Home Consiglio Medico Malattie & Sintomi È possibile starnutire mentre si dorme?

È possibile starnutire mentre si dorme?

0
4

È possibile starnutire durante il sonno?

In un dato giorno, potresti starnutire a causa del fatto che il tuo corpo si è liberato degli allergeni, o forse in risposta a un virus del raffreddore.

Sebbene tu possa certamente starnutire anche di notte, le tue risposte biologiche possono aiutarti a soffocare automaticamente gli starnuti mentre stai effettivamente dormendo.

Impariamo cosa c’è dietro le cause dello starnuto e perché la tua naturale inclinazione a starnutire può essere diversa mentre dormi.

Perché starnutiamo

Starnutire (sternutazione) è la risposta del tuo corpo per aiutarti a schiarirti il ​​naso. Quando le particelle entrano nelle narici, i passaggi nasali possono diventare pruriginosi e irritati.

Come riflesso naturale, i segnali nervosi vengono inviati al tronco cerebrale per dire al naso di liberarsi delle particelle invasive prima che raggiungano i polmoni e ti facciano ammalare.

Alcune sostanze comuni che causano starnuti includono:

  • peli di animali
  • batteri
  • sporco
  • polvere
  • muffa
  • odori, come i profumi
  • polline
  • Fumo
  • virus

Altre possibili cause di starnuti includono l’esposizione a una luce intensa e la depilazione delle sopracciglia. Si pensa che in questi casi vengano attivati ​​alcuni degli stessi nervi, che poi danno al riflesso naturale del tuo corpo di starnutire.

Puoi sentire uno starnuto in arrivo a causa dei muscoli che il tuo corpo usa per preparare il naso ad agire. Potresti fare un respiro profondo e sentire i muscoli addominali e toracici contrarsi. Puoi mettere la lingua contro il palato e chiudere gli occhi appena prima che si verifichi lo starnuto.

Quando starnutisci, il naso espelle muco, aria e saliva con un alto livello di forza per eliminare le particelle irritanti. Ecco perché è importante starnutire in un fazzoletto. Se non ne hai uno, starnutisci nel gomito per evitare di diffondere i germi.

A volte, il muco in eccesso può essere lasciato indietro e devi soffiarti il ​​naso per liberartene. In caso di allergie, potresti continuare a starnutire a causa degli allergeni che ti rimangono bloccati nel naso. Il trattamento con un decongestionante e un antistaminico può aiutare a dare sollievo.

Se ti è mai stato detto di non trattenere gli starnuti, c’è una buona ragione per farlo. Prevenire uno starnuto non consente al tuo corpo di liberarsi delle particelle che sono bloccate nel naso. Potresti anche ammalarti o provare irritazione dei seni nasali a causa del soffocamento degli starnuti.

Come lo starnuto è influenzato dalle fasi del sonno

Si pensa che il motivo per cui non puoi starnutire quando dormi sia perché anche i nervi che ti aiutano a starnutire sono a riposo durante questo periodo. Questo è particolarmente vero quando si entra in cicli di sonno con movimento rapido degli occhi (REM).

Durante il sonno REM, non sei consapevole del solletico o delle sensazioni irritanti che normalmente invierebbe segnali nervosi al cervello per indurre uno starnuto.

Il caso potrebbe essere diverso quando sei nelle fasi leggere del sonno. Se ti sei mai sentito come se avessi starnutito nel sonno, è probabile che non ti sia ancora addormentato profondamente o che inizi già a svegliarti naturalmente.

Gran parte dell’azione del segnale nervoso che controlla i riflessi naturali come gli starnuti durante le ore di veglia si verifica nel tronco cerebrale. I ricercatori stanno ancora cercando di determinare perché si verifica esattamente questa reazione e come viene soppressa durante le ore di sonno.

I bambini starnutiscono nel sonno?

C’è un malinteso comune che i bambini piccoli possano starnutire nel sonno. Se senti un bambino starnutire mentre dorme, è probabile che sia in un ciclo di sonno leggero e sia già parzialmente sveglio.

È anche un equivoco pensare che i bambini abbiano il sonno più leggero degli adulti. La differenza fondamentale è che i neonati e i bambini piccoli dormono più a lungo e quindi hanno un numero maggiore di cicli di sonno che possono essere di durata inferiore.

Puoi aiutare tuo figlio a stabilire sin dall’inizio abitudini sane del sonno stabilendo una routine.

Altri impulsi soppressi durante il sonno

Gli stessi processi biologici che sopprimono gli starnuti mentre dormi prevengono anche la tosse.

È possibile avere una tosse notturna a causa di una malattia, asma o allergie, ma probabilmente sei sveglio quando tossisci. Il più delle volte, la voglia di tossire può svegliarti durante un ciclo di sonno più leggero.

Altri impulsi che possono essere soppressi durante il sonno includono:

  • singhiozzo
  • fame
  • sete
  • minzione e defecazione

Porta via

In generale, gli starnuti possono verificarsi solo quando sei sveglio. Se ti sembra che tu o una persona cara abbiate starnutito nel sonno, la probabile spiegazione è che si sia svegliato.

Un’altra considerazione è il processo del sonno stesso. Studi continua a dimostrare che dormire a sufficienza ridurrà il rischio di contrarre infezioni virali, che a sua volta può ridurre la quantità di starnuti in qualsiasi momento della giornata.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here