Home Consiglio Medico Malattie & Sintomi Fattori di rischio del diabete

Fattori di rischio del diabete

0
3

Cos’è il diabete?

Il diabete è una condizione che influisce sulla capacità del corpo di utilizzare lo zucchero nel sangue per produrre energia. I tre tipi sono di tipo 1, tipo 2 e diabete gestazionale:

  • Diabete di tipo 1 influisce sulla capacità del corpo di produrre insulina. I medici di solito diagnosticano durante l’infanzia, sebbene possa verificarsi anche negli adulti. L’ormone insulina è fondamentale per aiutare il corpo a utilizzare lo zucchero nel sangue. Senza abbastanza insulina, lo zucchero nel sangue in eccesso può danneggiare il corpo. Secondo l’American Diabetes Association, 1,25 milioni di bambini e adulti negli Stati Uniti hanno il diabete di tipo 1.
  • Diabete di tipo 2 influisce sulla capacità del corpo di usare correttamente l’insulina. A differenza delle persone con diabete di tipo 1, le persone con diabete di tipo 2 producono insulina. Tuttavia, o non guadagnano abbastanza per tenere il passo con l’aumento dei livelli di zucchero nel sangue o il loro corpo non è in grado di utilizzare efficacemente l’insulina. I medici associano il diabete di tipo 2 a fattori legati allo stile di vita come l’obesità.
  • Diabete gestazionale è una condizione che fa sì che le donne abbiano livelli di zucchero nel sangue molto alti durante la gravidanza. Questa condizione è tipicamente temporanea.

Avere fattori di rischio non significa che qualcuno avrà il diabete.

Quali fattori genetici influenzano il rischio di diabete?

I medici non conoscono la causa esatta del diabete di tipo 1.

La storia familiare di diabete di tipo 1 è considerata un fattore di rischio. Secondo l’American Diabetes Association:

  • Se un uomo ha il diabete di tipo 1, suo figlio ha 1 possibilità su 17 di sviluppare il diabete di tipo 1.
  • Se una donna ha il diabete di tipo 1:
    • suo figlio ha una probabilità su 25 di sviluppare il diabete di tipo 1, se il bambino nasce quando la donna ha meno di 25 anni.
    • suo figlio ha 1 possibilità su 100 di sviluppare il diabete di tipo 1 – se il bambino nasce quando la donna ha 25 anni o più.
  • Se entrambi i genitori hanno il diabete di tipo 1, il loro bambino ha tra 1 su 10 e 1 su 4 possibilità di sviluppare il diabete di tipo 1.

Avere un genitore con diabete di tipo 2 aumenta anche il rischio di diabete. Poiché il diabete è spesso correlato alle scelte di vita, i genitori possono trasmettere ai propri figli cattive abitudini di salute oltre a una predisposizione genetica. Ciò aumenta il rischio dei loro figli di contrarre il diabete di tipo 2.

Le persone di determinate etnie sono anche a più alto rischio di diabete di tipo 2. Questi includono:

  • Afroamericani
  • Nativi americani
  • Asiatico-americani
  • Isole del Pacifico
  • Ispanici americani

Le donne hanno un rischio maggiore di diabete gestazionale se hanno un familiare stretto che ha il diabete.

Quali fattori ambientali influenzano il rischio di diabete?

Avere un virus (tipo sconosciuto) in tenera età può innescare il diabete di tipo 1 in alcuni individui.

Le persone hanno anche maggiori probabilità di avere il diabete di tipo 1 se vivono in un clima freddo. I medici diagnosticano anche le persone con diabete di tipo 1 in inverno più spesso che in estate.

Diversi studi suggeriscono che l’inquinamento atmosferico potrebbe anche aumentare il rischio di sviluppare il diabete.

Quali fattori dello stile di vita influenzano il rischio di diabete?

Per il diabete di tipo 1, non è chiaro se ci siano fattori di rischio legati allo stile di vita.

Il diabete di tipo 2 è spesso legato allo stile di vita. I fattori dello stile di vita che aumentano il rischio includono:

  • obesità
  • inattività fisica
  • fumare
  • dieta malsana

Secondo l’American Academy of Family Physicians, l’obesità è il più grande fattore di rischio per il diabete di tipo 2.

Quali condizioni mediche influenzano il rischio di diabete?

Le persone hanno anche maggiori probabilità di soffrire di diabete di tipo 2 se hanno le seguenti condizioni:

  • acanthosis nigricans, una condizione della pelle che fa apparire la pelle più scura del solito

  • ipertensione (pressione alta) superiore a 130/80 mm Hg

  • colesterolo alto
  • sindrome dell’ovaio policistico (PCOS)
  • prediabete o livelli di zucchero nel sangue superiori al normale, ma non a livelli di diabete

  • livelli di trigliceridi pari o superiori a 250

Le donne con diabete gestazionale che danno alla luce un bambino che pesa 9 libbre o più sono a maggior rischio di sviluppare il diabete di tipo 2.

Quali fattori legati all’età influenzano il rischio di diabete?

Le persone hanno maggiori probabilità di contrarre il diabete con l’avanzare dell’età. Secondo l’American Diabetes Association, circa il 25% dei cittadini degli Stati Uniti di età pari o superiore a 65 anni ha il diabete.

I centri per il controllo e la prevenzione delle malattie (CDC) consiglia agli adulti di 45 anni e più di sottoporsi a un test del diabete. Ciò è particolarmente importante se una persona è in sovrappeso.

Ci sono idee sbagliate legate ai fattori di rischio del diabete?

Un malinteso comune sul diabete è che i vaccini causino il diabete. Secondo il National Center for Immunization Reseach & Surveillance, non ci sono prove a sostegno di questa affermazione.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here