Home Consiglio Medico Malattie & Sintomi Effetti del Ritalin sul corpo

Effetti del Ritalin sul corpo

0
4

Il Ritalin è una delle opzioni di trattamento comuni utilizzate per il disturbo da deficit di attenzione e iperattività (ADHD).

Sebbene questo stimolante possa migliorare i sintomi dell’ADHD, può anche causare alcuni effetti collaterali. Il Ritalin può essere utilizzato in modo improprio e ciò comporta il rischio di effetti collaterali più gravi in ​​tutto il corpo. Dovrebbe essere usato solo sotto controllo medico.

Quando inizi a prendere il Ritalin per l’ADHD, gli effetti collaterali sono generalmente temporanei. Rivolgiti al medico se i sintomi peggiorano o durano oltre alcuni giorni.

Scopri di più sui vari sintomi ed effetti collaterali che potresti essere a rischio durante l’utilizzo del Ritalin.

Gli effetti del Ritalin sul corpo

Il Ritalin (metilfenidato) è uno stimolante del sistema nervoso comunemente usato per trattare l’ADHD negli adulti e nei bambini.

È un farmaco di prescrizione di marca che prende di mira la dopamina e la norepinefrina nel cervello per ridurre i sintomi comuni dell’ADHD.

Sebbene il Ritalin sia uno stimolante, se usato nel trattamento dell’ADHD, può aiutare con la concentrazione, l’irrequietezza, l’attenzione e le capacità di ascolto.

Secondo il Centri per il controllo e la prevenzione delle malattie (CDC), circa 6,1 milioni di bambini statunitensi di età compresa tra 2 e 17 anni (o il 9,4% dei bambini) sono stati diagnosticati con ADHD a partire dal 2016.

Il Ritalin è solo una forma di trattamento per l’ADHD. È spesso integrato con la terapia comportamentale.

Il Ritalin è talvolta usato per trattare la narcolessia, un disturbo del sonno.

Come con tutti gli stimolanti, questo farmaco è una sostanza controllata a livello federale. Può essere utilizzato in modo improprio, il che comporta il rischio di gravi effetti collaterali.

Il Ritalin deve essere usato solo sotto controllo medico. Il tuo medico probabilmente ti vedrà ogni pochi mesi per assicurarsi che il farmaco funzioni come dovrebbe.

Anche se prendi il Ritalin correttamente e non lo usi impropriamente, può comportare il rischio di effetti collaterali.

Sistema nervoso centrale

Il Ritalin influenza sia l’attività della dopamina che della norepinefrina nel cervello.

La dopamina è un neurotrasmettitore che influenza il piacere, il movimento e la capacità di attenzione. La norepinefrina è uno stimolante.

Il Ritalin aumenta l’azione di questi neurotrasmettitori bloccando il loro riassorbimento nei neuroni del cervello. I livelli di queste sostanze chimiche aumentano lentamente, quindi il medico inizierà con la dose più bassa possibile e la aumenterà a piccoli incrementi, se necessario.

Il Ritalin può renderti più facile concentrarti, essere meno irrequieto e ottenere il controllo delle tue azioni. Potresti anche trovare più facile ascoltare e concentrarti sul tuo lavoro oa scuola.

Se sei già incline all’ansia o all’agitazione o hai un disturbo psicotico esistente, il Ritalin può peggiorare questi sintomi.

Se hai una storia di convulsioni, questo farmaco può causare più convulsioni.

Alcune persone che assumono Ritalin manifestano visione offuscata o altri cambiamenti alla vista. Altri potenziali effetti collaterali includono:

  • mal di testa
  • difficoltà a dormire
  • irritabilità
  • malumore
  • nervosismo
  • aumento della pressione sanguigna
  • battito cardiaco accelerato, in rari casi

Questo farmaco può rallentare temporaneamente la crescita di un bambino, specialmente nei primi due anni di assunzione. Ecco perché il medico di tuo figlio terrà d’occhio la loro altezza.

Il medico di tuo figlio potrebbe suggerirti di fare una pausa dal farmaco. Questo viene spesso fatto durante i mesi estivi. Questo può incoraggiare la crescita e consente anche loro di vedere come fa tuo figlio senza prenderlo.

Il Ritalin, come altri stimolanti del sistema nervoso centrale, può creare dipendenza. Se prendi una dose elevata, il rapido aumento della dopamina può produrre una sensazione temporanea di euforia.

L’assunzione di Ritalin a dosi elevate o per un lungo periodo può creare dipendenza. Se interrompe bruscamente l’assunzione, potresti provare astinenza.

I sintomi dell’astinenza includono problemi di sonno, affaticamento e depressione. È meglio diminuire lentamente e sotto le cure di un medico.

Se usati in modo improprio, stimolanti come il Ritalin possono causare sentimenti di paranoia e ostilità.

Dosi molto elevate possono portare a:

  • tremore o forti contrazioni
  • cambiamenti di umore
  • confusione
  • deliri o allucinazioni
  • convulsioni

Se si dispone di uno qualsiasi di questi sintomi, consultare immediatamente un medico.

Sistema circolatorio

Il Ritalin può causare problemi di circolazione. Le dita delle mani e dei piedi potrebbero essere fredde e doloranti e la pelle potrebbe diventare blu o rossa.

L’uso del Ritalin è collegato alla malattia vascolare periferica, inclusa la malattia di Raynaud. Se prende Ritalin e ha problemi circolatori, informi il medico.

Gli stimolanti possono anche aumentare la temperatura corporea, la pressione sanguigna e la frequenza cardiaca. Potresti sentirti nervoso e irritabile. Di solito non è un problema a breve termine, ma dovresti sottoporsi a esami regolari per controllare la frequenza cardiaca e la pressione sanguigna.

Gli stimolanti devono essere presi con cautela se si dispone di pressione sanguigna preesistente o problemi cardiaci. Il Ritalin può aumentare il rischio di infarto e ictus.

Rari casi di morte improvvisa si sono verificati in persone con anomalie cardiache strutturali.

L’uso improprio di stimolanti schiacciando le pillole e iniettandole può portare a vasi sanguigni bloccati. Un sovradosaggio può portare a pressione sanguigna pericolosamente alta o battito cardiaco irregolare.

Dosi elevate possono anche portare a complicazioni pericolose per la vita come insufficienza cardiaca, convulsioni e temperatura corporea significativamente alta.

Apparato digerente

Il Ritalin può ridurre l’appetito in alcune persone. Altri effetti collaterali includono mal di stomaco e nausea.

L’uso improprio di questo farmaco può anche causare vomito, dolore addominale e diarrea.

Nel tempo, un uso improprio del Ritalin può portare a malnutrizione e problemi di salute correlati. Può anche portare a una perdita di peso involontaria.

Sistema respiratorio

Se assunto come prescritto, il Ritalin generalmente non causa problemi al sistema respiratorio.

All’inizio, tuttavia, il Ritalin può aumentare leggermente la respirazione e anche aprire le vie respiratorie. Tali effetti sono temporanei e scompaiono dopo alcuni giorni una volta che il corpo si è abituato a una nuova prescrizione o dosaggio.

Tuttavia, dosi molto elevate o un uso improprio a lungo termine possono causare una respirazione irregolare. I problemi respiratori dovrebbero sempre essere considerati un’emergenza medica.

Sistemi muscolari e scheletrici

Quando inizi a prendere il Ritalin per la prima volta, potresti provare un miglioramento dell’umore e quasi un senso di euforia. Questo può tradursi in attività fisiche quotidiane più facili da svolgere.

A lungo termine, il Ritalin può causare complicazioni muscolo-scheletriche se usato in modo improprio o assunto in dosi troppo elevate.

Tali casi possono portare a dolori muscolari e debolezza, nonché dolori articolari.

Sistema riproduttivo

I maschi che assumono Ritalin possono avere erezioni dolorose e prolungate. Quando ciò si verifica, di solito è dopo un uso prolungato di Ritalin o dopo che la dose è stata aumentata.

È raro, ma a volte richiede un intervento medico.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here