Ecco cosa succede quando falsi la tua posizione su Pokemon Go

0
7

È assolutamente innegabile che Pokemon Go, un gioco di realtà aumentata free-to-play basato sulla posizione sviluppato da Niantic, sia diventato il gioco più grande e più pazzo di tutti i tempi. Ma ora state attenti a tutti i giocatori di Pokemon Go, poiché Niantic ha iniziato un’operazione in cui ha iniziato a vietare ed eliminare tutti gli account di imbroglioni e hacker.

Ecco cosa succede quando falsi la tua posizione su Pokemon Go

Proprio quando Pokemon Go è stato rilasciato, diverse palestre avevano già un Dragonite o Snorlax, due dei mostri più forti del gioco. Quindi, era chiaro che molti giocatori avevano falsificato la posizione e conquistato l’intera area, beh, non per molto.

In risposta a un utente che ha chiesto all’hacker, Pokemon Go ha bloccato i propri account, John Hanke, CEO di Niantic, ha dichiarato su Twitter che sarebbe arrivato presto. Ora, alcuni giocatori hanno già ricevuto determinate punizioni e stanno raccontando cosa succede realmente.

Ecco cosa succede quando cambi o provi a falsificare la posizione GPS in Pokemon Go: –

# Non puoi raccogliere oggetti dai PokeStop.
# Non puoi catturare Pokemon.
# Non puoi combattere nelle palestre.

Quindi, in pratica, tutte le funzioni di gioco sono bloccate. Tuttavia, queste restrizioni sono il risultato di un soft ban, il nome dato a una punizione temporanea e che non blocca completamente l’account dell’utente. Alcuni utenti sono stati anche in grado di uscire da questa restrizione effettuando un acquisto di valuta del gioco o tentando di accedere a un PokeStop molte volte.

Il video sopra mostra come viene attivato questo soft ban e come rimuovere il soft ban in Pokemon Go. Tuttavia, un altro utente di Reddit ha scoperto che circa 12 tentativi necessari per falsificare la posizione risultano in un divieto permanente, iniziando a visualizzare il messaggio “Il tuo account è stato bannato a causa dell’uso di applicazioni di terze parti per modificare o falsificare la posizione GPS.

Apparentemente, c’è anche un altro tipo di punizione per il giocatore di Pokemon Go che ha ricevuto una punizione softban per aver barato nel gioco e in seguito, quando il suo partner ha cercato di accedere al gioco, ha ricevuto un avviso che “l’account non esisteva – probabilmente è stato cancellato” .

Oltre al reclamo, ci sono diversi modi in cui Niantic scopre che stai barando nel gioco. In genere, le app per falsificare la posizione sulla mappa cambiano solo il GPS, quindi è facile scoprire se qualcuno sta infrangendo le regole o meno.

Inoltre, ci sono anche alcuni giocatori che utilizzano la versione modificata di Pokemon Go, che consente loro di muoversi facilmente sulla mappa senza uscire di casa. In caso di intrusione, Niantic potrebbe bandire permanentemente gli utenti che hanno imbrogliato in quel modo, quindi, se non vuoi perdere tutti i tuoi progressi in una volta, si consiglia a tutti i giocatori di Pokemon Go di non imbrogliare.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here