Home Consiglio Medico Malattie & Sintomi Deuteranopia: come capire se si soffre di daltonismo rosso-verde

Deuteranopia: come capire se si soffre di daltonismo rosso-verde

0
9

Malquerida Studio/Stocksy United

Il daltonismo rosso-verde è il tipo più comune di carenza di colore. Conosciuta anche come deuteranopia, questa è molto probabilmente una condizione congenita, il che significa che sei nato con essa.

Se hai questo tipo di daltonismo, potresti avere difficoltà a vedere diverse tonalità di rosso, verde e giallo. Tuttavia, potresti non essere a conoscenza di queste carenze visive finché non vengono segnalate da una persona cara o rilevate da un medico.

Continua a leggere per sapere cosa devi sapere sulla deuteranopia e come un oculista può aiutarti a correggerla.

Cos’è la deuteranopia?

Una persona con una visione dei colori “normale” può vedere tutte le combinazioni dei tre colori primari – rosso, blu e verde – nella loro vera forma.

Questo è anche noto come tricromatismo. In tutto, si stima che l’occhio umano possa vedere 10 milioni di diverse variazioni di questi colori.

La deuteranopia è un tipo di daltonismo rosso-verde caratterizzato dall’incapacità di distinguere i pigmenti rossi e verdi. La protanopia è un altro tipo di carenza di colore rosso-verde. Entrambi sono principalmente causati da geni recessivi nel cromosoma X.

Quali sono le cause della deuteranopia?

La tua capacità di vedere i colori dipende da tre geni: OPN1LW, OPN1MW, e OPN1SW. Questi geni producono istruzioni per produrre pigmenti che contribuiscono alle cellule del recettore della luce della retina, che si trovano nella parte posteriore dell’occhio.

Le cellule del recettore della luce possono essere suddivise in due parti:

  • coni
  • canne

Sia i coni che i bastoncelli trasmettono segnali al cervello per aiutare a produrre la visione. I coni forniscono la visione per la luce intensa, che include la visione dei colori, mentre le aste vengono utilizzate per condizioni di scarsa illuminazione.

Cause ereditate

Il daltonismo rosso-verde è tipicamente causato da mutazioni genetiche.

Il daltonismo si verifica quando ci sono carenze genetiche con uno o più dei tre coni: L, M e S.

Le carenze della visione dei colori rosso-verde si verificano quando ci sono difetti con il OPN1LW (cono di pigmento rosso) e OPN1MW geni (pigmento verde). Questi influenzano il modo in cui le lunghezze d’onda del colore vengono rilevate dai coni nella retina.

Deuteranopia significa difetti all’interno dei pigmenti del cono verde, mentre la protanopia deriva da difetti nei pigmenti del cono rosso.

D’altra parte, S coni (dettato dal OPN1SW gene) creano carenze nella visione dei colori blu-giallo. Questo tipo di daltonismo è considerato raro.

Ricerca, tra cui a Studio 2018 di 825 studenti universitari, suggerisce che la deuteranopia sia più comune negli uomini e in quelli di discendenza nord europea.

Si stima che le carenze della visione dei colori rosso-verde si verificano in 1 uomo su 12 e in 1 donna su 200, secondo il Servizio sanitario nazionale del Regno Unito.

Cause acquisite

Meno comunemente, il daltonismo rosso-verde può talvolta essere acquisito, piuttosto che ereditato. Le possibili cause possono includere:

  • malattie della retina
  • problemi con il nervo ottico
  • condizioni legate all’età, compresa la degenerazione maculare e la demenza
  • esposizione a solventi organici, come fertilizzanti
  • effetti collaterali dei farmaci antimalarici, inclusa la clorochina
  • farmaci da prescrizione presi per la pressione alta, disturbi di salute mentale, malattie autoimmuni e infezioni

Secondo il National Eye Institute, la deuteranopia è tipicamente lieve.

Quali sono i sintomi della deuteranopia?

Se hai la deuteranopia, puoi confondere i pigmenti rossi e verdi. Potresti non renderti conto che stai confondendo questi colori finché qualcuno non ti fa notare le differenze.

È anche possibile che i sintomi della deuteranopia siano così lievi da non saperlo nemmeno finché non si esegue un esame oculistico.

I sintomi del daltonismo rosso-verde possono includere difficoltà a vedere i rossi e i verdi, nonché le loro variazioni, tra cui arancioni e marroni.

Il daltonismo rosso-verde può essere ulteriormente suddiviso in due sottotipi che aiutano a descrivere vari gradi di deficit della visione dei colori:

  • protanomalia (principalmente carenza di colore rosso)
  • deuteranomalia (principalmente carenza di colore verde)

Con una protanomalia, potresti confondere i seguenti colori:

  • alcune sfumature di blu con rosa scuri, rossi e viola
  • nero con molteplici sfumature di rosso
  • verdi medi con arance
  • marrone scuro con rossi scuri, verdi e arancioni

E, con una deuteranomalia, potresti confondere quanto segue:

  • rossi medi con verdi medi
  • rosso medio con marrone medio
  • verdi brillanti con gialli
  • blu-verdi con rosa medio o grigio
  • rosa pallido con grigio chiaro
  • azzurri chiari con viola chiaro

Come viene diagnosticata la deuteranopia?

Puoi eseguire il test a casa per il daltonismo, su carta o sullo schermo di un computer. Questo è noto come test della visione dei colori o test del colore di Ishihara.

Tali test di solito contengono cerchi con colori diversi che hanno numeri al centro. Se non riesci a leggere i numeri, potresti avere un deficit di visione dei colori come la deuteranopia.

Tuttavia, anche se fai un test a casa o online, dovrai comunque consultare un oculista per una visita in studio. Il medico di famiglia può indirizzarti a un optometrista o oculista.

Il medico eseguirà un test della visione dei colori tramite schede che contengono colori e simboli diversi. Possono anche testare un occhio alla volta.

Qual è il trattamento per la deuteranopia?

Attualmente, non sono disponibili cure o opzioni di trattamento per la deuteranopia.

Tuttavia, lenti a contatto o occhiali correttivi possono aiutare a neutralizzare il daltonismo rosso-verde. Questi si presentano sotto forma di lenti colorate o filtri che vanno sopra gli occhiali e possono aiutarti a vedere i rossi e i verdi in modo più chiaro.

Poiché il daltonismo rosso-verde è in gran parte ereditato, potresti riscontrare problemi nel vedere determinati colori a meno che non indossi lenti correttive.

Nei rari casi in cui la deuteranopia è causata da una condizione medica, il trattamento del problema sottostante può aiutare a risolvere le carenze della visione dei colori.

La deuteranopia ereditaria non è una condizione progressiva. Ciò significa che se hai un caso lieve o grave, dovresti aspettarti la stessa gravità dei sintomi in futuro, senza peggiorare.

Porta via

La deuteranopia si riferisce al daltonismo rosso-verde. Questo è il tipo più comune di deficit della visione dei colori e di solito è genetico.

Anche se non esiste una cura per la deuteranopia, lenti a contatto o occhiali correttivi possono aiutarti a vedere meglio. Se sospetti di avere problemi con la visione dei colori rosso-verde, consulta il tuo oculista per un esame.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here