Google: gli hacker rubano quasi 250.000 account ogni settimana

0
11
Google: gli hacker rubano quasi 250.000 account ogni settimana
Google: gli hacker rubano quasi 250.000 account ogni settimana

Di recente, il gigante della ricerca Google ha pubblicato il risultato di uno studio sulla sicurezza in Internet e il furto di credenziali. Tra marzo 2016 e marzo 2017, strumenti di phishing e keylogging sono stati utilizzati per rubare una media di 248.000 account ogni settimana.

Google: gli hacker rubano quasi 250.000 account ogni settimana

In collaborazione con l’Università della California a Berkeley, Google pubblicato il risultato di uno studio sulla sicurezza in Internet e il furto di credenziali – login e password – da parte di persone di tutto il mondo.

Lo studio ha osservato e riportato 25.000 diversi strumenti utilizzati per le più diverse truffe su Internet, dal phishing alle violazioni della sicurezza. In tutto, i ricercatori di Google e Berkeley hanno identificato oltre 3,3 miliardi di credenziali rubate che sono state scoperte da violazioni di terze parti.

Tra marzo 2016 e marzo 2017, strumenti di phishing e keylogging sono stati utilizzati per rubare una media di 248.000 account ogni settimana. In altre parole, vengono rubate circa 1 milione di credenziali al mese.

La maggior parte degli account rubati, tuttavia, è stata lasciata nelle mani degli hacker a causa di fughe di notizie e violazioni della sicurezza presso alcune società giganti Equifax, Yahoo e altre.

Secondo Google, il rischio significativo per gli utenti risiede negli strumenti che li attaccano direttamente, come le truffe di phishing e il keylogging. Nella prima, un hacker utilizza trucchi di ingegneria sociale per spacciarsi per un’azienda o una persona affidabile, e quindi rubare i dati delle credenziali agli utenti. Nella seconda, il codice dannoso registra le chiavi che la vittima digita quando accede a un servizio.

In ogni caso, una negligenza dell’utente è tutto ciò di cui l’hacker ha bisogno per avere accesso all’account. Tramite phishing e keylogging, è più probabile che un utente malintenzionato dirotta un account perché, con queste informazioni extra, potrebbe superare i confini di un sistema di autenticazione in due fasi.

Dei 3,3 miliardi di account rubati trovati dai ricercatori, 788.000 sono stati ottenuti tramite keylogging e 12 milioni tramite phishing. Dopo lo studio, Google afferma di aver impedito l’abuso di 67 milioni di account Google. L’azienda consiglia agli utenti di proteggersi utilizzando l’account personalizzato controllo di sicurezza.

Allora, cosa ne pensi di questo? Condividi le tue opinioni nei commenti qui sotto.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here