Home Consiglio Medico Malattie & Sintomi Diabete di tipo 2 e salute sessuale

Diabete di tipo 2 e salute sessuale

0
3

Includiamo prodotti che riteniamo utili per i nostri lettori. Se acquisti tramite link in questa pagina, potremmo guadagnare una piccola commissione. Ecco il nostro processo.

Panoramica

Con le condizioni croniche, il sesso può essere messo nel dimenticatoio. Tuttavia, la sessualità sana e l’espressione sessuale sono in cima alla lista quando si tratta di mantenere la qualità della vita, indipendentemente dagli altri problemi che una persona può affrontare.

Le persone con diabete di tipo 2 non sono diverse. È importante riconoscere e affrontare i problemi di sessualità che colpiscono le persone con diabete. Il diabete di tipo 2 può causare complicazioni sessuali per entrambi i sessi.

Problemi di salute sessuale che colpiscono uomini e donne

Un problema di salute sessuale comune riscontrato nelle persone con diabete di tipo 2 è una diminuzione della libido o la perdita del desiderio sessuale. Questo può essere frustrante se qualcuno aveva una libido fiorente e una vita sessuale soddisfacente prima di una diagnosi di diabete di tipo 2.

Le cause di una bassa libido associata al diabete di tipo 2 includono:

  • effetti collaterali dei farmaci per l’ipertensione o la depressione
  • mancanza di energia
  • depressione
  • cambiamenti ormonali
  • stress, ansia e problemi di relazione

Neuropatia diabetica

La neuropatia diabetica, un tipo di danno ai nervi associato al diabete, può causare problemi sessuali. Intorpidimento, dolore o mancanza di sensibilità possono anche verificarsi nei genitali. Questo può portare a disfunzione erettile (DE).

La neuropatia può anche inibire l’orgasmo o rendere difficile sentire la stimolazione sessuale. Questi effetti collaterali possono rendere il sesso doloroso o non piacevole.

Problemi di relazione

La comunicazione tra i partner su eventuali problemi sessuali è importante. Una mancanza di comunicazione può danneggiare il lato sessuale e intimo di una relazione.

Una condizione di salute può rendere facile per le coppie controllare sessualmente la relazione. A volte può sembrare più facile evitare di parlare del problema piuttosto che cercare una soluzione.

Se un partner diventa il caregiver principale dell’altro, può anche cambiare il modo in cui si vedono l’un l’altro. È facile farsi prendere nei ruoli di “paziente” e “badante” e lasciare che la storia d’amore scivoli via.

Problemi di salute sessuale specifici per gli uomini

Il problema di salute sessuale più ampiamente segnalato che devono affrontare gli uomini con diabete è l’ED. Alcuni casi di diabete vengono diagnosticati per la prima volta quando un uomo cerca un trattamento per l’ED.

L’impossibilità di raggiungere o mantenere un’erezione fino all’eiaculazione può essere causata da danni ai nervi, ai muscoli o alle strutture vascolari. Secondo la Cleveland Clinic, circa la metà degli uomini con diabete sperimenterà l’ED ad un certo punto.

Gli effetti collaterali di alcuni farmaci possono alterare i livelli di testosterone, causando anche l’ED. Anche altre condizioni che accompagnano il diabete possono contribuire all’ED. Loro includono:

  • obesità
  • alta pressione sanguigna
  • depressione, bassa autostima e ansia

  • essere inattivo o non fare abbastanza esercizio

Eiaculazione retrograda

L’eiaculazione retrograda è un altro problema di salute sessuale che gli uomini possono sperimentare come complicanza del diabete di tipo 2. Si verifica quando lo sperma viene eiaculato nella vescica invece che fuori dal pene.

È causato dai muscoli dello sfintere interno che non funzionano correttamente. Questi muscoli sono responsabili dell’apertura e della chiusura dei passaggi nel corpo. Livelli di glucosio anormalmente alti possono causare danni ai nervi dei muscoli dello sfintere, causando l’eiaculazione retrograda.

Problemi di salute sessuale specifici per le donne

Per le donne, il problema di salute sessuale più comune associato al diabete di tipo 2 è la secchezza vaginale. Questo può essere il risultato di cambiamenti ormonali o riduzione del flusso sanguigno ai genitali.

Le donne che hanno il diabete hanno un aumento dei tassi di infezioni e infiammazioni vaginali. Entrambi possono rendere il sesso doloroso. Anche i danni ai nervi della vescica possono causare incontinenza durante il sesso.

Le donne con diabete hanno anche maggiori probabilità di avere infezioni del tratto urinario (IVU) più frequenti. Questo può anche rendere il sesso doloroso e scomodo.

Impedisci al diabete di tipo 2 di compromettere la tua vita sessuale

I problemi sessuali che si verificano con il diabete di tipo 2 possono essere frustranti e causare ansia. Potresti sentire che rinunciare all’espressione sessuale è più facile che trovare modi per affrontare o adattarsi.

Tuttavia, puoi provare a mantenere una vita sessuale attiva nonostante il diabete di tipo 2. Cambiamenti nello stile di vita, farmaci e apertura delle linee di comunicazione con il tuo partner sono solo alcune delle cose che potresti trovare utili.

Prova un altro momento della giornata

Se la bassa energia e la stanchezza sono un problema, prova a fare sesso in un momento diverso della giornata quando la tua energia è al massimo. La notte potrebbe non essere sempre il momento giusto. Dopo una lunga giornata e con la stanchezza aggiuntiva che deriva dal diabete, l’ultima cosa per cui potresti avere energia è il sesso.

Prova a fare sesso la mattina o il pomeriggio. Sperimenta per vedere cosa funziona meglio per te.

Usa i lubrificanti per superare la secchezza

Usa liberamente il lubrificante per trattare la secchezza vaginale. I lubrificanti a base d’acqua sono i migliori e sono disponibili una miriade di marchi. Non aver paura di fermarti durante il sesso per aggiungere altro lubrificante.

Acquista lubrificante.

Migliora la libido attraverso i farmaci

La terapia ormonale sostitutiva (TOS) può aiutare uomini e donne con problemi come diminuzione della libido, secchezza vaginale e DE.

Chiedi al tuo medico se questa è una possibilità per te. La terapia ormonale sostitutiva può presentarsi sotto forma di:

  • pillole
  • cerotti
  • creme
  • farmaci iniettabili

Rimani abbastanza sano per il sesso

Mantieni una buona salute generale per una vita sessuale sana. Per le persone con diabete, questo include il mantenimento di adeguati livelli di zucchero nel sangue. Il sesso è esercizio nel senso che utilizza energia, quindi fai attenzione ai tuoi livelli di glucosio.

Se stai usando farmaci che aumentano la quantità di insulina nel tuo corpo, durante il sesso può verificarsi anche ipoglicemia (basso livello di zucchero nel sangue). Considera l’idea di controllare i livelli di zucchero nel sangue prima di intraprendere un’attività sessuale.

Tieni anche presente che ciò che è buono per il tuo cuore è buono per i tuoi genitali. L’eccitazione sessuale, la lubrificazione vaginale e l’erezione hanno tutti molto a che fare con il flusso sanguigno. Impegnati in uno stile di vita che promuova una buona salute del cuore e una corretta circolazione sanguigna.

Ciò include la partecipazione a un regolare esercizio fisico. L’esercizio fisico può anche avere l’ulteriore vantaggio di migliorare il livello di energia, l’umore e l’immagine del corpo.

Non lasciare che l’incontinenza sia una barriera

Molte persone con diabete di tipo 2 soffrono di incontinenza. Se riscontri fastidiose perdite di urina, parlane con il tuo partner. L’imbottitura del letto può essere di grande aiuto.

Stendi un paio di asciugamani o acquista assorbenti per l’incontinenza per alleviare la situazione.

Acquista gli assorbenti per l’incontinenza.

Parlane con il tuo dottore

Discuti i problemi di salute sessuale con il tuo medico. La disfunzione sessuale può essere un segno di progressione della malattia o che il trattamento non funziona.

Non aver paura di parlare degli effetti collaterali sessuali dei farmaci. Chiedi se esistono diversi farmaci che non hanno gli stessi effetti collaterali.

Inoltre, sentiti libero di chiedere informazioni sui farmaci per la disfunzione erettile. Se non sei un buon candidato per i farmaci per la disfunzione erettile, anche le pompe per il pene potrebbero essere un’opzione.

Concentrati sulla tua relazione

Presta molta attenzione alla tua relazione. Trova altri modi per esprimere l’intimità quando il desiderio non è al suo apice. Puoi esprimere un’intimità che non implica rapporti con:

  • massaggi
  • bagni
  • coccole

Trova il tempo l’uno per l’altra per essere una coppia che non si concentra sulla cura. Avere una serata in cui l’argomento del diabete è vietato. Comunica con il tuo partner i tuoi sentimenti e i possibili problemi sessuali che potrebbero verificarsi.

Considera anche gruppi di supporto o consulenza per aiutare con i problemi emotivi associati a condizioni croniche o al sesso.

prospettiva

Avere una vita sessuale sana e attiva è importante per la qualità della tua vita. Il diabete di tipo 2 può rendere l’attività sessuale più impegnativa, ma non significa che devi rinunciare completamente all’espressione sessuale.

Quando il trattamento del diabete ha successo, i problemi sessuali spesso si risolvono da soli. Se rimani in buona salute e comunichi con il tuo partner e il tuo medico in merito a qualsiasi problema, puoi mantenere una vita sessuale sana.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here