Home Consiglio Medico Malattie & Sintomi Farmaci anti-diarroici per la malattia di Crohn

Farmaci anti-diarroici per la malattia di Crohn

0
3

Includiamo prodotti che riteniamo utili per i nostri lettori. Se acquisti tramite link in questa pagina, potremmo guadagnare una piccola commissione. Ecco il nostro processo.

Panoramica

La malattia di Crohn è un tipo di malattia infiammatoria intestinale che causa gonfiore nel tratto digerente. La causa esatta della malattia di Crohn non è nota. Tuttavia, alcuni esperti ritengono che il sistema immunitario possa contribuire allo sviluppo della condizione.

Il sistema immunitario è responsabile della protezione del corpo da sostanze che causano malattie e infezioni. Quando il tuo corpo cerca di combattere gli invasori dannosi, il tuo tratto digestivo si infiamma.

Normalmente, questa infiammazione scompare quando l’infezione è scomparsa. Nelle persone con malattia di Crohn, il tratto digestivo si infiamma anche quando non c’è un’infezione. L’infiammazione porta spesso a sintomi come affaticamento, dolore addominale e diarrea.

La diarrea può essere uno dei sintomi più inquietanti e fastidiosi della malattia di Crohn. Spesso colpisce nei momenti più scomodi, la diarrea può interrompere le tue attività quotidiane e alla fine può causare gravi complicazioni.

Nei pazienti con malattia di Crohn più lieve, le attuali linee guida raccomandano un’attenta osservazione durante il trattamento dei sintomi. Ciò include apportare modifiche alla dieta e utilizzare farmaci anti-diarroici per aiutare a gestire la diarrea associata alla malattia di Crohn.

Ecco cinque delle opzioni più popolari.

1. Loperamide

La loperamide è uno dei farmaci antidiarroici più noti. Rallenta il processo digestivo nelle viscere, che consente al cibo di rimanere nel tuo sistema per un periodo di tempo più lungo.

Ciò consente al corpo di assorbire meglio il cibo che mangi, riducendo il numero di movimenti intestinali che hai ogni giorno.

La loperamide è un farmaco orale che in genere deve essere assunto solo dopo un episodio di diarrea. Quando la diarrea si verifica frequentemente, il medico può prescriverla regolarmente. In questo caso, il farmaco dovrà essere assunto almeno una volta al giorno.

Le versioni popolari da banco (OTC) di questo farmaco includono Imodium e Diamode. I possibili effetti collaterali includono secchezza delle fauci, sonnolenza e costipazione.

2. Difenossilato

Il difenossilato è simile alla loperamide. Rallenta l’attività intestinale per diminuire la frequenza della diarrea. Il difenossilato è un farmaco orale che può essere assunto fino a quattro volte al giorno.

Negli Stati Uniti, il difenossilato è disponibile solo su prescrizione medica e viene somministrato in combinazione con un farmaco chiamato atropina.

Dal momento che può creare dipendenza, il medico probabilmente prescriverà il difenossilato come trattamento a breve termine. I sintomi di solito migliorano entro due giorni dall’inizio del trattamento. I marchi dei farmaci che utilizzano difenossilato includono Lomocot e Lomotil.

Gli effetti collaterali dei farmaci difenossilati includono secchezza delle fauci, gonfiore e costipazione.

3. Colestiramina

La colestiramina aiuta a prevenire la diarrea nelle persone con malattia di Crohn normalizzando la quantità di acidi biliari nel corpo. Normalmente è prescritto se ti è stata rimossa una sezione dell’intestino tenue in una procedura chirurgica nota come resezione ileale.

Il farmaco si presenta sotto forma di una polvere che puoi mescolare con una bevanda o determinati cibi e assumere per via orale. Nella maggior parte dei casi, deve essere preso da due a quattro volte al giorno. I farmaci per la colestiramina più comunemente prescritti includono Prevalite e Questran.

Le persone che assumono questi farmaci possono provare stitichezza.

4. Codeina solfato

La codeina viene spesso prescritta per alleviare il dolore. Quando prendi il farmaco come una compressa di codeina solfato, può aiutare a prevenire la diarrea. La codeina solfato può creare dipendenza per l’uso quotidiano, quindi è in genere prescritta per un uso a breve termine nei casi più gravi di diarrea.

Alcune persone con la malattia di Crohn ottengono sollievo dal Tylenol con la codeina. Questo farmaco su prescrizione è disponibile sia in compresse che in forma liquida. I possibili effetti collaterali di codeina solfato e Tylenol con codeina includono sonnolenza, secchezza delle fauci e costipazione.

5. Pepto-Bismol

Un rimedio da banco che è stato popolare per decenni, Pepto-Bismol è un antiacido che è anche un farmaco antinfiammatorio. Contiene un ingrediente attivo chiamato subsalicilato di bismuto, che riveste i tessuti irritati dello stomaco e dell’intestino. Questo aiuta a ridurre l’infiammazione e l’irritazione.

Pepto-Bismol è disponibile in compresse liquide, masticabili e orali. Mentre Pepto-Bismol è molto efficace per i casi temporanei di diarrea, probabilmente avrai bisogno di qualcosa di più forte se hai la diarrea cronica.

Gli effetti collaterali di Pepto-Bismol includono un oscuramento temporaneo della lingua e costipazione. I bambini di età inferiore ai 12 anni non dovrebbero assumere Pepto-Bismol a causa della sua possibile connessione con la sindrome di Reye.

Rimedi naturali contro la diarrea

Esistono anche rimedi naturali che possono aiutare ad alleviare la diarrea associata alla malattia di Crohn. Questi trattamenti, disponibili per l’acquisto nei negozi di alimentari, nei negozi di alimenti naturali o online, includono:

  • carbone
  • tè alla mora
  • Tè allo zenzero
  • pepe di Caienna in forma di capsule

Può aiutare a evitare:

  • latticini
  • alcol
  • bevande gassate
  • bevande contenenti caffeina
  • cibi fritti
  • cibi grassi

Potresti voler limitare il consumo di alcuni tipi di frutta e verdura che possono causare un eccesso di gas. Questi alimenti includono:

  • broccoli
  • fagioli
  • piselli
  • Mais
  • cavolo
  • le prugne
  • Ceci

Invece, prova cibi chiari e liquidi, come la zuppa e la gelatina.

Altri cibi insipidi che puoi mangiare includono:

  • crostini
  • riso
  • uova
  • pollo senza pelle

Durante gli episodi di diarrea, è molto importante bere più acqua. La diarrea può causare disidratazione, che può diventare una grave condizione medica se non viene trattata adeguatamente. Bere molti liquidi ti aiuterà a essere il più idratato possibile.

I medici consigliano di aggiungere un cucchiaino di sale e zucchero a un litro d’acqua. Ciò contribuirà a reintegrare il glucosio e gli elettroliti persi dalla diarrea.

Come con qualsiasi trattamento, dovresti scegliere farmaci o rimedi casalinghi solo sotto la supervisione del tuo medico.

Il medico probabilmente vorrà monitorare i tuoi progressi quando inizi il trattamento per i sintomi della malattia di Crohn per assicurarti che il trattamento non influisca negativamente sulla tua condizione.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here