei prodotti che la contengono.

Dare l’aspirina ai bambini può aumentare il rischio di sindrome di Reye, una condizione grave che causa gonfiore nel fegato e nel cervello.

sindrome di Reye

I primi sintomi della sindrome di Reye si verificano spesso durante il recupero da un’infezione virale, come la varicella o l’influenza. Tuttavia, una persona può anche sviluppare la sindrome di Reye 3-5 giorni dopo l’inizio dell’infezione.

Sintomi iniziali nei bambini di età inferiore a 2 anniincluderediarrea e respiro accelerato. I sintomi iniziali nei bambini più grandi e negli adolescenti includono vomito e sonnolenza insolita.

I sintomi più gravi includono:

  • confusione o allucinazioni

  • comportamento aggressivo o irrazionale

  • debolezza o paralisi alle braccia e alle gambe
  • convulsioni
  • perdita di conoscenza

La diagnosi e il trattamento precoci possono salvare la vita. Se sospetti che tuo figlio abbia la sindrome di Reye, consulta immediatamente un medico.

Suggerimenti per l’utilizzo di FANS OTC

Per ottenere i migliori risultati dal tuo trattamento OTC, segui questi suggerimenti.

Valuta le tue esigenze

Alcuni farmaci da banco, come il paracetamolo (Tylenol), sono buoni per alleviare il dolore ma non aiutano con l’infiammazione. Se riesci a tollerarli, i FANS sono probabilmente la scelta migliore per l’artrite e altre condizioni infiammatorie.

Leggi le etichette

Alcuni prodotti da banco combinano paracetamolo e farmaci antinfiammatori. I FANS possono essere trovati in alcuni farmaci per il raffreddore e l’influenza. Assicurati di leggere l’elenco degli ingredienti su tutti i farmaci da banco in modo da sapere la quantità di ciascun farmaco che stai assumendo.

Assumere una quantità eccessiva di un ingrediente attivo nei prodotti combinati aumenta il rischio di effetti collaterali.

Conservali correttamente

I farmaci da banco possono perdere la loro efficacia prima della data di scadenza se conservati in un luogo caldo e umido, come l’armadietto dei medicinali del bagno. Per farli durare conservateli in un luogo fresco e asciutto.

Prendi la dose corretta

Quando prendi un FANS OTC, assicurati di leggere e seguire le istruzioni. I prodotti variano in forza, quindi assicurati di assumere la giusta quantità ogni volta.

Quando evitare i FANS

I FANS non sono una buona idea per tutti. Prima di prendere questi farmaci, verifica con il tuo medico se hai o hai avuto:

  • una reazione allergica all’aspirina o ad un altro analgesico

  • una malattia del sangue
  • sanguinamento dello stomaco, ulcere peptiche o problemi intestinali
  • ipertensione o malattie cardiache
  • malattie del fegato o dei reni

  • diabete difficile da gestire

  • una storia di ictus o infarto

Consulta il tuo medico se hai più di 65 anni e prevedi di assumere FANS.

Se sei incinta, consulta il tuo medico prima di prendere i FANS. Alcune ricerche ha scoperto che l’assunzione di FANS all’inizio della gravidanza può aumentare il rischio di aborto spontaneo, ma sono necessari ulteriori studi.

L’assunzione di FANS durante il terzo trimestre di gravidanza non è raccomandata. Possono causare la chiusura prematura di un vaso sanguigno nel cuore del bambino.

Dovresti anche parlare con il tuo medico della sicurezza dell’uso di un FANS se consumi tre o più bevande alcoliche al giorno o se prendi farmaci per fluidificare il sangue.

Porta via

I FANS possono essere ottimi per alleviare il dolore causato dall’infiammazione e molti sono disponibili al banco. Chiedi al tuo medico il giusto dosaggio e non superare tale limite.

I FANS possono essere ingredienti di alcuni farmaci, quindi assicurati di leggere l’etichetta di qualsiasi farmaco da banco che prendi.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here