Dipendenza dal lavoro

0
6

Quando il lavoro diventa una dipendenza

La dipendenza dal lavoro, spesso chiamata maniaco del lavoro, è una vera condizione di salute mentale. Come ogni altra dipendenza, la dipendenza dal lavoro è l’incapacità di fermare il comportamento. Spesso deriva da un bisogno compulsivo di raggiungere uno status e il successo o di sfuggire allo stress emotivo. La dipendenza dal lavoro è spesso guidata dal successo sul lavoro. Ed è comune nelle persone descritte come perfezioniste.

Proprio come qualcuno con una tossicodipendenza, una persona con una dipendenza dal lavoro ottiene un “alto” dal lavoro. Questo li porta a continuare a ripetere il comportamento che dà loro questo effetto. Le persone con una dipendenza dal lavoro potrebbero non essere in grado di interrompere il comportamento nonostante i modi negativi in ​​cui può influire sulla loro vita personale o sulla salute fisica o mentale.

Sintomi

In una cultura in cui il duro lavoro è elogiato e spesso ci si aspetta di fare straordinari, può essere difficile riconoscere la dipendenza dal lavoro. Le persone con una dipendenza dal lavoro spesso giustificheranno il loro comportamento spiegando perché è una cosa buona e può aiutarle a raggiungere il successo. Possono semplicemente sembrare impegnati nel loro lavoro o nel successo dei loro progetti. Tuttavia, ambizione e dipendenza sono molto diverse.

Una persona con una dipendenza dal lavoro può impegnarsi in un lavoro compulsivo per evitare altri aspetti della propria vita, come preoccupanti problemi emotivi o crisi personali. E in modo simile ad altre dipendenze, la persona può impegnarsi nel comportamento inconsapevole degli effetti negativi che la dipendenza sta causando.

I sintomi di una dipendenza dal lavoro includono:

  • passare lunghe ore in ufficio, anche quando non serve
  • perdere il sonno per impegnarsi in progetti di lavoro o finire le attività
  • essere ossessionato dal successo legato al lavoro
  • avere un’intensa paura del fallimento sul lavoro
  • essere paranoico sulle prestazioni legate al lavoro
  • disgregare le relazioni personali a causa del lavoro
  • avere un atteggiamento difensivo verso gli altri riguardo al proprio lavoro
  • usare il lavoro come un modo per evitare le relazioni
  • lavorare per far fronte a sentimenti di colpa o depressione
  • lavorare per evitare di affrontare crisi come morte, divorzio o problemi finanziari

Diagnosi

La Bergen Work Addiction Scale viene utilizzata per identificare la dipendenza dal lavoro. È stato sviluppato dall’Università di Bergen ed è accettato dalla comunità medica. La scala misura diversi fattori, inclusa la frequenza con cui determinati aspetti si applicano alla tua vita. Questi elementi sono misurati su una scala di:

  • mai (1)
  • raramente (2)
  • a volte (3)
  • spesso (4)
  • sempre (5)

Gli elementi che ti potrebbe essere chiesto di valutare includono:

  • Pensi a come liberare più tempo per lavorare.
  • Lavori per ridurre il senso di colpa, l’impotenza, la depressione e l’ansia.
  • Ti è stato detto di ridurre il tuo tempo di lavoro, ma ignora quelle richieste.
  • Trascorri molto più tempo a lavorare di quanto inizialmente intendi.
  • Ti senti stressato quando non sei in grado di lavorare.
  • Riduci l’importanza degli hobby, delle attività divertenti e del fitness in cambio di più tempo per il lavoro.
  • Lavori così tanto che ha avuto un impatto negativo sulla tua salute.

La ricerca relativa alla scala pubblicata sullo Scandinavian Journal of Psychology indica che se puoi rispondere “spesso” o “sempre” ad almeno quattro di questi elementi, potresti avere una dipendenza dal lavoro.

Opzioni di trattamento

Se hai una dipendenza dal lavoro, potresti non aver bisogno dello stesso livello di trattamento di qualcuno con una dipendenza dalla droga. Tuttavia, è possibile che inizialmente avrai bisogno di un programma di riabilitazione ospedaliera o ambulatoriale per gestire il comportamento.

Mentre un programma di riabilitazione è più comune nelle dipendenze da droghe e alcol, anche le dipendenze da lavoro gravi possono essere aiutate da questo approccio intensivo. Il trattamento ospedaliero richiede la permanenza in una struttura durante il recupero. Il trattamento ambulatoriale ti consente di vivere a casa mentre frequenti le lezioni e la consulenza durante il giorno.

Molte persone con una dipendenza dal lavoro trovano aiuto attraverso gruppi in 12 fasi e altri programmi di terapia. Le opzioni per la terapia di gruppo sono disponibili tramite organizzazioni come Workaholics Anonymous. Questo tipo di programma ti consente di entrare in contatto con altre persone che affrontano lotte simili e fornisce una sana fonte di supporto.

La dipendenza dal lavoro può derivare da una condizione di salute mentale coesistente, come il disturbo ossessivo-compulsivo (DOC) o il disturbo bipolare. La dipendenza potrebbe anche causare problemi di salute mentale, come la depressione.

Per questi motivi, può essere utile avere una valutazione della salute mentale. Un esperto di salute mentale può aiutare a progettare un piano di trattamento. Il piano affronterà la dipendenza e qualsiasi problema sottostante. La terapia individuale e persino i farmaci potrebbero aiutare a controllare gli impulsi, l’ansia e lo stress.

Aspettative

Come la maggior parte delle dipendenze, la dipendenza dal lavoro peggiorerà nel tempo finché una persona non cerca aiuto. Le persone possono sperimentare il “burnout” se lavorano fino all’esaurimento fisico e mentale. Questo è un risultato comune della dipendenza dal lavoro. Il burnout può portare a stress estremo, relazioni danneggiate e persino abuso di droghe.

Senza cure, una persona con una dipendenza dal lavoro potrebbe alienarsi da amici e familiari. Aspettare troppo a lungo per ottenere aiuto potrebbe danneggiare permanentemente queste relazioni. Inoltre, lo stress cronico che a volte deriva dal lavoro costante può essere difficile per la salute fisica. Questa scoperta è emersa da uno studio pubblicato sul Journal of the American Medical Association (JAMA).

Il lavoro eccessivo può portare a un sistema immunitario indebolito e un aumento del rischio di malattie. Ma fortunatamente, la dipendenza dal lavoro è gestibile. Con il trattamento, le persone possono ripristinare un sano equilibrio lavorativo nella loro vita.

Le persone con una dipendenza dal lavoro spesso lavorano per evitare sensi di colpa per non lavorare. Quindi, è importante per il tossicodipendente in via di recupero sviluppare un rapporto sano con il lavoro. La maggior parte di noi ha bisogno di lavorare per pagare le bollette, quindi creare un equilibrio è fondamentale. Nella maggior parte dei casi, è impossibile smettere semplicemente di funzionare.

Può essere utile prendersi una pausa dal lavoro per rendersi conto che la vita andrà avanti senza un lavoro costante. Un cambio di carriera può anche aiutare a gestire la dipendenza. In quanto condizione psicosociale, la dipendenza dal lavoro è solitamente molto più facile da controllare rispetto alla tossicodipendenza. Anche le seguenti modifiche potrebbero aiutare:

  • fare cambiamenti nello stile di vita
  • bilanciare le attività della tua vita
  • evitare fattori di stress e fattori scatenanti

Risorse

Se tu o qualcuno vicino a te potresti avere una dipendenza dal lavoro, ci sono organizzazioni che possono aiutarti. Le seguenti risorse possono essere utili per fornire maggiori informazioni sulla dipendenza dal lavoro e sulle opzioni di trattamento:

  • Maniaci del lavoro anonimi
  • Associazione nazionale dei fornitori di trattamento delle dipendenze

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here