Home Consiglio Medico Malattie & Sintomi Ginocchia doloranti: aiuto per l’osteoartrite

Ginocchia doloranti: aiuto per l’osteoartrite

0
2

Artrite al ginocchio: una malattia comune

L’osteoartrite (OA) è una condizione che causa l’usura della cartilagine tra le ossa. La cartilagine ammortizza le ossa e ti aiuta a muovere le articolazioni senza intoppi. Senza abbastanza cartilagine, le tue ossa si sfregano, il che può causare dolore, rigidità e movimento limitato. L’osteoartrosi del ginocchio è la forma più comune di artrite del ginocchio, secondo l’American Academy of Orthopaedic Surgeons (AAOS). Il trattamento per l’OA del ginocchio può includere sia trattamenti medici che cambiamenti nello stile di vita.

Sintomi dell’artrite al ginocchio

L’artrite è una malattia progressiva, il che significa che peggiora gradualmente nel tempo. I primi sintomi di OA del ginocchio potrebbero includere rigidità delle articolazioni quando ti svegli al mattino o un dolore sordo dopo aver camminato molto o fatto esercizio. Tenerezza, gonfiore e calore alle articolazioni sono anche sintomi comuni dell’artrite al ginocchio. Alcune persone avvertono una debolezza nell’articolazione del ginocchio o sentono e sentono scricchiolii o clic nel ginocchio. All’inizio potresti manifestare sintomi solo dopo l’attività fisica. Ma con l’avanzare dell’OA, potresti anche provare dolore a riposo.

Come viene diagnosticata l’OA del ginocchio?

Il tuo medico farà molto affidamento sulla tua storia per fare una diagnosi accurata di OA del ginocchio. Informa il tuo medico dei tuoi sintomi, anche quando li senti e per quanto tempo. Il medico cercherà il gonfiore alle articolazioni e ti chiederà di flettere ed estendere le ginocchia per vedere se hai una mobilità limitata. I raggi X possono aiutare a rivelare la cartilagine logora rivelatrice dell’OA mostrando una perdita di spazio tra le articolazioni.

Antidolorifico

Molte persone scoprono che il dolore da osteoartrite risponde bene ai farmaci antidolorifici da banco (OTC), come ibuprofene, naprossene e paracetamolo.

Tuttavia, se soffri di OA del ginocchio da moderata a grave, i farmaci da banco potrebbero non essere abbastanza efficaci. Il medico può prescrivere farmaci più potenti per ridurre l’infiammazione e fornire un sollievo dal dolore più duraturo. Se i farmaci orali non funzionano, i corticosteroidi iniettabili possono essere un’altra soluzione.

Questi medicinali vengono consegnati direttamente all’articolazione del ginocchio e aiutano ad alleviare il gonfiore. Alcune di queste iniezioni vengono somministrate una sola volta, mentre altre possono essere somministrate tre o quattro volte l’anno.

Rimedi casalinghi per il dolore da OA

La combinazione di alcuni rimedi casalinghi e cambiamenti nello stile di vita con gli antidolorifici può aiutare le ginocchia doloranti a sentirsi meglio. Assicurati di parlare con il tuo medico prima di provare qualsiasi tipo di trattamento domiciliare. Possono aiutarti ad adattare il tuo piano alle tue esigenze specifiche.

Se stai avendo una riacutizzazione dell’OA, la prima cosa da fare è riposare. Anche se il movimento e l’esercizio fisico aiutano a mantenere la flessibilità, devi lasciare che le articolazioni infiammate si calmino un po ‘quando fanno male. Altri cambiamenti nello stile di vita che possono alleviare il dolore dell’artrite al ginocchio includono:

  • applicare calore o freddo alle ginocchia
  • perdere peso se necessario, poiché il peso in eccesso esercita una maggiore pressione sulle ginocchia
  • installazione di maniglioni o altri dispositivi adattivi in ​​casa
  • indossare ginocchiere per aiutare a sostenere l’articolazione

Rinforzare le ginocchia doloranti

L’artrite al ginocchio può causare dolore e debolezza significativi con il progredire della condizione. Le articolazioni deboli richiedono un supporto extra mentre svolgi la tua routine quotidiana. I tutori e le stecche sono progettati per sostenere le ginocchia sia a riposo che durante l’attività. Alcuni tipi di tutore stabilizzano le ginocchia senza limitare il raggio di movimento, mentre altri ti impediscono di muoverti in modi che potrebbero causare dolore. Assicurati di indossare solo un tutore prescritto dal medico. Indossare un dispositivo non adatto a te potrebbe peggiorare le tue condizioni.

Esercizio quotidiano

È vero che dovresti riposare le articolazioni durante una riacutizzazione attiva, ma l’esercizio è in realtà uno dei modi migliori per combattere i sintomi dell’artrite. La rigidità articolare è più comune dopo un periodo di inattività. Quando sei inattivo per lunghi periodi di tempo, le ginocchia possono bloccarsi, riducendo l’intera gamma di movimento. L’esercizio a basso impatto come camminare o nuotare mantiene le articolazioni in movimento senza intoppi e mantiene la flessibilità, che è importante quando devi affrontare il potenziale di mobilità limitata. Il tuo medico o fisioterapista può anche darti esercizi di flessione ed estensione del ginocchio specificamente progettati per i pazienti con artrite.

Dieta OA

Seguire una dieta sana e povera di grassi ti aiuta a gestire il tuo peso, un fattore importante per chiunque soffra di artrite, e ti fornisce tutte le vitamine ei minerali di cui hai bisogno per rimanere in salute. Concentrati su carni magre, latticini a basso contenuto di grassi, cereali integrali e abbondanza di prodotti freschi, limitando al contempo sodio e grassi. Le persone con OA del ginocchio potrebbero anche voler aumentare il contenuto di omega-3 e flavonoidi della loro dieta con alimenti come:

  • mele rosse
  • frutti di bosco
  • Cipolla rossa
  • salmone
  • Noci
  • prodotti a base di semi di lino
  • frutto della passione

La ricerca mostra che questi nutrienti possono ridurre il dolore, rigidità e rottura della cartilagine associata a OA.

Soluzioni chirurgiche

Sfortunatamente, alcune persone con OA del ginocchio potrebbero non rispondere bene a farmaci, dieta o misure di stile di vita. Per questi pazienti, la chirurgia è un’opzione di ultima istanza per gestire i problemi di dolore e mobilità dell’OA. Le soluzioni chirurgiche per l’artrite del ginocchio includono:

  • artroscopia: una procedura minimamente invasiva che fissa la cartilagine lacerata e rimuove il tessuto cicatriziale e altri detriti
  • osteotomia: riallinea l’articolazione del ginocchio per migliorare la mobilità
  • innesto di cartilagine: sostituisce la cartilagine persa con tessuti molli raccolti dal tuo corpo
  • sostituzione totale del ginocchio: sostituisce le ossa e i tessuti danneggiati con un’articolazione artificiale del ginocchio

prospettiva

L’artrite non ha cura e deve essere gestita con attenzione per rallentare la progressione della malattia. Se pensi di avere l’OA del ginocchio, non aspettare. Consulta il tuo medico il prima possibile per mettere insieme un piano di trattamento. Il trattamento precoce può fare molto per mantenerti sano e attivo.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here