Home Consiglio Medico Malattie & Sintomi Diabete insipido nefrogenico (NDI)

Diabete insipido nefrogenico (NDI)

0
8

Cos’è il diabete insipido nefrogenico?

Il diabete insipido nefrogenico (NDI) è una malattia rara che si verifica quando i reni non sono in grado di concentrare l’urina. Nella maggior parte delle persone, il corpo bilancia i liquidi che bevi con la quantità di urina che espelli, o espelli, dal tuo corpo. Tuttavia, le persone con NDI producono quantità eccessive di urina. Questa è una condizione nota come poliuria e provoca sete insaziabile o polidipsia.

L’NDI si verifica quando l’equilibrio tra l’assunzione di liquidi e l’escrezione di urina viene interrotto. L’NDI può causare disidratazione, tra le altre complicazioni, quindi è importante parlare con un medico se si verificano sintomi. L’NDI può essere fatale se non si cura di esso. Prima ricevi la diagnosi, migliore sarà la tua prospettiva.

L’NDI non è correlato al diabete mellito, che è più comunemente noto come diabete.

Quali sono i sintomi del diabete insipido nefrogenico?

I sintomi della NDI variano con l’età. I neonati sono gravemente colpiti, ma i sintomi possono assomigliare a molti altri disturbi. Man mano che i bambini invecchiano, i sintomi diventano più riconoscibili. Se non viene fatta una diagnosi, i sintomi possono diventare abbastanza gravi da essere pericolosi per la vita. Dovresti visitare il tuo medico il prima possibile se stai riscontrando sintomi di NDI.

Sintomi nei neonati

I sintomi nei neonati possono includere:

  • pannolini bagnati eccessivi
  • vomito
  • febbri ricorrenti che non hanno causa nota
  • stipsi

Sintomi nei bambini piccoli

I sintomi nei bambini piccoli possono includere:

  • bagnare il letto
  • difficoltà nell’addestramento alla toilette
  • un fallimento per prosperare
  • confusione mentale dovuta alla disidratazione

Sintomi nei bambini più grandi

I bambini più grandi e gli adolescenti possono mostrare sintomi che includono:

  • elevata produzione di urina
  • disturbi del sonno e affaticamento dovuto alla minzione notturna
  • basso peso corporeo dovuto alla preferenza dell’acqua al cibo
  • un fallimento per prosperare

Sintomi negli adulti

I sintomi più comuni sperimentati dagli adulti includono:

  • sete eccessiva
  • minzione eccessiva
  • minzione frequente durante la notte

I sintomi rari e potenzialmente fatali includono shock ipovolemico e convulsioni ipernatremiche.

Lo shock ipovolemico può verificarsi quando una grave disidratazione provoca la mancanza di sangue a sufficienza per il pompaggio del cuore. Questa condizione può provocare la morte se non si riceve un trattamento per questo.

Le convulsioni ipernatremiche si verificano quando ci sono livelli estremamente alti di sodio nel sangue a causa della mancanza di acqua nel corpo. Questa condizione può provocare la morte se non si riceve un trattamento per questo.

Quali sono le cause del diabete insipido nefrogenico?

L’equilibrio tra l’assunzione di liquidi e l’escrezione di urina nel corpo è regolato da un ormone chiamato vasopressina o ormone antidiuretico (ADH). Quando l’assunzione di liquidi è bassa, i livelli corporei di ADH aumentano e segnalano ai reni di produrre meno urina. D’altra parte, quando l’assunzione di liquidi è elevata, i livelli di ADH diminuiscono e inducono i reni a creare più urina. I rifiuti e l’acqua in eccesso nel sangue vengono filtrati attraverso i reni, che poi immagazzinano i rifiuti liquidi, o l’urina, nella vescica.

Quando l’ADH non funziona normalmente, a causa di una condizione medica, di farmaci o di fattori genetici, i reni non concentrano correttamente l’urina. Ciò significa che urinerai troppa acqua dal tuo corpo. Una varietà di fattori può influenzare la regolazione dell’ADH da parte del corpo e causare NDI.

Tipi di diabete insipido nefrogenico

La NDI può essere acquisita o genetica, a seconda di cosa la causa.

Acquisizione di NDI

L’NDI acquisito deriva dall’uso di determinati farmaci o dall’avere determinate condizioni mediche. La maggior parte delle forme acquisite di NDI derivano dall’uso di farmaci. I farmaci che possono causare NDI acquisiti includono:

  • litio (uso a lungo termine): un farmaco usato per trattare il disturbo bipolare e altre condizioni mentali
  • demeclociclina: un antibiotico
  • rifampicina: un antibiotico usato per trattare la tubercolosi
  • foscarnet: un farmaco antivirale usato per trattare l’herpes
  • cidofovir: un farmaco antivirale usato per trattare le infezioni agli occhi nelle persone con HIV
  • ifosfamide: un farmaco chemioterapico
  • ofloxacina: un antibiotico usato per trattare le infezioni dell’orecchio
  • orlistat: un farmaco dimagrante
  • didanosina (Videx): un farmaco antiretrovirale utilizzato per il trattamento dell’HIV

Alcune condizioni mediche che influenzano i minerali nel corpo o causano danni agli organi sono anche collegate a NDI. Queste condizioni mediche interferiscono con il normale funzionamento dell’ADH e possono causare NDI acquisite. Le condizioni che possono portare a NDI includono:

  • ipercalcemia o troppo calcio nel sangue
  • malattia renale cronica, che può verificarsi a causa di una varietà di cause, tra cui ipertensione e diabete
  • malattia del rene policistico, che è una condizione in cui le cisti crescono sui reni e possono creare un blocco nel flusso urinario
  • ipopotassiemia o livelli di potassio nel sangue troppo bassi

Anche la gravidanza è una possibile causa.

Forme lievi possono verificarsi anche negli anziani, in coloro che sono malati e nelle persone con malattia renale acuta perché il corpo non può concentrare anche l’urina in queste condizioni. La NDI acquisita è più comune negli adulti che nei bambini.

NDI genetico

L’NDI genetico si verifica a causa di mutazioni genetiche, che vengono trasmesse attraverso le famiglie. Le mutazioni sono errori o danni che causano un cambiamento nei geni di una persona. Queste mutazioni possono interferire con il normale funzionamento dell’ADH.

L’NDI genetico si verifica a causa di una mutazione in AVPR2 o AQP2. Circa il 90% dei casi di NDI ereditaria è dovuto a mutazioni nel gene AVPR2.

Le mutazioni del gene AVPR2 sono disturbi recessivi legati all’X. Ciò significa che il difetto genetico è sul cromosoma X. I maschi hanno un solo cromosoma X. Se ereditano un cromosoma X con la mutazione genetica dalla madre, avranno la malattia. Poiché le femmine hanno due cromosomi X, acquisiranno la malattia solo se entrambi i loro cromosomi X hanno la mutazione genetica.

Una percentuale minore di NDI genetico è causata da mutazioni nel gene AQP2, che può essere autosomica recessiva o dominante. Autosomica recessiva significa che una persona deve ricevere una copia del gene anomalo da ciascun genitore per sviluppare la NDI. Più raramente, AQP2 è autosomica dominante, il che significa che avere una copia del gene mutante può causare NDI.

La NDI genetica tende ad essere diagnosticata nei bambini.

Come viene diagnosticato il diabete insipido nefrogenico?

È importante ottenere una diagnosi precoce di NDI per prevenire complicazioni potenzialmente letali. I test determineranno se i tuoi reni stanno facendo un buon lavoro nel mantenere la giusta quantità di liquidi nel tuo corpo regolando il volume e la concentrazione delle tue urine. I sintomi della NDI rendono difficile la diagnosi nell’infanzia. I medici usano esami delle urine e del sangue per aiutarli a fare una diagnosi.

I tipi di test delle urine includono quanto segue:

  • Il test della poliuria misura la produzione di urina nelle 24 ore mediante raccolta diretta.
  • Il primo test mattutino misura il peso specifico, o densità, dell’urina, nonché eventuali sostanze chimiche presenti.
  • I test di misurazione misurano il pH e la concentrazione dell’urina, nonché i livelli di sodio, potassio, cloruro e proteine ​​della creatinina.

Altri test per NDI includono:

  • una risonanza magnetica per valutare le dimensioni del tuo rene e per cercare eventuali anomalie anatomiche
  • ecografia renale per escludere disturbi renali e cercare danni a lungo termine
  • esami del sangue per misurare i livelli di sodio, potassio, cloruro, urea e creatina nel sangue

Il medico potrebbe anche consigliarti un test di privazione dell’acqua. Solo team medici esperti eseguono questo test poiché è potenzialmente pericoloso per la vita. Il test prevede l’astensione dal bere acqua per vedere se c’è qualche cambiamento nella quantità di urina che rilasci.

Come viene trattato il diabete insipido nefrogenico?

Nelle forme acute e acquisite di NDI, il trattamento spesso si concentra sulla correzione della causa sottostante, come l’interruzione di un farmaco che ha causato la NDI. In altri casi, i farmaci regolano il meccanismo della sete e la quantità di urina rilasciata.

Cambiamenti nella dieta

La prima linea di trattamento è spesso un cambiamento nella dieta. I medici di solito raccomandano agli adulti una dieta a basso contenuto di sodio e proteine. Questi cambiamenti nella dieta dovrebbero aiutare a ridurre la produzione di urina.

Farmaci

Se i cambiamenti nella dieta non aiutano a ridurre la produzione di urina, il medico può raccomandare farmaci:

Desmopressina

La desmopressina è una forma sintetica di ADH che può essere utilizzata per trattare gli NDI non genetici.

Diuretici e farmaci antinfiammatori non steroidei (FANS)

I FANS e i diuretici tiazidici possono aiutare a trattare gli NDI. Tuttavia, entrambi i farmaci sono considerati uso di droghe off-label. L’uso di droghe off-label significa che un farmaco approvato dalla FDA per uno scopo viene utilizzato per uno scopo diverso che non è stato approvato. Tuttavia, un medico può ancora utilizzare il farmaco a tale scopo. Questo perché la FDA regola i test e l’approvazione dei farmaci, ma non il modo in cui i medici usano i farmaci per curare i loro pazienti. Quindi, il tuo medico può prescriverti un farmaco nel modo che ritenga sia meglio per le tue cure.

Diuretici e FANS agiscono con meccanismi diversi per aumentare la quantità di sodio e acqua che vengono riassorbiti dai reni. Questi cambiamenti riducono il volume di urina.

Diuretici

I diuretici possono aiutare a regolare la quantità di acqua escreta dal corpo nelle urine. I diuretici tiazidici agiscono aumentando la quantità di acqua e sodio riassorbiti dai reni, che diminuisce il volume delle urine.

FANS

I FANS, come l’indometacina, possono ridurre la produzione di urina nelle persone con NDI.

Ulteriori informazioni: utilizzo di farmaci off-label »

Idratazione endovenosa

Se hai un caso grave di NDI, potresti aver bisogno di idratazione endovenosa (IV). Potresti anche ricevere un rifornimento IV del 5% di glucosio, che è fluido con aggiunta di zucchero.

Trattare la NDI nei bambini

Se tuo figlio ha NDI, il tuo medico di solito consiglierà una dieta a basso contenuto di sodio, ma non una dieta a basso contenuto di proteine. I neonati con NDI dovrebbero essere monitorati attentamente, perché i loro piccoli corpi non hanno molti liquidi per cominciare. I neonati con NDI dovrebbero assumere acqua regolarmente e tra una poppata e l’altra per aiutare a prevenire la disidratazione.

Qual è la prospettiva?

I bambini che hanno NDI e non vengono curati per questo potrebbero non crescere in modo appropriato. Nei casi più gravi, possono subire ritardi nello sviluppo e disabilità intellettiva a causa della costante disidratazione.

Senza trattamento, l’NDI può portare alla morte per complicazioni di disidratazione. Le prospettive sono buone per coloro che ricevono cure e i farmaci possono aiutare a mantenere stabile la tua salute.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here