Home Consiglio Medico Malattie & Sintomi Erbe e integratori per reflusso acido (GERD)

Erbe e integratori per reflusso acido (GERD)

0
3

La malattia da reflusso gastroesofageo (GERD), o reflusso acido, è una condizione che coinvolge più del semplice caso occasionale di bruciore di stomaco. Le persone con GERD sperimentano abitualmente il movimento verso l’alto dell’acido gastrico nell’esofago. Ciò fa sì che le persone con GERD sperimentino:

  • bruciore alla metà inferiore del torace o dietro lo sterno
  • irritazione
  • infiammazione
  • dolore

È importante parlare con il medico dei sintomi della MRGE. GERD non trattato aumenta il rischio di sviluppare:

  • laringite
  • smalto dei denti eroso
  • cambiamenti nel rivestimento dell’esofago
  • cancro dell’esofago

I medici possono prescrivere antiacidi da banco o farmaci da prescrizione per ridurre la produzione di acido gastrico. Alcuni rimedi naturali per il bruciore di stomaco occasionale includono erbe e integratori prontamente disponibili. Ci sono prove limitate per supportare l’uso di erbe e GERD. Tuttavia, potresti trovarli utili in combinazione con ciò che il medico consiglia per GERD. Dovresti sempre consultare il tuo medico prima dell’uso.

Olio di menta piperita

L’olio di menta piperita si trova più spesso nei dolci e nelle foglie di tè. Tuttavia, la menta piperita è tradizionalmente utilizzata per alleviare:

  • raffreddori
  • mal di testa
  • indigestione
  • nausea
  • problemi di stomaco

Alcuni ricerca ha anche mostrato un miglioramento dei sintomi nelle persone con GERD che assumono olio di menta piperita. Tuttavia, è importante non assumere mai antiacidi e olio di menta piperita contemporaneamente. Questo può effettivamente aumentare il rischio di bruciore di stomaco.

Radice di zenzero

La radice di zenzero è storicamente utilizzata per il trattamento della nausea. In effetti, le caramelle allo zenzero e la birra allo zenzero sono raccomandate come misure a breve termine per la nausea mattutina o la nausea legate alla gravidanza. Storicamente, lo zenzero è stato usato per trattare altri disturbi gastrointestinali, incluso il bruciore di stomaco. Si pensa che contenga proprietà antinfiammatorie. Ciò può ridurre il gonfiore e l’irritazione generale nell’esofago.

Ci sono pochissimi effetti collaterali associati alla radice di zenzero, a meno che non ne prenda troppo. Assumere troppo zenzero può effettivamente causare bruciore di stomaco.

Altre erbe

Una manciata di altre erbe e prodotti botanici sono tradizionalmente usati per trattare la GERD. Tuttavia, ci sono poche prove cliniche a sostegno della loro efficacia. Tra questi ci sono:

  • cumino
  • giardino angelica
  • Fiore di camomilla tedesca
  • celidonia maggiore
  • radice di liquirizia
  • melissa
  • cardo mariano
  • Curcuma

Queste erbe si trovano nei negozi di alimenti naturali. Potresti trovarli come tè, oli o capsule. Le erbe non sono regolamentate da nessuna agenzia governativa per la sicurezza o l’efficacia.

Antiossidanti

Anche le vitamine nutrienti antiossidanti A, C ed E vengono esplorate per il loro potenziale nella prevenzione della GERD. Gli integratori vitaminici vengono generalmente utilizzati solo se non si ottengono abbastanza nutrienti dal cibo. Un esame del sangue può aiutare a determinare quali nutrienti il ​​tuo corpo è carente. Il tuo medico potrebbe anche consigliarti un multivitaminico.

Melatonina

Oltre alle erbe, alcuni integratori della farmacia possono anche aiutare ad alleviare i sintomi di GERD e minimizzarne l’insorgenza. La melatonina è uno di questi integratori.

Conosciuta come “l’ormone del sonno”, la melatonina è un ormone prodotto nella ghiandola pineale. Questa ghiandola si trova nel cervello. La melatonina è principalmente nota per aiutare a innescare cambiamenti nel cervello che promuovono l’inizio del sonno.

Preliminare studi suggeriscono che la melatonina supplementare può anche offrire sollievo a lungo termine dai sintomi di GERD. Tuttavia, questi benefici si vedono in genere solo quando si combina la melatonina con altre forme di trattamento del reflusso, non solo il solo integratore.

Considera il tuo stile di vita generale per la gestione a lungo termine

Alcune prove suggeriscono che erbe e integratori possono influenzare la funzione digestiva. Tuttavia, sono necessarie ulteriori ricerche.

È importante capire che i rimedi erboristici non contrasteranno le tue abitudini sottostanti e le condizioni di salute che contribuiscono alla GERD. Tali fattori di rischio includono:

  • obesità
  • diabete
  • fumare
  • abuso di alcool
  • indossare indumenti stretti
  • sdraiarsi dopo aver mangiato
  • consumare pasti abbondanti
  • mangiare cibi trigger, come cibi grassi, fritti e spezie

Molte di queste condizioni sono reversibili attraverso una corretta dieta e modifiche dello stile di vita. Tuttavia, è più probabile che la perdita di peso sia efficace rispetto all’assunzione di erbe e integratori per il solo GERD.

Prima di prendere qualsiasi rimedio alternativo per il reflusso acido, è importante parlare con il medico. Ti aiuteranno a determinare il trattamento migliore e più efficace per il tuo GERD.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here