Home Consiglio Medico Malattie & Sintomi È possibile avere un sovradosaggio di vitamina C?

È possibile avere un sovradosaggio di vitamina C?

0
3

I professionisti del marketing di integratori vanno in overdrive durante la stagione del raffreddore e dell’influenza, pubblicizzando prodotti che promettono di ridurre le probabilità di ammalarsi. La vitamina C è tra gli antiossidanti più conosciuti e accessibili che sono stati pubblicizzati per aiutarti a prevenire il malessere.

Chiamata anche acido ascorbico, la vitamina C è uno dei tanti nutrienti idrosolubili che si trovano naturalmente nella frutta e nella verdura. Molte persone prendono anche integratori per assicurarsi di averne abbastanza. Ciò ha sollevato preoccupazioni sulla probabilità di un sovradosaggio accidentale.

Troppa vitamina C può causare effetti indesiderati. Tuttavia, un grave sovradosaggio è raro e improbabile. La chiave è imparare di quanta vitamina C hai veramente bisogno.

Cosa fa la vitamina C?

La vitamina C è un tipo di antiossidante. Aiuta a proteggere il corpo dai radicali liberi che danneggiano e distruggono cellule altrimenti sane. A questo proposito, assumere una quantità sufficiente di nutrienti è solo un modo per sostenere le difese naturali del tuo corpo contro le malattie. È così che si è guadagnata la reputazione di vitamina anti-virus.

Aiuta anche ad aumentare l’assorbimento del ferro, essenziale per la crescita e le funzioni generali del corpo. Non avere abbastanza vitamina C può portare a una condizione potenzialmente mortale nota come scorbuto.

Le arance e i succhi d’arancia sono forse le fonti più note di vitamina C, ma altri articoli nel reparto prodotti sono pieni zeppi, tra cui:

  • peperoni
  • broccoli
  • Cantalupo
  • pompelmo
  • Kiwi
  • patate
  • fragole
  • pomodori

Probabilmente non hai bisogno di un integratore di vitamina C se mangi molta frutta e verdura. In effetti, solo una porzione di uno qualsiasi degli alimenti di cui sopra probabilmente ti porterà alla tua quota giornaliera.

Quanto è troppo?

Secondo il National Institutes of Health, la donna media adulta richiede 70 mg di vitamina C al giorno. L’uomo medio richiede 90 mg. Le quantità consigliate sono più elevate per le donne incinte e che allattano.

È importante discutere le tue esigenze nutrizionali individuali con il tuo medico. La quantità massima raccomandata, o limite superiore, è di 2.000 mg al giorno per tutti gli adulti.

Assumere più del limite massimo di vitamina C non è pericoloso per la vita, ma potresti riscontrare effetti collaterali come:

  • dolore addominale
  • crampi
  • diarrea
  • mal di testa
  • nausea (e possibile vomito)
  • problemi di sonno

Le persone con emocromatosi sono a rischio di overdose di vitamina C. Questa condizione fa sì che il tuo corpo immagazzini quantità eccessive di ferro, che viene esacerbato dall’assunzione di troppa vitamina C. Questa condizione può portare a danni ai tessuti del corpo.

Gli integratori di vitamina C possono anche interagire con alcuni farmaci. Ciò è particolarmente vero per i farmaci per le malattie cardiache e il cancro. Assicurati di consultare il tuo medico prima di prendere un integratore.

Altri modi per potenziare il tuo sistema immunitario

Nonostante ciò che i produttori di integratori ti hanno portato a credere, non ci sono prove scientifiche che la vitamina C prevenga direttamente raffreddori e virus influenzali. In effetti, il National Center for Complementary and Alternative Medicine afferma che l’assunzione di questi costosi integratori riduce solo leggermente la durata del raffreddore. Inoltre, l’assunzione di vitamina C dopo essersi ammalati non aiuta affatto.

È meglio risparmiare i soldi e assicurarti invece di assumere abbastanza vitamina C nella tua dieta quotidiana.

Come con altre misure sanitarie preventive, il modo migliore per scongiurare i virus del raffreddore e dell’influenza è prendersi cura di se stessi. Puoi farlo:

  • dormire adeguatamente ogni notte
  • esercitare regolarmente
  • mangiare cibi nutrienti
  • astenersi da caffeina e alcol in eccesso

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here