Effetti collaterali della depilazione laser Dovresti essere a conoscenza dei 5 migliori prodotti Veet che devi provare nel 2019 10 migliori saponi per la depilazione da provare oggi 9 modi efficaci per rimuovere i peli del viso bianchi I migliori spray per la rimozione dei peli – I nostri 10 migliori

0
4

Immagina di non doverti mai preoccupare che braccia e gambe diventino ispide. Non dovresti mai preoccuparti dei peli incarniti irregolari o della dolorosa esperienza di ceretta che hai avuto l’altro giorno. Ancora più importante, niente più tagli di rasoio! Sembra un sogno? Bene, la depilazione laser può trasformare questo sogno in realtà.

Ma aspetta! Prima di dire addio ai tuoi rasoi e al kit per la ceretta, devi essere consapevole dei potenziali rischi e degli effetti collaterali della depilazione laser. La depilazione laser può irritare la pelle e causare pigmentazione e cicatrici. In questo articolo, abbiamo discusso gli effetti collaterali della depilazione laser e alcuni miti associati. Guarda.

In questo articolo

La depilazione laser è sicura?

Molti trovano la depilazione laser sicura ed efficace. Sembra non avere rischi per la salute a lungo termine. Tuttavia, alcuni individui possono sperimentare effetti collaterali minori e temporanei dopo il processo di trattamento. Si consiglia di parlare con il proprio dermatologo e di sottoporsi a un patch test prima del trattamento.

La depilazione laser aiuta a rimuovere i peli superflui senza danneggiare la pelle. Questo processo è solitamente veloce (a seconda dell’area da trattare). Tuttavia, alcune persone potrebbero sperimentare alcuni effetti collaterali.

Rischi associati alla depilazione laser

Potrebbero verificarsi effetti collaterali minori dopo il processo di depilazione laser. La maggior parte di questi sono temporanei. Tuttavia, consulta il tuo dermatologo se questi effetti si aggravano.

Arrossamento e irritazione della pelle

Arrossamento e irritazione della pelle sono gli effetti collaterali comuni della depilazione laser. Sono più probabili se ti stai rimuovendo i peli da un’area sensibile del tuo corpo. La pelle potrebbe essere sensibile e potresti notare arrossamento, irritazione, arrossamento perifollicolare ed edema (gonfiore).

Questi effetti sono simili a quelli che si notano dopo la ceretta o altre procedure di depilazione. L’irritazione di solito scompare entro un’ora dalla procedura. Puoi applicare un impacco di ghiaccio per accelerare il recupero.

Cambiamento nei pigmenti della pelle

Potresti anche notare cambiamenti pigmentari dopo la procedura (1). Mentre quelli con un tono della pelle più chiaro possono notare macchie scure sulla loro pelle, quelli con una carnagione più scura possono notare macchie più chiare. Sebbene questi cambiamenti siano temporanei, parla con il tuo medico se sembrano troppo gravi.

Croste sulla pelle

Alcune persone possono avvertire la formazione di croste sulla pelle nell’area interessata (a causa di ustioni superficiali). Sebbene minore, questo problema può anche causare cicatrici o croste. La formazione di croste si verifica spesso se la pelle è secca e la punta della sonda laser non è abbastanza fredda da prevenire ustioni superficiali. L’applicazione di una crema idratante sulla zona interessata può aiutare a prevenire questo problema.

Come discusso, questi effetti collaterali sono generalmente minori e temporanei. In rari casi, si possono anche manifestare alcuni gravi effetti collaterali. Li esploreremo nella sezione seguente.

Effetti collaterali rari della depilazione laser

  • Cambiamento nella pigmentazione della pelle: Questo può succedere se ti sei abbronzato di recente.
  • Crescita paradossale dei capelli: Questo è estremamente raro. Tuttavia, alcune persone possono sperimentare una crescita paradossale dei capelli nell’area trattata e circostante.
  • vesciche: Potrebbero verificarsi vesciche se esponi la pelle al sole troppo presto dopo la procedura. Potresti anche osservare vesciche se la depilazione laser non viene eseguita correttamente.

L’American Academy of Dermatology consiglia di rivolgersi solo a dermatologi certificati per eseguire la depilazione laser (2).

Bisogna ricordare che la depilazione laser non rimuove i peli in modo permanente. Riduce la crescita dei capelli. Ad ogni seduta i capelli si assottigliano, la densità diminuisce e il ciclo del capello aumenta. Inizialmente, dovrai sottoporti a più sessioni per rimuovere completamente i peli, poiché non tutti i peli potrebbero essere nella fase di crescita attiva. Successivamente, potresti ricorrere a trattamenti di mantenimento per colpire le aree ostinate o eliminare i peli randagi o ricresciuti.

La depilazione laser durante la gravidanza non è sicura. Si dovrebbe aspettare diverse settimane dopo il parto. Scopri di più nella prossima sezione.

Puoi andare per la depilazione laser durante la gravidanza?

Gli esperti non raccomandano la depilazione laser durante la gravidanza. Non esistono prove scientifiche che dimostrino la sicurezza della depilazione laser durante questo periodo.

La gravidanza provoca molti cambiamenti ormonali, portando alla crescita di peli extra in luoghi indesiderati. Sebbene questa crescita dei capelli possa essere imbarazzante, di solito si attenua da sola. In caso contrario, puoi provare il trattamento laser dopo la gravidanza. Consultare il proprio medico e discutere la procedura.

Mentre la maggior parte di noi è scettica sulle procedure cosmetiche, non tutti sono a conoscenza dei miti più popolari. Nella prossima sezione, abbiamo cercato di sfatare alcuni miti associati alla depilazione laser.

Miti associati alla depilazione laser

Mito 1: La depilazione laser aumenta la crescita dei capelli e li rende densi.

Fatto: La crescita dei capelli dipende dal numero di follicoli piliferi. Il trattamento laser aiuta a ridurre il tasso di crescita dei capelli, la densità dei capelli e lo spessore dei capelli ad ogni sessione. Questo alleggerisce la crescita dei capelli alla fine. Il trattamento laser non è una soluzione permanente. I tuoi capelli alla fine ricresceranno, ma il processo sarà ritardato. I capelli che ricrescono non sono densi. Se non eseguito correttamente, può anche causare una crescita paradossale dei capelli, una condizione in cui i capelli ricrescono più spessi dopo il laser.

Mito 2: il trattamento di epilazione laser può causare il cancro.

Fatto: Mancano prove scientifiche su questo aspetto. Il laser utilizzato per la depilazione produce una certa quantità di radiazioni, anche se non è risultato essere seriamente dannoso. I laser utilizzati in questo processo colpiscono solo i follicoli piliferi con una quantità minima di radiazioni.

Mito 3: è sufficiente una sessione per rimuovere definitivamente i capelli.

Fatto: La riduzione dei peli con il laser non è una soluzione permanente. Il numero di sessioni necessarie dipende dal tipo di capelli, dalla consistenza, dalla densità, dall’area da trattare e da altri fattori genetici.

Mito 4: il trattamento di epilazione laser è doloroso.

Fatto: Sentirai solo una sensazione simile a una puntura di spillo sulla pelle, che potrebbe causare un leggero fastidio. È meno doloroso della ceretta.

Mito 5: la depilazione laser causa infertilità.

Fatto: Non ci sono prove scientifiche per dimostrare questa affermazione. I laser utilizzati in questo trattamento rimuovono solo i peli e non penetrano nella pelle né colpiscono altri organi del corpo.

Quando vedere un dottore?

Le persone che manifestano effetti negativi dopo un trattamento di epilazione laser dovrebbero considerare di consultare il proprio medico. Mentre gli effetti collaterali minori come arrossamento e gonfiore possono essere trattati a casa, problemi più gravi come le infezioni della pelle richiedono un esame medico.

Conclusione

La depilazione laser è un modo sicuro per trattare i peli superflui. È efficace in molte persone. Tuttavia, alcuni individui (con pelle sensibile, secca e scura) possono manifestare effetti collaterali minori come arrossamento, irritazione, cambiamenti nel pigmento della pelle e gonfiore. Se gli effetti collaterali persistono, consultare un medico. Ancora più importante, astenersi dal trattamento durante la gravidanza.

Domande frequenti

La depilazione laser può scatenare l’acne?

Sì, se hai la pelle a tendenza acneica e hai lesioni esistenti.

I capelli cadono subito dopo il trattamento?

I capelli trattati cadono nei successivi 5-10 giorni dopo il trattamento. Questi sono peli più deboli e bruciati dal laser e quindi inizia la nuova crescita dei capelli. Di solito, la crescita dei capelli inizia dopo almeno 3 settimane. Se provi a strappare i capelli dall’area trattata, escono facilmente senza alcun dolore o disagio.

Fonti

Gli articoli su StyleCraze sono supportati da informazioni verificate da documenti di ricerca accademici e peer-reviewed, organizzazioni rinomate, istituti di ricerca e associazioni mediche per garantire accuratezza e pertinenza. Consulta la nostra politica editoriale per ulteriori dettagli.
  • Complicazioni della depilazione laser non supervisionata da un medicohttps://www.ncbi.nlm.nih.gov/pmc/articles/PMC2628842/
  • DEPILAZIONE LASER: PANORAMICAhttps://www.aad.org/public/cosmetic/epilazione-laser/depilazione-laser-panoramica

Articoli consigliati

  • I 5 migliori prodotti Veet che devi provare nel 2019
  • 10 migliori saponi depilatori da provare oggi
  • 9 modi efficaci per rimuovere i peli del viso bianchi
  • I migliori spray per la rimozione dei capelli: i nostri 10 migliori
  • Come usare la cera di aloe vera Rica?

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here