GRANDI NOTIZIE! “KINECT” di Microsoft è morto

0
13
GRANDI NOTIZIE!
GRANDI NOTIZIE! “KINECT” di Microsoft è morto

Sappiamo tutti molto bene che il gigante della tecnologia Microsoft ha nella sua storia la creazione di alcune apparecchiature rivoluzionarie e che segnano il modo profondo di un’era tecnologica. Un perfetto esempio di questa capacità è il Kinect, che ora è morto.

GRANDI NOTIZIE! “KINECT” di Microsoft è morto

Il gigante della tecnologia Microsoft ha nella sua storia la creazione di alcune apparecchiature rivoluzionarie e che segnano il modo profondo di un’era tecnologica. Un perfetto esempio di questa capacità è il Kinect e tutto ciò che questo set di fotocamere è riuscito a dare alla sua console di gioco e ai vari progetti di ricerca.

Il tempo di Kinect sembra ormai essere terminato e Microsoft ne ha annunciato la fine, ponendo fine alla sua produzione.

Tutti conoscono Kinect e le sue capacità, non solo come accessorio Xbox ma anche come strumento di ricerca, per rilevare oggetti in uno spazio tridimensionale e per creare profondità e scenari 3D. C’erano diverse utilità che avevano e che erano fuori uso sulla console Microsoft.

La fine di Kinect

Ma il colosso tecnologico Microsoft ha deciso di terminare la sua produzione, dettando così la fine di Kinect e tutti gli sviluppi futuri. La verità è che l’azienda l’aveva quasi abbandonata, avendo appena rinnovato la sua immagine quando è stata lanciata con Xbox One.

Era in an colloquio dato dal direttore generale di Xbox Matthew Lapsen e dal creatore di Kinect Alex Kipman che la notizia è stata annunciata al mondo. La produzione di Kinect è terminata e questo accessorio non sarà più venduto. Già con l’arrivo di Xbox One S, Kinect era stato relegato in secondo piano ed era solo un semplice accessorio.

Kinect continuerà ad esistere ma in altri modi

La verità è che gran parte del percorso che il gigante della tecnologia Microsoft ha percorso con Kinect viene ora sfruttato in altri dispositivi. HoloLens usa molte delle tecnologie Kinect per il rilevamento della profondità, molte fotocamere certificate per Windows Hello usano le tecniche Kinect per il riconoscimento facciale e anche parte della tecnologia Kinect viene usata sui caschi Windows Mixed Reality.

C’è ancora un altro luogo in cui Kinect continuerà ad esistere. Nel gigante della tecnologia, l’iPhone X di Apple, gran parte della tecnologia utilizzata in Face ID proviene da PrimeSense, una società acquistata dal gigante della tecnologia Apple e creatrice del Kinect originale.

Questa sarà una perdita per l’industria e per tutti coloro che hanno utilizzato Kinect. Nonostante la sua fine, continuerà ad essere presente in molte forme, non solo nelle tecnologie che ha portato ma anche nello stesso hardware che ha sostenuto.

Allora, cosa ne pensi di questo? Condividi semplicemente le tue opinioni e pensieri nella sezione commenti qui sotto.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here