Home Consiglio Medico Malattie & Sintomi Damiana: antico afrodisiaco?

Damiana: antico afrodisiaco?

0
7

Panoramica

Damiana, conosciuta anche come Turnera diffusa, è una pianta a crescita bassa con fiori gialli e foglie profumate. È originario dei climi subtropicali del Texas meridionale, del Messico, dell’America centrale e meridionale e dei Caraibi. L’uso di Damiana come rimedio a base di erbe precede la storia scritta. Quando gli spagnoli attraversarono l’Atlantico, le culture indigene lo usavano da secoli come afrodisiaco e tonico della vescica.

Come molte erbe vendute oggi, si dice che la damiana aiuti a migliorare la salute sessuale e trattare una vasta gamma di sintomi dal diabete all’ansia. Tuttavia, non c’è molto di più che prove aneddotiche a sostegno di queste affermazioni. Nonostante la mancanza di prove scientifiche a sostegno di queste affermazioni, la damiana continua ad essere utilizzata da molte persone, come è stato per anni.

A cosa serve?

Per usare la damiana, consumi le sue foglie. Si pensa che aumenti l’eccitazione sessuale e la resistenza negli uomini e nelle donne.

Tradizionalmente, è stato utilizzato per il trattamento di problemi alla vescica e alle vie urinarie. Ad alcune persone piace il modo in cui l’erba le fa sentire a causa del suo effetto sulla vescica. Questi usi non sono supportati dalla ricerca contemporanea.

Quando si tratta di alleviare la vescica e di rimedi erboristici da bere o ingerire con l’acqua, è difficile dire se una singola erba sia utile. È possibile che ti senti meglio perché l’assunzione di liquidi in eccesso tende ad alleviare il dolore alla vescica. Ma se pensi di avere un’infezione del tratto urinario, metti giù la tazza e vai in uno studio medico prima che peggiori.

Afrodisiaci

Nel corso dei secoli e in tutto il mondo, molte cose sono state accreditate come afrodisiaci. Ostriche, asparagi e carciofi hanno una storia come afrodisiaci e alcuni dicono che piante come il saw palmetto o estratti di coleottero come la mosca spagnola ci fanno impazzire a letto.

È importante ricordare che non esiste una regolamentazione federale dei rimedi erboristici venduti negli Stati Uniti. Prestare attenzione quando si valuta se prendere eventuali terapie a base di erbe. Se scegli di prendere damiana per motivi sessuali, assicurati di controllare le informazioni sul dosaggio di seguito e chiedi prima al tuo medico.

Dosaggio

In questi giorni, puoi trovare foglie di damiana essiccate in bustine di tè e capsule. Viene anche venduto in tinture, sia alcoliche che analcoliche. Fumare e inalare foglie di damiana è possibile ma sconsigliato.

Le madri incinte e che allattano non dovrebbero consumare damiana, né le persone con problemi al fegato. A dosi elevate, si dice che la damiana causi allucinazioni. Se si verificano allucinazioni durante l’assunzione di damiana, mantenere la calma e ottenere assistenza medica il più rapidamente possibile.

Leggi l’etichetta sulla tua preparazione di damiana per le istruzioni di dosaggio. Una guida generale è prendere da 2 a 4 grammi o meno di damiana essiccata in forma di tè o capsule durante i pasti, tre volte al giorno. Le esperienze individuali varieranno, ma sono state segnalate allucinazioni a dosi di 200 g.

La damiana è stata venduta come ingrediente chiamato “spezia”, ​​presente in alcune miscele di erbe che imitano gli effetti della marijuana. Gli stati variano in base alla legalità di queste miscele, ma la damiana è legale ovunque negli Stati Uniti ad eccezione della Louisiana.

prospettiva

La damiana è stata usata per secoli come afrodisiaco, ma la ricerca moderna manca della sua effettiva efficacia come stimolatore sessuale. Damiana è un’accensione sicura per una grande vita sessuale? Probabilmente no. Ma se sei sano, potrebbe non essere dannoso. Come sempre, assicurati di parlare con il tuo medico prima di aggiungere qualsiasi integratore alla tua dieta.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here