Home Consiglio Medico Malattie & Sintomi Crisi addisoniana (crisi surrenale acuta)

Crisi addisoniana (crisi surrenale acuta)

0
2

Quando sei stressato, le tue ghiandole surrenali, che si trovano sopra i reni, producono un ormone chiamato cortisolo. Il cortisolo aiuta il tuo corpo a rispondere efficacemente allo stress. Svolge anche un ruolo nella salute delle ossa, nella risposta del sistema immunitario e nel metabolismo del cibo. Il tuo corpo normalmente bilancia la quantità di cortisolo prodotta.

Una crisi addisoniana è una grave condizione medica causata dall’incapacità del corpo di produrre una quantità sufficiente di cortisolo. Una crisi addisoniana è anche nota come crisi surrenale acuta. Le persone che hanno una condizione chiamata malattia di Addison o che hanno danneggiato le ghiandole surrenali potrebbero non essere in grado di produrre abbastanza cortisolo.

Ulteriori informazioni: morbo di Addison »

Bassi livelli di cortisolo possono causare debolezza, affaticamento e abbassamento della pressione sanguigna. Potresti avere più sintomi se hai la malattia di Addison non trattata o le ghiandole surrenali danneggiate a causa di un forte stress, ad esempio da un incidente d’auto o un’infezione. Questi sintomi includono vertigini improvvise, vomito e persino perdita di coscienza. Questa si chiama crisi addisoniana.

Una crisi addisoniana può essere estremamente pericolosa se i livelli di cortisolo non vengono reintegrati. È una condizione pericolosa per la vita che richiede cure mediche immediate.

Quali sono i sintomi di una crisi addisoniana?

I sintomi di una crisi addisoniana includono:

  • estrema debolezza
  • confusione mentale
  • vertigini
  • nausea o dolore addominale

  • vomito
  • febbre
  • un improvviso dolore alla parte bassa della schiena o alle gambe
  • una perdita di appetito
  • pressione sanguigna estremamente bassa
  • brividi
  • eruzioni cutanee
  • sudorazione
  • una frequenza cardiaca elevata
  • perdita di conoscenza

Cosa causa una crisi addisoniana?

Una crisi addisoniana può verificarsi quando qualcuno che non ha ghiandole surrenali correttamente funzionanti vive una situazione altamente stressante. Le ghiandole surrenali si trovano sopra i reni e sono responsabili della produzione di numerosi ormoni vitali, incluso il cortisolo. Quando le ghiandole surrenali sono danneggiate, non possono produrre abbastanza di questi ormoni. Questo può innescare una crisi addisoniana.

Ulteriori informazioni: ghiandole surrenali »

Le persone con malattia di Addison corrono un rischio maggiore di avere una crisi addisoniana, soprattutto se la loro condizione non viene curata. La malattia di Addison si verifica spesso quando il sistema immunitario di una persona attacca accidentalmente le ghiandole surrenali. Questa è chiamata malattia autoimmune. In una malattia autoimmune, il sistema immunitario del corpo scambia un organo o una parte del corpo come un invasore dannoso, come un virus o un batterio.

Altre cause della malattia di Addison includono:

  • uso prolungato di glucocorticoidi, come il prednisone
  • infezioni gravi, comprese infezioni fungine e virali
  • tumori
  • sanguinamento nelle ghiandole surrenali dovuto all’uso di alcuni fluidificanti del sangue che aiutano a prevenire la formazione di coaguli di sangue
  • intervento chirurgico alla ghiandola surrenale

I tuoi livelli di cortisolo diminuiranno gradualmente nel tempo se hai la malattia di Addison che non viene curata. Quando non hai una quantità normale di ormoni surrenali, lo stress può sopraffare il tuo corpo e portare a una crisi addisoniana. Una crisi addisoniana può essere innescata da alcuni eventi traumatici, tra cui:

  • un incidente d’auto
  • una lesione che porta a shock fisico
  • grave disidratazione
  • infezione grave, come l’influenza o un virus allo stomaco

Chi è a rischio per una crisi addisoniana?

Quelli più a rischio di una crisi addisoniana sono le persone che:

  • è stato diagnosticato il morbo di Addison
  • hanno recentemente subito un intervento chirurgico alle ghiandole surrenali
  • hanno danni alla loro ghiandola pituitaria
  • sono in trattamento per l’insufficienza surrenalica ma non assumono i loro farmaci
  • stai vivendo un qualche tipo di trauma fisico o forte stress
  • sono gravemente disidratati

Come viene diagnosticata una crisi addisoniana?

Il medico può effettuare una diagnosi iniziale misurando il livello di cortisolo o ormone adrenocorticotropo (ACTH) nel sangue. Una volta che i sintomi sono sotto controllo, il medico eseguirà altri test per confermare la diagnosi e per determinare se i livelli di ormone surrenale sono normali. Questi test potrebbero includere:

  • un test di stimolazione con ACTH (cosintropina), in cui il medico valuterà i livelli di cortisolo prima e dopo un’iniezione di ACTH
  • un test del potassio sierico per controllare i livelli di potassio
  • un test del sodio sierico per controllare i livelli di sodio
  • un test della glicemia a digiuno per determinare la quantità di zucchero nel sangue
  • un semplice test del livello di cortisolo

Come viene trattata una crisi addisoniana?

Farmaci

Le persone che stanno vivendo una crisi addisoniana in genere ricevono un’iniezione immediata di idrocortisone. Il medicinale può essere iniettato in un muscolo o in una vena.

Cura della casa

Potresti già avere un kit che include un’iniezione di idrocortisone se ti è stata diagnosticata la malattia di Addison. Il medico può mostrarti come eseguire un’iniezione di emergenza di idrocortisone. Potrebbe anche essere una buona idea insegnare al tuo partner oa un membro della famiglia come fare un’iniezione correttamente. Potresti voler tenere un kit di scorta in macchina se viaggi spesso.

Non aspettare di essere troppo debole o confuso per farti l’iniezione di idrocortisone, soprattutto se stai già vomitando. Una volta effettuata l’iniezione, chiami immediatamente il medico. Il kit di emergenza ha lo scopo di aiutare a stabilizzare le tue condizioni, ma non è destinato a sostituire le cure mediche.

Trattamento per una grave crisi addisoniana

Dopo una crisi addisoniana, il medico potrebbe dirti di andare in ospedale per una valutazione continua. Questo di solito viene fatto per assicurarsi che la tua condizione sia stata trattata in modo efficace.

Qual è la prospettiva a lungo termine?

Le persone che hanno una crisi addisoniana spesso guariscono se la condizione viene trattata rapidamente. Con un trattamento coerente, le persone con insufficienza surrenalica possono vivere una vita relativamente sana e attiva.

Tuttavia, una crisi addisoniana non trattata può portare a:

  • shock
  • convulsioni
  • un coma
  • Morte

Puoi limitare il rischio di sviluppare una crisi addisoniana assumendo tutti i farmaci prescritti. Dovresti anche portare un kit per l’iniezione di idrocortisone e avere una carta d’identità che attesti le tue condizioni in caso di emergenza.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here