Home Consiglio Medico Malattie & Sintomi Formula per neonati con reflusso acido

Formula per neonati con reflusso acido

0
4

Il reflusso acido è una condizione in cui il contenuto dello stomaco e l’acido ritornano nella gola e nell’esofago. L’esofago è il tubo che collega la gola e lo stomaco. È un problema comune nei neonati, specialmente in quelli che hanno tre mesi o meno. Il reflusso acido di solito si verifica quando lo sfintere esofageo inferiore (LES) è debole o sottosviluppato. Il LES è il muscolo tra lo stomaco e l’esofago. In genere è una valvola unidirezionale che si apre temporaneamente quando ingerisci qualcosa. Quando il LES non si chiude correttamente, il contenuto dello stomaco può rifluire nell’esofago. Il reflusso acido può anche derivare da un’ernia iatale o da allergie alimentari.

Un bambino normale e sano che ha un lieve reflusso acido può sputare dopo la poppata, ma di solito non è irritabile. Probabilmente non sperimenteranno reflusso acido dopo aver raggiunto i 12 mesi di età. In alcuni neonati, tuttavia, il reflusso acido può essere grave.

I segni di un grave problema di reflusso nei neonati includono:

  • pianto e irritabilità
  • aumento di peso minimo o nullo
  • rifiuto di mangiare
  • sgabelli insanguinati o che sembrano fondi di caffè
  • vomito frequente o violento
  • vomito giallo, verde, sanguinante o che sembra un fondo di caffè
  • respiro sibilante o tosse
  • respirazione difficoltosa
  • apnea (assenza di respiro)
  • bradicardia (battito cardiaco lento)

È raro che i bambini manifestino sintomi gravi di reflusso acido. Tuttavia, dovresti chiamare immediatamente il medico se tuo figlio manifesta uno di questi sintomi. Possono indicare una condizione grave che deve essere trattata immediatamente.

Il trattamento per il reflusso acido nei neonati dipenderà dalla gravità della condizione. Nella maggior parte dei casi, tuttavia, il medico vorrà che tu cambi il modo in cui allatti il ​​tuo bambino. Occasionalmente possono consigliare di apportare modifiche alla formula del tuo bambino se il tuo bambino prende la formula. Non cambiare la formula del tuo bambino o interrompere l’allattamento al seno senza parlare con il tuo medico.

Lieve reflusso acido

Il medico può raccomandare di aggiungere uno o due cucchiaini di cereali di riso alla formula se il bambino ha episodi lievi e ricorrenti di reflusso acido. La formula addensata renderà il contenuto dello stomaco più pesante e più difficile da rigurgitare, il che significa che è meno probabile che si ripresenti.

È importante notare che anche se questo aiuta a ridurre la quantità di vomito, non ferma completamente il reflusso acido. Inoltre, l’aggiunta di cereali di riso alla formula prima che un bambino abbia quattro mesi può aumentare il rischio di allergie alimentari o altre complicazioni, come la sovralimentazione o il soffocamento. Non aggiungere cereali alla formula del tuo bambino a meno che il tuo medico non ti dica di farlo.

Grave reflusso acido

Il medico può raccomandare un cambio di formula se il bambino ha un grave reflusso acido. La maggior parte degli alimenti per lattanti è prodotta con latte vaccino e arricchita con ferro. Alcuni bambini sono allergici a una proteina presente nel latte vaccino, che può innescare il loro reflusso acido. Ciò rende necessario trovare un altro tipo di formula per il tuo bambino.

Formule proteiche idrolizzate

Le formule proteiche idrolizzate sono a base di latte vaccino con ingredienti facilmente scomponibili per una migliore digestione. Queste formule sono le più efficaci nel ridurre il reflusso acido, quindi sono spesso consigliate per i bambini con allergie alimentari. Il medico potrebbe chiederti di provare questo tipo di formula per un paio di settimane se si sospettano allergie alimentari. Queste formule sono più costose delle formule normali.

Formule di latte di soia

Le formule di latte di soia non contengono latte vaccino. Di solito sono raccomandati solo per i bambini con intolleranza al lattosio o galattosemia. L’intolleranza al lattosio è l’incapacità di elaborare un tipo di zucchero chiamato lattosio. La galattosemia è una malattia che rende molto difficile per il corpo abbattere uno zucchero semplice chiamato galattosio. Entrambi questi zuccheri si trovano nel latte vaccino. Le formule di soia non sono raccomandate per i bambini prematuri, poiché possono influenzare lo sviluppo osseo. C’è anche qualche preoccupazione per la maggiore quantità di alluminio nelle formule di soia e per i possibili effetti ormonali o immunitari sui neonati. Anche le formule di soia di solito costano più delle formule di latte vaccino.

Formule specializzate

Vengono create formule specializzate per neonati con malattie o determinate condizioni mediche, come il parto prematuro. Chiedi al tuo medico quale formula il tuo bambino dovrebbe assumere se ha una condizione speciale.

Altre raccomandazioni

È una buona idea tenere a mente questi consigli mentre allatti il ​​tuo bambino, indipendentemente dalla causa del reflusso acido:

  • Fai ruttare il tuo bambino più spesso (di solito dopo 1-2 once di latte artificiale).
  • Evita la sovralimentazione.
  • Dai da mangiare a tuo figlio porzioni più piccole più frequentemente.
  • Mantieni il tuo bambino in posizione eretta per 20-30 minuti dopo la poppata.
  • Non spintonare tuo figlio dopo aver mangiato. Ciò può far risalire il contenuto dello stomaco.
  • Aspetta 30 minuti dopo aver mangiato prima di mettere il bambino a dormire.
  • Considera l’idea di provare tettarelle di diverse dimensioni o anche diversi tipi di biberon durante l’allattamento.

Sebbene il reflusso acido possa causare disagio al bambino, è una condizione curabile. Puoi aiutare a gestire il reflusso acido del tuo bambino cambiando la sua formula e apportando modifiche al modo in cui gli dai da mangiare. Tuttavia, se il tuo bambino ha un grave reflusso o non migliora con gli aggiustamenti dell’alimentazione, parla con il tuo medico dei farmaci o di altre opzioni di trattamento.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here