Home Consiglio Medico Malattie & Sintomi Effetti collaterali delle vitamine prenatali: cosa sono e come trattarle

Effetti collaterali delle vitamine prenatali: cosa sono e come trattarle

0
7

donna che assume vitamina prenatale con acqua
Danil Nevsky/Stocksy United

Le vitamine prenatali possono aiutare a fornire gli elementi costitutivi – i nutrienti – di cui il tuo corpo ha bisogno per crescere e sviluppare un nuovo piccolo essere umano e mantenerti in salute.

Ma anche le cose buone e nutrienti possono arrivare con qualche intoppo.

Potresti non essere stato… beh, regolare, da quando hai iniziato a prendere vitamine prenatali. O forse hai notato altri sintomi, come se avessi sempre molto prurito.

Non lo stai immaginando: le vitamine prenatali a volte possono causare effetti collaterali minori.

Allora, cosa c’è nelle vitamine prenatali? E perché a volte provocano fastidiosi effetti collaterali? Ecco cosa sapere sulle vitamine prenatali e sugli effetti collaterali e cosa puoi fare al riguardo.

Quali sono alcuni effetti collaterali delle vitamine prenatali?

Alcuni effetti collaterali prenatali comuni della vitamina sono anche effetti collaterali comuni della gravidanza. Ciò significa che a volte potresti non sapere se le tue vitamine prenatali stanno causando il singhiozzo (comprese quelle letterali quando hai la sensazione di poter vomitare).

Gli effetti collaterali delle vitamine prenatali possono essere anche peggiori quando sei incinta rispetto a quando non lo sei. Ma alcune persone potrebbero non avere alcun effetto collaterale vitaminico.

Di seguito è riportato un elenco di comuni effetti collaterali prenatali della vitamina e alcune delle loro cause:

Disturbi digestivi

Le vitamine prenatali includono il ferro perché il tuo corpo ha bisogno di questo minerale per produrre molti globuli rossi per trasportare l’ossigeno a te e al tuo bambino. Mentre il ferro fa scorrere il sangue, può ostruire un po’ i tubi digestivi.

Insieme alla stitichezza, un disturbo molto comune, potresti avere altri effetti collaterali legati all’intestino come:

  • crampi allo stomaco
  • mal di stomaco
  • gonfiore
  • gas
  • movimenti intestinali duri o piccoli
  • movimenti intestinali catramosi o di colore scuro

Pelle e capelli cambia

Alcune vitamine possono causare effetti collaterali comuni sui capelli e sulla pelle.

Effetto collaterale Può essere causato da:
la perdita di capelli vitamina A
secchezza o desquamazione della pelle vitamina A
prurito della pelle vitamina A o filler nelle vitamine prenatali
lividi facili vitamina E
eruzione cutanea vitamina E

Altri dolori, dolori e cambiamenti

Ferro, calcio, iodio e altri minerali nelle vitamine prenatali a volte possono causare effetti collaterali tra cui:

  • orticaria
  • sanguinamento dello stomaco
  • colorazione dei denti
  • debolezza muscolare

Questi minerali possono anche essere in tutto o in parte responsabili di alcuni effetti comuni anche in gravidanza:

  • denti e gengive doloranti
  • irritazione allo stomaco
  • battito cardiaco veloce o irregolare
  • urinare più spesso
  • non essere in grado di concentrarsi – noto anche come “cervello in gravidanza” perché il tuo corpo è super multitasking!
  • confusione (vedi sopra)
  • perdita di appetito
  • più acquolina in bocca – o mangiare per due ti rende solo più affamato?

Altri effetti collaterali che possono verificarsi durante la gravidanza possono essere aggravati dagli effetti collaterali delle vitamine prenatali. Questi includono:

  • mal di testa
  • mal di schiena
  • dolore muscolare
  • dolori articolari
  • vertigini
  • sapore strano o sgradevole in bocca
  • occhi asciutti
  • visione offuscata
  • stanchezza insolita

Altri rischi

Troppe cose buone possono essere dannose per la salute. È del tutto possibile assumere una dose eccessiva o troppo alta di vitamine prenatali.

Devi anche essere consapevole delle vitamine e dei minerali in altri integratori o prodotti che usi. Troppe vitamine e minerali possono essere pericolose per te o il tuo bambino.

Ad esempio, mentre una quantità insufficiente di vitamina A può causare problemi alla vista, una quantità eccessiva di questa vitamina può essere tossica per te e il tuo bambino. Troppa vitamina A può danneggiare il fegato e può portare ad alcuni difetti alla nascita nel bambino.

Informa il tuo medico se stai assumendo o usando qualsiasi tipo di vitamina, farmaco o creme. Evita tutti i prodotti a base di vitamina A durante la gravidanza, anche le creme per la pelle.

Controlla gli ingredienti della vitamina A come:

  • tretinoina
  • isotretinoina
  • retina

In effetti, puoi overdose di vitamine A, D, E o K. Queste vitamine rimangono nel tuo corpo per molto tempo e troppo può essere serio per te e anche danneggiare il tuo piccolo in crescita.

Altri nutrienti nelle vitamine prenatali come alcuni minerali possono anche causare gravi effetti collaterali se ne prendi troppo. Rivolgiti urgentemente a un medico se pensi di aver preso troppi integratori o di avere gravi effetti collaterali.

Informa il tuo medico di tutti i farmaci che stai assumendo. Le vitamine prenatali possono avere interazioni negative con alcuni farmaci da banco e da prescrizione, come:

  • antidolorifici (farmaci antinfiammatori non steroidei come Aleve, Advil, Motrin)
  • farmaci per la pressione sanguigna
  • farmaci per il cuore
  • diuretici o pillole d’acqua

  • trimetoprim
  • sulfametossazolo

Perché hai bisogno di vitamine prenatali?

Le vitamine prenatali sono anche chiamate integratori prenatali perché contengono vitamine insieme a minerali e altri nutrienti di cui tu e il tuo bambino in crescita avete bisogno.

I medici raccomandano che le donne in età fertile assumano vitamine prenatali anche se non hanno intenzione di rimanere incinta, per ogni evenienza.

Mentre i nostri corpi assorbono i migliori tipi di nutrienti dai cibi che mangiamo, ammettiamolo, non tutti sono sempre in grado di mangiare la migliore varietà di cibo o molto cibo fresco ogni giorno.

Quando sei incinta e soffri di nausea o avversione, può essere ancora più difficile ottenere 5 frutta e verdura al giorno!

Inoltre, potresti non sapere di essere incinta per settimane o più. Fin dal primo mese di gravidanza, si sviluppano molte cose importanti per i bambini, come il cervello e il midollo spinale. Questo è il motivo per cui l’assunzione di una vitamina prenatale copre te e il tuo bambino!

Ad esempio, l’acido folico in una vitamina prenatale è necessario per aiutare il bambino a far crescere un midollo spinale e un sistema nervoso sani. La vitamina A è necessaria per occhi sani. Troppo poco di questa vitamina è una delle principali cause di cecità nei bambini di tutto il mondo.

Le vitamine prenatali possono aiutare a colmare le lacune alimentari nutrizionali e assicurarsi che tu e il tuo bambino abbiate tutte le vitamine e i minerali necessari per una gravidanza e un parto sani. Possono anche aiutarti a mantenerti in salute dopo il parto mentre allatti.

Non tutte le vitamine prenatali sono uguali. Formulazioni diverse possono avere dosaggi leggermente diversi di alcuni nutrienti. Chiedi al tuo medico quale sia il migliore per te.

Tutte le vitamine prenatali sono fatte per le persone in gravidanza e normalmente includono:

  • acido folico o folato
  • vitamina A
  • vitamina C
  • vitamina D
  • vitamina E
  • vitamina K
  • vitamina B12
  • ferro
  • calcio
  • rame
  • zinco
  • magnesio

Come puoi gestire gli effetti collaterali della vitamina prenatale?

Ricorda: i benefici delle vitamine prenatali superano gli effetti collaterali, purché le prendi esattamente come indicato.

Chiedi al tuo medico le migliori vitamine prenatali per te e il tuo bambino.

Prova questi suggerimenti per evitare o ridurre gli effetti collaterali delle vitamine prenatali:

  • Prendi la tua vitamina prenatale regolarmente e nell’esatto dosaggio prescritto.
  • Evita di assumere altri multivitaminici, vitamine, integratori o rimedi erboristici mentre stai assumendo vitamine prenatali e soprattutto durante la gravidanza.
  • Non assumere una vitamina prenatale a stomaco vuoto: prendi le vitamine prenatali con il cibo o dopo un pasto.
  • Bevi un bicchiere pieno d’acqua per mandare giù una vitamina prenatale.
  • Ingoiare la vitamina prenatale intera. Non masticare, tagliare, rompere, schiacciare o aprire una vitamina prenatale.

Se hai molti effetti collaterali, come prurito e irritazione allo stomaco, i riempitivi o gli additivi in ​​alcune vitamine prenatali potrebbero non essere adatti a te. Chiedi al tuo medico di passare a un diverso tipo o marca di vitamina prenatale.

Porta via

Le vitamine prenatali sono molto importanti per una gravidanza e un bambino sani. Questo è il motivo per cui i medici raccomandano di prenderli bene prima di pianificare una gravidanza.

Le vitamine prenatali a volte possono causare effetti collaterali minori ma fastidiosi. Questi possono essere peggiori durante la gravidanza perché alcuni di loro sono gli stessi dei comuni effetti collaterali della gravidanza.

Gli effetti collaterali prenatali delle vitamine non sono gravi e normalmente possono essere gestiti con rimedi casalinghi e cambiamenti nella dieta.

Informi il medico se ha gravi effetti collaterali vitaminici prenatali. Prendere troppe vitamine prenatali o altri integratori può essere dannoso per te e il tuo bambino in crescita. Verificare con il proprio medico prima di assumere nuovi integratori.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here