È in fase di sviluppo un’app che aiuterà a curare il mal di schiena

0
5

I ricercatori stanno sviluppando una nuova app integrata con un braccialetto per aiutare i pazienti a combattere il mal di schiena dando loro esercizi adeguati. Il mal di schiena è comune oggi e potresti aver visto che molte persone che soffrono di mal di schiena hanno difficoltà a muoversi o non possono svolgere correttamente il loro lavoro.

È in fase di sviluppo un’app che aiuterà a curare il mal di schiena

Paul Jarle Mork, un professore della Norwegian University of Science and Technology (NTNU) ha dichiarato: “Se questo si dimostrerà efficace, avremo una soluzione molto conveniente che può facilitare la vita di tutti i giorni a molti pazienti con mal di schiena”.

L’app è stata denominata selfBack e secondo quanto riferito questo progetto ha ricevuto un finanziamento di 5 milioni di euro dall’Unione europea.

NTNU ha affermato che i ricercatori stanno cercando di mescolare la comprensione scientifica del mal di schiena con la tecnologia all’avanguardia e stanno lavorando per fornire un supporto decisionale sui dati che saranno basati sui dati tramite un braccialetto e un’app mobile.

Il coordinatore principale del progetto, Mork, ha dichiarato: “Il braccialetto cattura l’attività fisica di un individuo, la frequenza cardiaca e il numero di passi compiuti. Sulla base dei dati generati dalla fascia e dall’app, possiamo consigliare il paziente sull’attività fisica e sul sonno, ad esempio, che sono due aspetti critici legati ai problemi alla schiena”.

Il motto principale di questo progetto è mettere in atto una sorta di “Intelligenza Artificiale”. Inoltre, sarà sviluppato utilizzando codice open source e raccoglierà anche dati vitali dal paziente. La raccolta dati ripetuta costituisce la base totale per il sistema di supporto decisionale che fornirà una guida personalizzata a ciascun paziente.

Bach ha inoltre affermato: “I pazienti dovrebbero essere in grado di accedere all’app e vedere come e perché dovrebbero seguire i consigli forniti. Questi suggerimenti si basano sulle informazioni di base del paziente e su tutte le informazioni raccolte dal braccialetto e dall’app dell’individuo”.

Il team composto da ricercatori internazionali lavorerà per sviluppare il progetto selfBACK.

Questa app sarà davvero utile per quelle persone che soffrono di mal di schiena come quelle persone che stanno sedute sulla sedia per lunghe ore a volte anche sperimentano mal di schiena. Il team dietro questo progetto ha affermato che fornirà consigli individuali a ciascun paziente. Se ti è piaciuto questo consiglio sulla salute, sentiti libero di condividerlo con i tuoi amici.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here