GLA: Adatta per un re?

0
1

La panacea del re

L’acido gamma linolenico (GLA) è un acido grasso omega-6. Si trova più comunemente nei semi dell’enotera.

È stato usato per secoli nei rimedi omeopatici e nelle cure popolari. I nativi americani lo usavano per ridurre il gonfiore e, quando arrivò in Europa, era usato per trattare quasi tutto. Alla fine fu soprannominato il “toccasana del re”.

Molti dei presunti vantaggi del GLA non sono stati supportati dalla ricerca più aggiornata. Ma alcuni studi suggeriscono che possa aiutare a trattare determinate condizioni.

Continua a leggere per saperne di più su questo acido grasso essenziale.

Cos’è GLA?

GLA è un acido grasso omega-6. È disponibile in molti oli a base vegetale, tra cui olio di enotera, olio di semi di borragine e olio di semi di ribes nero.

Questi oli sono disponibili sotto forma di capsule nella maggior parte dei negozi di alimenti naturali. Ma potresti assumere abbastanza GLA dalla tua dieta senza assumere integratori.

Il GLA è essenziale per mantenere la funzione cerebrale, la salute scheletrica, la salute riproduttiva e il metabolismo. È anche essenziale per stimolare la crescita della pelle e dei capelli.

È importante bilanciare gli acidi grassi omega-3 e omega-6. Scienziati pensa che molte persone consumano troppi omega-6 e troppo poco omega-3. Prestare attenzione a questo equilibrio può aiutare a ridurre il rischio di molte malattie croniche.

Diabete

La nefropatia diabetica è un tipo di malattia renale che colpisce molte persone con diabete. Alcune ricerche condotte sui ratti suggeriscono che GLA può aiutare a trattare questa condizione.

Più vecchio studi hanno scoperto che GLA può anche aiutare a trattare la neuropatia diabetica. Questo è un tipo di danno ai nervi che provoca formicolio e disagio alle estremità e spesso colpisce le persone con diabete.

Sono ancora necessarie ulteriori ricerche per capire se GLA può aiutare a trattare questa condizione e altre complicazioni comuni del diabete.

Artrite

Si scopre che gli antichi guaritori avevano qualcosa: GLA può aiutare a ridurre l’infiammazione. Alcuni studi dimostrano che può migliorare i sintomi e la funzionalità e che il rischio di effetti collaterali è basso.

Se soffri di artrite, chiedi al tuo medico di aggiungere un integratore alla tua dieta per aiutarti a gestire i sintomi. Ci sono diversi studi per supportare l’uso di garantire un’adeguata assunzione di GLA.

Sindrome premestruale

Molte donne in tutto il mondo assumono l’olio di enotera per alleviare i sintomi della sindrome premestruale (PMS). Tuttavia, non ci sono prove scientifiche conclusive che funzioni.

La maggior parte degli studi ha mostrato una mancanza di benefici, secondo il Istituto Nazionale della Salute.

Alcune persone credono ancora che sia un’opzione di trattamento efficace. Se vuoi provare l’olio di enotera o altri integratori di GLA per curare la sindrome premestruale, è sempre meglio parlare prima con il tuo medico.

Ci sono effetti collaterali?

Gli integratori GLA sono ben tollerati dalla maggior parte delle persone, ma possono causare effetti collaterali. Questi effetti collaterali sono generalmente lievi. Includono sintomi come mal di testa, feci molli e nausea.

Non prendere GLA se hai un disturbo convulsivo. Dovresti anche evitare di prendere GLA se hai intenzione di subire un intervento chirurgico presto o se sei incinta.

Gli integratori di GLA possono anche interagire con alcuni farmaci, incluso il warfarin.

Chiedi al tuo medico se gli integratori GLA sono sicuri per te.

Segui il consiglio del tuo medico

Il GLA può migliorare la tua salute, ma come molti integratori comporta dei rischi. Non sostituisce uno stile di vita sano che include una dieta ben bilanciata e un regolare esercizio fisico.

Parlate con il vostro medico prima di aggiungere GLA alla vostra routine quotidiana o al piano di trattamento per il diabete, l’artrite o altre condizioni.

Chiedi al tuo medico i potenziali benefici e rischi e segui sempre le linee guida sul dosaggio.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here