Home Consiglio Medico Malattie & Sintomi Farmaci per alleviare i sintomi comuni del raffreddore

Farmaci per alleviare i sintomi comuni del raffreddore

0
7

Panoramica

Poiché non esiste una cura per il comune raffreddore, la cosa migliore che puoi fare è alleviare i sintomi.

I farmaci da banco (OTC) possono aiutare con molti sintomi diversi. Tuttavia, probabilmente non sperimenterai tutti i possibili sintomi del raffreddore durante ogni raffreddore che hai. Il farmaco che scegli dipenderà dai tuoi sintomi specifici.

Decongestionanti nasali

I decongestionanti nasali aiutano a sbloccare un naso congestionato. Agiscono restringendo i vasi sanguigni nel rivestimento del naso in modo che il tessuto gonfio si restringa e diminuisca la produzione di muco. L’aria può quindi passare più facilmente.

Questi farmaci possono anche aiutare a prosciugare la flebo postnasale.

I decongestionanti nasali sono disponibili sotto forma di pillole, spray nasali e gocce liquide. In genere, non sono raccomandati per i bambini di età pari o inferiore a 3 anni.

Gli ingredienti attivi utilizzati nei decongestionanti nasali OTC includono:

  • ossimetazolina nasale (Afrin, Dristan spray nasale 12 ore)
  • fenilefrina nasale (Neo-Synephrine)
  • fenilefrina orale (sudafed PE, febbre triaminica multi-sintomo e raffreddore)
  • pseudoefedrina (Sudafed)

Soppressori della tosse

La tosse protegge effettivamente il corpo espellendo muco, microbi e aria indesiderati. Tuttavia, la voglia di tossire è un riflesso e talvolta può essere innescata inutilmente.

I sedativi della tosse possono aiutare se la tosse interferisce con la tua vita quotidiana o con il sonno. Questo è il motivo per cui alcuni medici consigliano di assumere sedativi della tosse principalmente prima di coricarsi.

Questi farmaci agiscono bloccando l’impulso nervoso che causa il riflesso della tosse. Possono aiutare a fornire sollievo a breve termine dalla tosse.

Il soppressore della tosse OTC più comune è il destrometorfano. È l’ingrediente attivo in medicinali come:

  • Triaminic raffreddore e tosse
  • Robitussin Tosse e congestione toracica DM
  • Vicks 44 Tosse e raffreddore

Espettoranti

Gli espettoranti aiutano ad assottigliare e sciogliere il muco in modo da poterlo espettorare più facilmente. Questo può aiutare il tuo corpo a liberarsi più rapidamente del muco in eccesso.

Il principio attivo degli espettoranti per la tosse da banco è la guaifenesina. Si trova in Mucinex e Robitussin Tosse e congestione toracica DM.

Antistaminici

Gli antistaminici bloccano il rilascio di istamina, che è una sostanza naturale che il nostro corpo rilascia quando siamo esposti agli allergeni. Gli antistaminici possono fornire un certo sollievo ai sintomi legati al rilascio di istamina nel corpo. Questi possono includere:

  • starnuti
  • prurito alle orecchie e agli occhi
  • occhi pieni di lacrime
  • tosse
  • secrezione nasale

Gli ingredienti attivi negli antistaminici OTC includono:

  • bromfeniramina (Dimetapp)
  • clorfeniramina (Sudafed Plus)
  • difenidramina (Benadryl)
  • doxilammina, che è uno dei tre ingredienti attivi di Nyquil

I suddetti sono considerati antistaminici di prima generazione, che possono causare sonnolenza. Per questo motivo, questi antistaminici si trovano spesso solo nelle forme notturne o PM di farmaci freddi.

Gli antistaminici OTC di seconda generazione, che non causano sonnolenza, includono:

  • cetirizina (Zyrtec)

  • fexofenadina (Allegra)
  • loratadina (Claritin)

Alcuni operatori sanitari sconsigliano di fare affidamento su questi farmaci per curare il raffreddore. Gli antistaminici, mentre trattano i sintomi, non rimuovono il virus che causa il raffreddore.

Antidolorifici

Gli antidolorifici aiutano a ridurre i diversi tipi di dolore causati dal comune raffreddore, come ad esempio:

  • dolori muscolari
  • mal di testa
  • gola infiammata
  • mal d’orecchi

Gli ingredienti attivi comuni negli analgesici includono:

  • paracetamolo (Tylenol)

  • ibuprofene (Advil, Motrin)

  • naprossene (Aleve)

Avvertenze per l’uso nei bambini

Prestare attenzione quando si somministrano farmaci contro il raffreddore da banco ai bambini. Può essere facile dare troppo a un bambino e alcuni farmaci da banco contro il raffreddore possono avere gravi effetti collaterali. Il sovradosaggio accidentale a volte può essere fatale.

In caso di dubbi sulla sicurezza di un farmaco contro il raffreddore per tuo figlio, parla sempre con il medico o il farmacista di tuo figlio.

I bambini di età inferiore ai 7 anni non dovrebbero mai somministrarsi spray nasali decongestionanti. Le gocce nasali saline sono un’alternativa sicura per i bambini che può aiutare ad alleviare la congestione. Chiedi consiglio al loro medico.

Inoltre, non somministrare mai l’aspirina ai bambini. L’aspirina è stata collegata a una malattia rara ma pericolosa per la vita chiamata sindrome di Reye nei bambini. Prova invece l’ibuprofene o il paracetamolo. Questi antidolorifici sono sicuri per i bambini, ma richiedono un dosaggio speciale in base all’età e al peso del bambino.

Precauzioni contro il freddo

Utilizzare sempre farmaci per il raffreddore secondo le raccomandazioni del prodotto o il consiglio del proprio medico. Questo ti aiuta a usarli in sicurezza.

Tuttavia, alcuni farmaci per il raffreddore meritano una considerazione speciale:

Decongestionanti nasali

Se hai la pressione alta, parla con il tuo medico prima di usare decongestionanti nasali. Questi farmaci possono aumentare la pressione sanguigna.

Non utilizzare spray nasali decongestionanti o gocce per più di tre giorni. Questi farmaci diventano meno efficaci dopo questo periodo. Usarli più a lungo può causare un’infiammazione cronica delle membrane mucose come effetto di rimbalzo.

Antidolorifici

Il paracetamolo può causare danni al fegato se ne prendi troppo, troppo spesso per un periodo prolungato.

L’acetaminofene è un farmaco autonomo (come in Tylenol), ma è anche un ingrediente di molti farmaci da banco. È importante leggere gli ingredienti dei tuoi farmaci da banco prima di prenderli insieme per assicurarti di non assumere più paracetamolo di quanto sia sicuro.

Sebbene il massimo giornaliero raccomandato possa variare tra i fornitori, dovrebbe essere compreso tra 3.000 e 4.000 milligrammi (mg).

Domande e risposte: combinazione di farmaci

Q:

È sicuro combinare diversi farmaci per il raffreddore per affrontare tutti i miei sintomi?

Paziente anonimo

UN:

Sì, può essere sicuro combinare diversi farmaci per il raffreddore per affrontare diversi sintomi. Tuttavia, molti prodotti freddi contengono più ingredienti, quindi è più facile usare una quantità eccessiva di un singolo ingrediente quando si combinano questi farmaci. Parla con il tuo farmacista o medico di prodotti specifici che sono sicuri da combinare per affrontare i tuoi sintomi.

Il team medico di HealthlineLe risposte rappresentano le opinioni dei nostri esperti medici. Tutto il contenuto è strettamente informativo e non deve essere considerato un consiglio medico.

Healthline

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here