Home Consiglio Medico Malattie & Sintomi Gemelli Mo/Mo: definizione, rischi e altro

Gemelli Mo/Mo: definizione, rischi e altro

0
7

gemelli identici giocano con il tablet
Kike Arnaiz/Stocksy United

Nella maggior parte dei casi, la più grande distinzione che le persone fanno tra i gemelli è se sono identici o fraterni (e anche quella separazione può essere fonte di confusione per alcuni).

Se fino a questo punto i gemelli sono stati un mistero genetico per te, permettici di presentarti alcuni dei vari tipi di gemelli. Uno dei tipi più rari e complicati è talvolta chiamato gemelli mo/mo. Confuso? Incuriosito? Continua a leggere per scoprire di più!

Cosa sono i gemelli mo/mo?

Mo/mo è una forma abbreviata di monocorionico monoamniotico. I gemelli mo/mo sono quelli che condividono sia il sacco corionico che quello amniotico.

O per dirla in altro modo, dal momento che mono significa “uno”, una gravidanza mese/mese è quella in cui c’è una placenta e un sacco amniotico per entrambi i bambini.

Confuso su come funziona? Permetteteci di fare un po’ di backup…

La maggior parte delle persone ha già sentito parlare di gemelli identici e fraterni, giusto?

  • Gemelli identici (chiamati anche gemelli monozigoti) provengono dallo stesso uovo fecondato. Vengono creati quando un uovo e uno spermatozoo si incontrano come previsto. Poco dopo la fecondazione, il singolo uovo si divide in due. Questi gemelli sono indicati come identici, perché condividono tutti gli stessi cromosomi.
  • Gemelli (detti anche gemelli dizigoti) invece provengono da due ovuli diversi che vengono rilasciati vicini e fecondati da due spermatozoi diversi. Condividono solo il 50 percento dei loro cromosomi come fanno gli altri fratelli e caratteristiche come il colore dei capelli e degli occhi o il sesso possono essere uguali o diversi.

Hai tutto questo e ti stai chiedendo cosa ha a che fare con i gemelli mo/mo? Bene, che ci crediate o no, i gemelli possono condividere alcune altre cose oltre ai cromosomi!

Quando si tratta di identificare i tipi di gemelli, la classificazione dipende dal fatto che i feti condividessero o avessero sacchi coriali e amniotici separati.

Mai sentito parlare di un corion o di un sacco amniotico? Non preoccuparti, non sei solo, quindi ecco un breve riassunto e alcune note sul perché sono importanti.

Durante lo sviluppo nell’utero, il corion è la membrana fetale più esterna, lo strato esterno di ciò che è noto come sacco amniotico. Il corion lavora per collegare l’amnion, il liquido amniotico e il feto alla placenta.

L’amnion è la membrana fetale più interna. Aiuta a proteggere il feto e include il liquido amniotico. Analogamente al corion, i gemelli possono condividere un amnion o averne uno tutto loro.

infografica sui tipi di gemelli
Illustrazione di Alyssa Kiefer

Un fatto divertente da tenere a mente è che anche se due bambini possono condividere la stessa placenta (cioè un corion per la coppia), possono ancora essere ciascuno nel proprio liquido amniotico se hanno il proprio sacco amniotico (cioè due amnioti separati) .

Ciò significa che ci sono in realtà 3 diverse possibilità di combinazione: mo/mo, mo/di, di/di:

  • Di/di gemelli (dicorionico diamniotico) hanno ciascuno il proprio corion e amnios individuali.
  • Mo/di gemelli (diamniotico monocoriale) condividono un corion, ma hanno un amnios separato.
  • lun/mese i gemelli sono quelli con un amnion e un corion. Tutto è condiviso!

Se i gemelli sono fraterni, sono di/di e ognuno è nella sua piccola bolla. I gemelli Di/di rappresentano anche circa il 30% dei gemelli identici. A seconda del momento della divisione dell’uovo, i gemelli identici possono essere di/di, mo/di o mo/mo. Mo/mo è più raro, rappresentando solo dall’1 al 5% circa di tutti i gemelli identici.

Anche se tutto questo può sembrare molto da capire, il problema è che più i gemelli condividono durante l’utero, maggiore è il rischio per la gravidanza.

Sapere quale tipo di gemelli porta una persona incinta può aiutare i fornitori a identificare e monitorare eventuali problemi.

Come vengono diagnosticati i gemelli mo/mo?

I gemelli mese/mese vengono in genere identificati dall’ecografia abbastanza presto durante la gravidanza. Le migliori immagini ecografiche per questa identificazione si verificano entro le prime 14 settimane di gravidanza quando la placenta e il sacco amniotico sono più visibili.

Per una gravidanza mese/mese, l’ecografia mostrerà una placenta che fornisce sangue a due feti. Entrambi appariranno anche all’interno dello stesso sacco amniotico, senza alcuna linea di demarcazione tra di loro.

La diagnosi è possibile anche se vi è evidenza di entanglement del cordone ombelicale. La diagnosi precoce è importante in modo che la gravidanza possa essere attentamente monitorata.

Quali sono i rischi dei gemelli mo/mo?

Ogni volta che qualcuno è incinta di due gemelli, ci sono ulteriori rischi di gravidanza. Molti ruotano attorno alla restrizione della crescita intrauterina, che è un modo elegante per dire che c’è solo così tanto spazio per la crescita di due bambini!

Alcune complicazioni che sono più probabili con un parto gemellare includono:

  • placenta previa
  • distacco di placenta
  • placenta accresciuta
  • Prematurità
  • basso peso alla nascita
  • Diabete gestazionale
  • ipertensione gestazionale
  • emorragia post-partum

Poiché i due bambini condividono così tanto in una gravidanza mese/mese, può essere estremamente rischioso. Alcuni ulteriori possibili rischi di una gravidanza mese/mese includono:

  • Consegna anticipata: In una gravidanza mese/mese, il parto cesareo è tipicamente raccomandato entro 32 settimane per ridurre il rischio.
  • Differenze di peso alla nascita: Se i gemelli crescono a ritmi disuguali, possono esserci problemi di un gemello che limitano la crescita dell’altro all’interno della placenta.
  • Problemi di liquido amniotico: Troppo poco liquido amniotico può limitare le dimensioni e il movimento della vescica. Troppo liquido amniotico può portare a un ingrossamento della vescica e aumentare la possibilità di insufficienza cardiaca.
  • Aggrovigliamento/compressione del cavo: Non c’è nulla che separi i gemelli mo/mo, il che significa che i loro cordoni ombelicali possono aggrovigliarsi nel tempo. Questo può portare a parti gemellari molto precoci se ci sono problemi, poiché un cordone ombelicale aggrovigliato può provocare la morte improvvisa.
  • Sindrome da trasfusione gemello-gemello (TTTS): Quando la placenta è condivisa, come avviene in una gravidanza mese/mese, c’è il rischio che la quota di volume di sangue e sostanze nutritive di un gemello sia maggiore di quella dell’altro. Ciò può causare problemi a entrambi i bambini e può richiedere monitoraggio, parto prematuro o riparazione chirurgica in utero.
  • Sequenza di perfusione arteriosa invertita gemellare (sequenza TRAP): Si verifica solo in circa l’1% delle gravidanze mese/mese, un gemello è evolutivamente normale (il gemello a pompa). Le altre forme gemelle senza un cuore funzionante e molte altre strutture corporee. I due sono uniti da un grande vaso sanguigno e il gemello senza cuore riceve tutto il suo sangue dal gemello della pompa. Ciò fa sì che il cuore del gemello della pompa lavori molto più duramente di quanto farebbe normalmente. Più grande diventa il gemello senza cuore, maggiore è la probabilità che il gemello della pompa sperimenti insufficienza cardiaca o morte.

Quali trattamenti ci sono per i gemelli mo/mo?

Non c’è modo di prevenire i gemelli mo / mo, quindi i medici si concentrano sul monitoraggio una volta concepiti e puoi aspettarti di essere indirizzato a un ginecologo specializzato in gravidanze ad alto rischio.

Il medico di solito esaminerà anomalie come la sequenza TTTS e TRAP e ti chiederà di continuare a monitorare frequentemente durante la gravidanza.

A seconda dei fattori di rischio di una gravidanza particolare, potresti aver bisogno di cure ospedaliere con monitoraggio continuo dopo un certo punto della gravidanza.

Per proteggere complicazioni come l’intreccio del cordone ombelicale, i gemelli mese/mese nascono spesso tramite taglio cesareo e partoriscono presto.

Porta via

Che tu sia un gemello, che abbia due gemelli o semplicemente conosci dei gemelli, è affascinante pensare ai processi coinvolti nella creazione di due umani contemporaneamente!

Per coloro che aspettano gemelli, la comprensione dei tipi di gemelli può aiutare a identificare e affrontare il rischio di problemi causati da gravidanze mensili.

Se aspetti due gemelli, è importante comunicare regolarmente con un operatore sanitario per garantire la gravidanza più sana.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here