Facebook annuncia quattro mesi di congedo di paternità retribuito per tutti

0
14

InShortViral Dal 1 gennaio 2016, i dipendenti di Facebook che devono diventare madri o padri hanno diritto a quattro mesi di maternità (o paternità) con normale retribuzione.

[dropcap]F[/dropcap]Dal 1 gennaio 2016, i dipendenti di Facebook che devono solo diventare madri o padri hanno diritto a quattro mesi di maternità (o paternità) con normale retribuzione.

I funzionari colpiscono “nuovi genitori e persone con relazioni anche al di fuori degli Stati Uniti” che sono impiegati su Facebook in qualsiasi parte del mondo. Negli Stati Uniti, patria del social network, la pratica esisteva normalmente.

Facebook annuncia quattro mesi di congedo di paternità retribuito per tutti

A dare l’annuncio è stato il capo delle Risorse Umane dell’azienda, Lori Goler Matloff, in un post su Facebook. La mossa arriva sulla scia dell’annuncio che Mark Zuckerberg, CEO e creatore del sito, si sarebbe preso due mesi di ferie per prendersi cura di lei dopo la nascita.

L’obiettivo è far sì che i genitori abbiano il tempo di prendersi cura dei neonati e di aiutare all’inizio della costruzione della famiglia. In paesi come gli Stati Uniti, in certi lavori, anche le madri possono partire molto tempo dopo il parto. Con Facebook e persino Netflix che se ne preoccupano, è possibile che altre società tecnologiche seguano il percorso.

Al momento ottieni 4 mesi di congedo di paternità e una ricompensa di $ 4.000 quando ti trasformi in “Un altro papà”. Il cambiamento, potente il 1 gennaio, aumenta sostanzialmente il tempo di congedo parentale per i padri e i complici dello stesso sesso non affidatari da quattro settimane a quattro mesi.

Zuckerberg ha dichiarato a luglio che lui e sua moglie, Priscilla Chan, stavano aspettando una giovane donna neonata; non hanno detto quando il bambino è atteso. Il cambiamento mette il congedo di paternità al di fuori degli Stati Uniti al passo con il congedo di maternità negli ambienti di lavoro di Facebook in tutto il mondo ed estende il vantaggio alle coppie dello stesso sesso.

Ogni nuovo genitore in Germania ha diritto al 66% della sua retribuzione per 12 mesi, che possono essere estesi a 14 mesi se entrambe le persone prendono non meno di due mesi di decollo. I complici dello stesso sesso che non sono figure genitoriali essenziali per i bambini ottengono lo stesso congedo retribuito dei padri, ha affermato la comunità informale.

Tutti i nuovi padri che lavorano per Facebook nel mondo riceveranno 4 mesi di paternità retribuita. “Ispezionando i nostri approcci al congedo parentale, abbiamo scelto di implementare questo miglioramento alla luce del fatto che è la cosa migliore da realizzare per i nostri parenti e le loro famiglie”, ha dichiarato la responsabile delle risorse umane Lori Matloff Goler in un post sulla sua pagina Facebook.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here