Home Consiglio Medico Malattie & Sintomi Depressione mattutina: che cos’è e come trattarla

Depressione mattutina: che cos’è e come trattarla

0
6

Includiamo prodotti che riteniamo utili per i nostri lettori. Se acquisti tramite link in questa pagina, potremmo guadagnare una piccola commissione. Ecco il nostro processo.

Cos’è la depressione mattutina?

La depressione mattutina è un sintomo sperimentato da alcune persone con disturbo depressivo maggiore. Con la depressione mattutina, potresti avere sintomi depressivi più gravi al mattino che al pomeriggio o alla sera. Questi sintomi possono includere estrema tristezza, frustrazione, rabbia e stanchezza.

La depressione mattutina è anche nota come variazione diurna dei sintomi depressivi o variazione diurna dell’umore. È diverso dal disturbo affettivo stagionale, che è correlato ai cambiamenti nelle stagioni. Gli esperti consideravano la depressione mattutina come una diagnosi clinica a sé stante, ma ora la considerano uno dei tanti possibili sintomi della depressione.

Cause della depressione mattutina

Uno studio del 2013 ha rilevato che le persone con depressione spesso hanno interrotto i ritmi circadiani. Questa interruzione è una delle principali cause della depressione mattutina.

Il tuo corpo funziona su un orologio interno di 24 ore che ti fa sentire più assonnato di notte e più sveglio e vigile durante il giorno. Questo ciclo naturale sonno-veglia è noto come ritmo circadiano.

Il ritmo circadiano, o orologio biologico naturale, regola tutto, dalla frequenza cardiaca alla temperatura corporea. Colpisce anche l’energia, il pensiero, la vigilanza e l’umore. Questi ritmi quotidiani ti aiutano a mantenere uno stato d’animo stabile e rimanere in buona salute.

I ritmi di alcuni ormoni, come il cortisolo e la melatonina, aiutano il corpo a prepararsi per determinati eventi. Ad esempio, il tuo corpo produce cortisolo quando il sole sorge. Questo ormone ti dà energia in modo da poter essere attivo e vigile durante il giorno. Quando il sole tramonta, il tuo corpo rilascia melatonina. Quell’ormone che ti fa venire sonno.

Quando questi ritmi vengono interrotti, il tuo corpo inizia a produrre ormoni nel momento sbagliato della giornata. Ciò può avere un effetto negativo sulla salute fisica e sul benessere emotivo. Ad esempio, quando il tuo corpo produce melatonina durante il giorno, potresti sentirti molto stanco e irritabile.

Sintomi della depressione mattutina

Le persone con depressione mattutina hanno spesso sintomi gravi al mattino, come sentimenti di tristezza e tristezza. Tuttavia, si sentono meglio con il passare della giornata. I sintomi possono includere:

  • difficoltà a svegliarsi e ad alzarsi dal letto la mattina
  • una profonda mancanza di energia all’inizio della giornata
  • difficoltà nell’affrontare compiti semplici, come fare la doccia o preparare il caffè
  • ritardato funzionamento fisico o cognitivo (“pensare attraverso una nebbia”)
  • disattenzione o mancanza di concentrazione
  • intensa agitazione o frustrazione
  • mancanza di interesse per attività una volta piacevoli
  • sentimenti di vuoto
  • cambiamenti nell’appetito (di solito mangiare più o meno del solito)
  • ipersonnia (dormire più a lungo del normale)

Diagnosi della depressione mattutina

Poiché la depressione mattutina non è una diagnosi separata dalla depressione, non ha i suoi criteri diagnostici. Ciò significa che non ci sono sintomi accertati che il medico cercherà per determinare se ce l’hai. Tuttavia, per determinare se soffri di depressione mattutina, il medico o il terapista ti chiederanno informazioni sui tuoi schemi di sonno e sui cambiamenti di umore durante il giorno. Potrebbero farti domande come:

  • I tuoi sintomi sono generalmente peggiori al mattino o alla sera?
  • Hai difficoltà ad alzarti dal letto o ad iniziare la mattina?
  • I tuoi stati d’animo cambiano drasticamente durante il giorno?
  • Hai difficoltà a concentrarti più del solito?
  • Trovi piacere nelle attività che di solito ti piacciono?
  • La tua routine quotidiana è cambiata di recente?
  • Cosa, se non altro, migliora il tuo umore?

Trattamenti per la depressione mattutina

Ecco alcuni dei trattamenti che possono aiutare ad alleviare la depressione mattutina.

Farmaco

A differenza di altri sintomi di depressione, la depressione mattutina non risponde bene agli inibitori selettivi della ricaptazione della serotonina (SSRI). Gli SSRI sono antidepressivi comunemente prescritti che possono aiutare ad alleviare i sintomi della depressione maggiore.

Tuttavia, gli inibitori della ricaptazione della serotonina-norepinefrina (SNRI) come la venlafaxina (Effexor) possono essere utili per le persone con depressione mattutina.

Parlare di terapia

Le terapie della parola, come la terapia interpersonale, la terapia cognitivo comportamentale e la psicoterapia, possono anche trattare la depressione mattutina. I farmaci e la terapia della parola sono particolarmente efficaci se combinati.

Queste terapie possono aiutarti ad affrontare eventuali problemi che possono contribuire alla tua depressione e peggiorare i tuoi sintomi. I problemi potrebbero includere conflitti in una relazione romantica, problemi sul posto di lavoro o schemi di pensiero negativi.

Terapia della luce

La terapia della luce, nota anche come terapia della luce intensa o fototerapia, può anche aiutare a curare le persone con depressione mattutina. Con questo tipo di terapia, ti siedi o lavori vicino a un box per la terapia della luce. La scatola emette una luce brillante che imita la luce naturale esterna.

Si ritiene che l’esposizione alla luce influenzi le sostanze chimiche del cervello legate all’umore. Sebbene generalmente riconosciuto come trattamento per il disturbo affettivo stagionale, alcune persone con depressione possono trovare utile questo approccio.

Acquista lampade per terapia della luce

Terapia elettroconvulsivante (ECT)

L’ECT può anche essere un trattamento efficace. Con questa procedura, le correnti elettriche vengono fatte passare attraverso il cervello per innescare intenzionalmente un attacco. Il trattamento sembra causare cambiamenti nella chimica del cervello che possono invertire i sintomi della depressione.

L’ECT è un trattamento abbastanza sicuro che viene eseguito in anestesia generale, il che significa che dormi durante la procedura. Le correnti elettriche sono fornite in un ambiente controllato per ottenere il miglior risultato con il minor numero di rischi possibili.

Cosa puoi fare

Oltre a questi trattamenti, può essere utile apportare piccoli cambiamenti al ritmo del sonno. Questi cambiamenti potrebbero aiutare ad allineare il tuo ciclo sonno / veglia con il tuo orologio biologico e ridurre i sintomi della depressione mattutina. Provare:

  • andare a letto e svegliarsi alla stessa ora ogni giorno
  • mangiare pasti a orari regolari
  • astenersi dal fare lunghi sonnellini
  • creando un ambiente che favorisca il sonno, come una stanza buia, silenziosa e fresca
  • evitando sostanze che possono impedire un buon sonno notturno, come caffeina, alcol e tabacco
  • esercitarsi spesso, ma evitando un esercizio fisico intenso per almeno 4 ore prima di coricarsi

Eseguire questi passaggi può aiutare a stabilizzare il ritmo circadiano in modo che il tuo corpo produca gli ormoni corretti al momento giusto. E questo dovrebbe aiutarti a migliorare il tuo umore e altri sintomi.

Parla con il tuo dottore

Come altri sintomi della depressione, la depressione mattutina è curabile. Se pensi di soffrire di depressione mattutina, parla con il tuo medico. Possono parlare con te dei tuoi sintomi e suggerirti un piano di trattamento per aiutarti.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here